×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Mirto  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,003003
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Mirto

Superfice:
9 km2
Altitudine:
427 m
Abitanti:
998 [2012-04-30]
Introduzione

Posto nel cuore dei Nebrodi a circa 430 metri sul livello del mare, Mirto, veniva denominato con privilegio di re Ruggero datato 1134, Myirti o Myrtus. Il nome è probabilmente connesso alla presenza dei mirteti di cui un tempo era ricco il territorio.
Della sua esistenza si ha notizia nel secolo XIII durante il regno di Federico II che lo concesse a Vitale di Aloisio.Feudo di varie famiglie nobiliari nei diversi secoli venne acquistato dai Filangeri, conti di S. Marco, che nel 1643 divennero principi di Mirto. Fu in passato un centro fiorente per la coltivazione del baco da seta e per la produzione di vino.
Fino a tutto il secolo XVIII vi fu un attivo artigianato del legno come dimostrano alcune pregevoli opere ancora esistenti (cori scolpiti in legno, cornici in legno dorato del '600 e del '700). Il reddito attuale proviene quasi esclusivamen-te dall'agricoltura (uliveti, vigneti, agrumeti), da una piccola industria per la lavorazione del marmo e da una fabbrica di abbigliamento.
Anche se di rado, è ancora possibile trovare qualche artigiano che realizza ceste e panieri lavorando artigianalmente la canna. Mirto ha dato i natanti al celebre botanico Francesco Cupani.

Prefisso:
0941
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
mirtesi
Patrono:
Santa Tecla di Iconio
Giorno Festivo:
24 settembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0040038

Valutazione generale

2
Media

Chi c'è stato

Nessun dato disponibile

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0070068
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0020013

Recensioni Mirto

Conosci Mirto? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
anonimo
Voto complessivo 6
Guida generale : Un posto meraviglioso, con un panorama unico ed armonioso, pertanto merita una rivalutazione ed una maggiore appropriazione del territorio da parte dei mirtesi. Ci vorrebbe più amore , più cura, più manutenzione e meno individualismo.
roberto
Voto complessivo 6
Guida generale : Una bella città con il mare bellissimo, anche se dovrebbe essere tenuto meglio, culturalmente è affascinante in quanto presenta diverse attrazioni ed edifici storici.
Da non perdere mirto crosia , madonna a crosia , la sila tutta
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0180175
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0320307
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
HotelSearch-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0019148

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0125053
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0132011
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013