×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156267
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Castel San Pietro Terme: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Circa 21mila abitanti, Castel San Pietro Terme si trova ai piedi delle verdi colline bolognesi, al confine fra Emilia e Romagna, lungo la via Emilia. Un territorio ricco di acque anche termali. Il suo clima è caldo temperato con una piovosità significativa in tutto l’arco dell’anno.

Il territorio di Castel San Pietro Terme ha mostrato tracce di antichi insediamenti risalenti alla prima età del ferro, tuttavia la vera data di nascita della città è nel 1199, in seguito alla battaglia di Legnano tra l'esercito imperiale di Federico Barbarossa e le truppe della Lega Lombarda (vinta da quest’ultima). Si tratta infatti dell’anno in cui Bologna decise di dotare il territorio di una serie di castelli fortificati, tra cui Castel San Pietro Terme. La cui esistenza però fin dall’inizio fu un via vai di guerre, occupazioni, distruzioni, con una pausa nel 1306 e nel 1338, quando fu sede dell'Università, perché Bologna era stata interdetta da una scomunica papale. Altri anni importanti furono il 1410 quando qui si rifugiò dalla peste l'antipapa Giovanni XXIII, il 1414 e il 1421, quando Braccio da Montone e Angelo della Pergola la devastarono. Così come fecero nei primi anni del 1500 le truppe di Cesare Borgia, quelle del papa Giulio II e l’esercito di Carlo Borbone, diretto a Roma. Una situazione critica che la città visse anche durante il periodo napoleonico, essendo sede di diatribe tra Francesi e Tedeschi. Molto attiva durante il Risorgimento, nel corso della II guerra mondiale si trovava lungo la Linea Gotica e fu pesantemente colpita dai bombardamenti.

Per quanto riguarda l’economia, forti l’agricoltura, tra cereali, ortaggi, frutta, vigneti, e gli allevamenti di vari animali. Importanti l’industria metalmeccanica e quella di trasformazione alimentare, soprattutto lattiero-casearia.

Tra le feste del vivace Castel San Pietro Terme, da ricordare soprattutto il mese di giugno, con i quattro sabato dedicati ai mercatini del miele e dei prodotti naturali con manifestazioni di teatro di strada. Molto atteso il Settembre Castellano, con la Sagra della Braciola, la Festa del miele e la Carrera autopodistica, ovvero la Formula Uno ecologica, cioè una gara di macchine a spinta.

A marzo si celebra la Festa del Crocifisso, il 7 ottobre si onora la patrona, la Madonna del Rosario.

Corposa e saporita la cucina castellana. Tra i piatti tipici è da ricordare la braciola di castrato da assaggiare in tutte le sue ricette: braciola, arrosto, stracotto, spiedini. Alla base anche dei ragù con cui si condisce la pasta fatta in casa, tagliatelle, garganelli, tortellini, tortelloni, lasagne. Da assaggiare i suoi formaggi teneri, come lo squacquerone e il Castel San Pietro, che si possono provare su crostini e pure in abbinamento con un altro prodotto d’eccellenza di qui, il miele.

La città è sede dell’Osservatorio Nazionale del Miele. Tra i dolci, i savoiardi e i certosini natalizi (panpepato molto speziato).

Per il bere, sulle colline si producono vini con cui pasteggiare benissimo, come il Pignoletto, l’Albana e il Sangiovese.

La città si è chiamata Castel San Pietro dell’Emilia dal 1862 al 1959, quando assunse l’attuale denominazione, onorando le sorgenti termali sfruttate fin dall’Ottocento.

Castel San Pietro Terme è una città in cui il soggiorno ha davvero tutto per risultare vincente. È un luogo con 800 anni di vita, immerso in un paesaggio collinare rilassante e ben coltivato con i prodotti che poi finiscono sulla tavola, una buona tavola, qui, gustosissima, tra carne, formaggi e vini d’eccellenza. Poi è vicina sia a Bologna sia a Imola, è dotata di impianti sportivi che permettono di dedicarsi a tante discipline come il golf, un campo a 18 buche che si trova nel Golf Club Le Fonti. E nelle sue terme si può pensare al benessere del corpo (e quindi dell’anima) a 360 gradi.

Prefisso:
051
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Castellani
Patrono:
Madonna del Rosario
Giorno Festivo:
07 ottobre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

6
Media
2
Ottimo
2
Buona
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
6
Famiglie
2
Turisti maturi
2
Giovani e single
1
Coppie
1

Indicatori

Sicurezza
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
convenienza
Attrattive
Alloggio
Intrattenimento
Trasporti
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Castel San Pietro Terme

Conosci Castel San Pietro Terme? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
giovanna maurizi
Livello 30     3 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Funzionale cittadina a misura d'uomo e, perché no, anche di animale. x l 'abbondanza di verde, di prati e parchi dove passeggiare, giocare e sostare nelle giornate afose. Un centro termale alla portata di tutti e affiancato da buone strutture... vedi tutto ricettive .Un' ottima cucina del territorio coinvolge il turista sia pendolare che occasionale e si completa con negozi tipici ricchi di golosità di ottima qualità.Il centro storico é ricco di arte e storia a cominciare dai portici che lo percorrono da nord a sud. A pochi km. un outlet. molto interessante e tutt'attorno un paesaggio vario e ricco in ogni parte....
Da non perdere il giardino degli angeli , il parco lungo sillaro , il centro storico
SIMONETTA carnevali
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Cittadina con grazioso centro storico in cui c'è sempre qualche evento di artigianato, cultura, sport, volontariato. Collegamenti con Bologna con corriera e treno, vicina all'Outlet di Castelguelfo per gli acquisti. Ha un suo centro termale in centro città ma quello... vedi tutto più ampio e moderno, una via di mezzo fra terme e parco acquatico, si trova a qualche km (Villaggio della Salute più). Situato fra pianura e colline con vari sentieri, percorsi mtb ed agriturismi.
Da non perdere Villaggio della salute più , Castelguelfo Outlet , Colline, sentieri, mtb
livia bonaga
Voto complessivo 6
Guida generale : Manca una ciclabile che unisca castel san pietro a poggio piccolo e a toscanella, oggi giorno le nuove esigenze invitano molte persone ad usare la bici per spostarsi e la sicurezza è inesistente
elena
Voto complessivo 5
Guida generale : spaccccccccaaaa venite tutti all'alberghiero
Da non perdere alberghiero , alberghiero , alberghiero
mirca manente
Livello 18     2 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : La citta del BUON VIVERE
Giorgio VERLICCHI
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : È una ridente e riposante cittadina dell'Emilia Romagna. Ci si può divertire e anche rilassare, a poca distanza vi sono altre città e luoghi ameni da visitare. Le terme sono un'ottima attrattiva per il relax, e il verde che circonda la... vedi tutto città invoglia a passeggiare. Nelle adiacenti colline, il verde ci circonda e l'aria è frizzante ottimo per chi vuole praticare il ciclismo.
Da non perdere il parco lungo sillaro
Voto complessivo 6
Guida generale : ....andiamo??
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Castel San Pietro Terme

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Terme e Benessere
Arte e cultura
Sport
Cicloturismo
Shopping
Verde e natura
Avventura
Mete per la famiglia
Mete romantiche
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Castel San Pietro Terme

Poco nuvoloso
14 °
Min 1426° Max 2311°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0