×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Salsomaggiore Terme: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

È facile risalire alla parola “sale” facendo l’etimologia di Salsomaggiore Terme. In effetti, è proprio la concentrazione di sale a livelli fuori dal comune che rende il sito così frequentato per il benessere tratto dalle cure termali, simbolo per antonomasia della Città.

A scoprire i benefici dell’acqua salmastra del luogo fu il medico Lorenzo Berzieri (al quale è dedicato un complesso termale) che grazie ad esse curò una bambina, guarendola da una malattia infiammatoria. Da allora, il progresso di Salsomaggiore non si è arrestato poiché la Città è divenuta meta di vacanze di personaggi importanti del mondo della politica, della televisione e dello spettacolo in generale.

Del resto, già i Romani conoscevano le proprietà medicamentose delle acque del luogo che sgorgavano in modo naturale, le stesse nelle quali ora è facile bagnarsi grazie ai centri termali di lusso presenti in Città. Come è facile intuire, diversi sono i benefici che si possono ottenere dalle terapie termali in loco, passando dall’azione antinfiammatoria a quella analgesica, non dimenticando le proprietà antisettiche e quelle che favoriscono il buon funzionamento dell’apparato respiratorio e del sistema endocrino. Parliamo di acque salsobromoiodiche estratte da profondi pozzi, ricchissime di sali minerali con una densità molto alta e pertanto, se le dette acque in natura appaiono di colore scuro, non c’è da preoccuparsi: si tratta della natura ferruginosa di esse che le rende tali. Inoltre, se ciò non bastasse, le acque di Salsomaggiore favoriscono il processo di cicatrizzazione e l’attività di microcircolo cutaneo, svolgendo, tra l’altro, un’azione antiossidante.

Detto questo, risulta facile intuire perché la figura di Miss Italia sia così legata al luogo: Mens sana in corpore sano, dicevano i Romani. Salsomaggiore, oltre che per le terme, è conosciuta per essere un luogo di ristoro, immersa nel verde, lontano dal caos ma, alla stregua, vicina a centri industriali quali quello di Milano. Di conseguenza, è facile intuire perché la località fu ed è centro di ritrovo per coloro che vogliono trascorrere un week-end all’insegna del relax e della natura. Va poi sottolineato che Salsomaggiore, dalla fine dell’800 in poi, ha dovuto tenere testa alle cosiddette Villes d'Eaux europee, pertanto si è arricchita sotto il profilo artistico di edifici e strutture in stile Liberty e Déco che ancora oggi ne caratterizzano l’estetica.

In particolare, menzioniamo la gabbia del Pozzo Scotti e la pensilina dell'ex Grand Hotel des Thermes (1900), l’odierno Palazzo dei Congressi, frutto dell’intuito di Alessandro Mazzucotelli, voluto da Ritz e Pyffer, nella cui realizzazione figura Galileo Chini, insieme all'edificio delle Terme Berzieri, opera degli architetti Giusti e Bernardini con le decorazioni di G. Chini e G. Moroni, non dimenticando realizzazioni tipiche del ‘900 quali la struttura delle Poste e la Stazione Ferroviaria che hanno dato vita ad una grande attività di emulazione.

Per quanto concerne lo shopping, a Salsomaggiore troverete negozi di lusso, ma anche luoghi in cui comprare simpatici souvenir d’artigianato locale. Grande è il via vai che si ha sotto i portici di viale Matteotti, dove troverete diverse boutique. Se poi avete proprio voglia di acquistare in un centro commerciale, potete recarvi nei dintorni di Salsomaggiore Terme, magari al vicino outlet Fidenza Village sito, appunto, nella cittadina di Fidenza. Un regalo gradito potrebbe anche essere uno tra i prodotti della Linea Cosmetica delle Terme di Salsomaggiore.

