×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156249

Lagonegro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Comune agricolo e industriale lucano, Lagonegro è situato sul versante occidentale del massiccio montuoso del Sirino ed è il centro principale del circondario che comprende ben 28 comuni nell'ambito della provincia di Potenza. 


La città ebbe sempre una grande importanza grazie alla situazione nodale rispetto alla viabilità dell'area, posizione strategica tra l'altro mantenuta a tutt'oggi: qui infatti s'incrociano l'autostrada Salerno-Reggio Calabria e diverse altre strade statali grazie alle quali sono facilmente raggiungibili le più grandi città vicine della Basilicata. 


Il centro di Lagonegro è di stile medievale: un tempo costituito da mura e torri semicilindriche, oggi arroccato su una rupe che si leva a più di 150 metri sulla sponda destra del torrente Serra; dall'alto dominava il palazzo feudale, abbattuto dalla popolazione nel 1551 dopo aver conquistato l'autonomia della città. L'aspetto religioso è molto sentito, conferme del forte legame con la cultura cattolicac si hanno nella principale festività dedicata alla Madonna delle Nevi, curiosamente svolta in tre momenti tra la terza domenica di giugno e la prima d'agosto. Importante è la processione con la statua della Vergine portata a spalla dai fedeli sul Monte Sirino dove si trova il santuario. 


Anche le altre festività locali dell'anno risentono del culto cattolico come nelle feste di San Giuseppe e San Nicola (maggio) o nella Madonna degli Angeli a settembre. Le sagre invece sono all'insegna di prodotti locali, come la castagna e quella sul fusillo introdotta da pochi anni. 


A differenza di altri comuni lucani Lagonegro può contare anche su un turismo di tipo escursionistico, agevolato dal Monte Sirino che rende possibile anche la pratica di sport invernali.

Prefisso:
0973
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
lagonegresi
Patrono:
San Nicola di Bari
Giorno Festivo:
06 dicembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Lagonegro

luca
Voto complessivo 7
Guida generale : Una citta da Vivere con tranquillità, mare bello vicino, montagna vicino, cibo ottimo , gente affabile... circondato da paesini sicuramente da visitare, il mese migliore per soggiornare è il mese di Agosto per una serie di iniziative che si sviluppano... vedi tutto in quel mese .... e per la temperatura che varia intorno ai 17 gradi la notte ai 28 di giorno e poi cos'altro vuoi dalla vita... un Lucano!
Stefania
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Ci sono stata parecchie volte lo trovo un paese bello especiale ho molti ricordi li,in particolare mi sono piaciute le montagne dove si può fare di tutto anche del campeggio,e poi c'è la festa di monte Sirino che è particolare... vedi tutto molto bella c'è tanta gente e ti diverti molto,andate anche a visitare il lago che bello e incantevole.
Da non perdere Festa sul Monte Sirino , Treking , Campeggio
Voto complessivo 10
Guida generale : Gente ospitale, cibi buoni e aria fresca soprattutto d'estate quando sul viale alberato si trova ristoro sotto i rami dei tigli... Il mare è a due passi... e anche la montagna!! La sera ci si può rilassare davanti ai bar... vedi tutto che d'estate o altrimenti spostarsi a Maratea, Sapri per andare in qualche locale... Buona vacanza a tutti!
Da non perdere il centro storico , Festa sul Monte Sirino , Lago Laudemio
Voto complessivo 7
Guida generale : Sicuramente, ambiente tranquillo, cosa evidenziare, la sagra di fortino nel mese di agosto, con persone semplici e ancora genuine.
Da non perdere sagra fortino , lago sirino , passeggiate a cavallo
Rita Crescenza
Voto complessivo 7
Guida generale : 10 e lode. Posto tranquillo, bella città, gente ospitale e armoniosa, cibo ottimo. Ma è impossibile ritornarci e non sentire la mancanza di Pino
Da non perdere Festa sul Monte Sirino , Castello
Biagio
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Paese tranquillo con gente molto ospitale, tappa sicura e consigliata per i turisti del cilento.
Voto complessivo 10
Guida generale : solo lagonegro!!!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156244

Meteo Lagonegro

Coperto
18 °
Min 10° Max 18°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156245
AdvValica-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0