Per quanto concerne la movida, potrete decidere se assistere ad uno spettacolo teatrale o di danza oppure presenziare ad uno o più degli svariati concerti che si tengono in zona nel periodo di villeggiatura, all’aperto o presso l’Auditorium Europa, con ben 700 posti a sedere. Gli eventi di tipo congressuale si tengono al Palazzo dello Sport, al Palazzo dei Congressi o alle Terme Berzieri con la Sala Liberty con capienza di 200 persone, oltre che presso le Terme Zoja.

A Le chat qui rit, in Piazza del Popolo, potrete recarvi per il consueto happy hour con musica dal vivo: il luogo è infatti famoso per il pianobar. Qui, nel locale inaugurato nel 1977, potrete tra l’altro degustare un ottimo gelato artigianale. Al Mio Bar potrete sedervi ai tavoli oppure prendere un caffè, consumando uno spuntino veloce. Se amate il bowling, non dimenticate di andare al Mirò Bowling e Sala Giochi, sito sulla strada per Fidenza, dotato di 8 piste con la possibilità di vincere premi ed essere immortalati nelle cosiddette fotostrike.

Per assaggiare la cucina tipica di Salsomaggiore Terme, invece, recatevi in collina, presso l’azienda agrituristica Il Colore del Grano situata in una caratteristica casa di campagna, realizzata in mattoni e legno, ideale per un week-end romantico. Fate poi un salto alla Pasticceria Tosi, rinomata per la produzione dell’ottima focaccia dolce dal 1965, realizzata con ingredienti genuini e frutta fresca candita, senza conservanti, oppure al Bar Gelateria Pasticceria Tabiano sito a Tabiano Terme, che opera con maestria dal 1988. A La Tazza d’Oro, in pieno centro, potrete ordinare un cocktail da gustare mentre osservate il passeggio nell’elegante struttura con tre sale oppure accomodandovi sui numerosi tavolini all’aperto che danno sulla principale piazza di Salso.

Se amate camminare, concedetevi una passeggiata sui lunghi viali, in particolare lungo Viale Romagnosi, un boulevard poco distante dal centro e da Palazzo dei Congressi o in Parco Mazzini, spazio urbano in stile liberty, opera dell’architetto Giuseppe Roda esteso per circa 11000 mq, con tanto di laghetto in stile giapponese, minigolf, campo da bocce e parco giochi per i più piccoli. Tra le strutture sportive, segnaliamo il Palasport, Palacotonella con capienza di oltre 3.500 posti, attrezzato per eventi sportivi e non, il PalaLiabel, sito all’ingresso di Salsomaggiore Terme, destinato ad ospitare gare sportive, concerti, convention, congressi ed eventi quali Miss Italia, concorso di bellezza che ogni anno elegge la ragazza più bella del Belpaese. Ancora, menzioniamo il Tennis Club, dove si tengono anche gare agonistiche e la piscina Leoni.

Per quanto concerne gli spostamenti, potete affidarvi alla ferrovia Fidenza-Salsomaggiore Terme, al trasporto su ruote oppure ad un taxi. Purtroppo non è più in funzione la funicolare Ferretti, operativa dal 1899 al 1912 che conduceva a Villa Paradiso, sul monte Cucco. Per la serata, non disperate: a Salsomaggiore Terme è attivo il servizio Movida bus per la vita notturna.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156262

Attività

Attrattive

Divertimenti

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



19 risultati filtrati per:
Rank 1# di 19
9 Voti
Image not found
Rank 2# di 19

TERME DI SALSOMAGGIORE E DI TABIANO S.P.A.

7 Voti
Indirizzo: 9, V. ROMA
Telefono: 0524582611
Rank 3# di 19
6 Voti
Rank 4# di 19
5 Voti
Rank 5# di 19
4 Voti
Rank 7# di 19
3 Voti
Rank 8# di 19
2 Voti
Rank 9# di 19
2 Voti
Rank 10# di 19
1 Voto
AttractionList-GetPartialView = 0,1750045
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,015628

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Salsomaggiore Terme
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0