×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a Isola di Favignana  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare Isola di Favignana al meglio

Definita "la grande farfalla sul mare" grazie alla sua particolarissima forma che rimanda in effetti a due ali spiegate, l'Isola di Favignana è la più grande delle isole Egadi, un arcipelago posto a circa 7 km dalla costa occidentale della Sicilia, costituito da tre isole, Favignana, Marettimo e Levanzo, due isolotti ed un insieme di scogli e faraglioni.

È una località caratterizzata principalmente dalla macchia mediterranea e viene visitata da molti turisti di tutto il mondo principalmente per le sue splendide spiagge, che si sviluppano per circa 33 chilometri, essendo uno dei pochi casi nel mediterraneo di località in cui è possibile accedere da terra ad una così alta percentuale di costa: da questo punto di vista Favignana presenta opzioni per tutti i gusti, andando dalle rive sabbiose a quelle con scogli e ciottoli, da quelle più attrezzate per la balneazione e l'intrattenimento a quelle più selvagge ed isolate.

Cala rossa è sicuramente una delle più belle cale dell'isola, mare cristallino, scogli piatti, sono perfetti per la tintarella; diametralmente opposto Lido Burrone, probabilmente la spiaggia più confortevole dell'isola, adatta alle esigenze di tutta la famiglia. Altre spiagge degne di nota sono la Praia, una delle più vicine al centro abitato, o Cala del Pozzo, una baia caratterizzata da colori mozzafiato, si va dal grigio piombo di Marettimo al turchese del mare, dal bianco della sabbia al blu intenso del cielo. O ancora, Cala Azzurra con le sue spiagge di sabbia e fondale color bianco dai riflessi rosa, una delle più affollate nel periodo di agosto. Cala Rotonda, presenta un meraviglioso arco di pietra, chiamato arco di Ulisse, modellato dal vento e dalla salsedine. Assolutamente da visitare al tramonto Punta Sottile, dove il sole va morire dietro il mare e il faro che si trova nelle vicinanze, ed è inoltre caratterizzata da calette e piccole insenature. Suggestivo lo Scalo Cavallo, un terrazzamento situato su una scogliera, proprio a picco sul mare: un sito arricchito dalla presenza di una antica cava di tufo, facilmente visitabile, e reso quasi magico da una serie di cunicoli ed accessi a grotte e siti in grado di offrire panorami marittimi davvero capaci di mozzare il fiato.

Il Castello posto sulla cima del Monte Santa Caterina, con i suoi 314 metri è il picco più alto di tutta l'isola, è probabilmente il monumento più caratteristico di tutta Favignana: è stato edificato come semplice torre d'avvistamento nel IX secolo d.C., per poi venire ampliato e potenziato fino a quando assunse la sua struttura attuale, nel 1655. Oggi purtroppo versa in stato di abbandono ma nel corso dei secoli è stato utilizzato sia come roccaforte che come prigione; da questo punto di vista l’intera isola è nota per la sua storia carceraria, avendo ospitato sia importanti uomini politici che spietati banditi sanguinari.

Altro simbolo dell'Isola di Favignana è la Chiesa intitolata alla Madonna dell'Immacolata Concezione che sorge nel Centro Storico del paese, famosa sia per la sua facciata settecentesca che per gli oggetti di pregio che conserva al suo interno, tra cui un crocifisso ligneo del XVIII secolo ed una statua marmorea di Sant'Antonio del XVII secolo.

Da non perdere Villa Florio, una palazzina in stile neogotico che oggi ospita l'info point turistico, e l'ex stabilimento della Tonnara di Favignana, una struttura tra le più grandi d’Italia al suo periodo, che oggi non è più in attività e ma che resta visitabile, essendo stata trasformata in una specie di museo: al suo interno è possibile osservare diversi reperti storici, oltre che vecchi video legati alla mattanza forniti dall'Istituto Luce.

Nonostante il numero di tonni pescati si sia drasticamente ridotto negli ultimi anni, questo tipo di pesce resta uno degli alimenti principali nella gastronomia dell'isola: viene mangiato marinato, conservato sotto sale o sott'olio; inoltre il tonno è l'elemento base da cui si ricava il lattume, un prodotto tipico di tutta la cucina siciliana e sarda, una specie di equivalente maschile della bottarga, ricavato dalla lavorazione della sacca del liquido seminale dei maschi. Altri piatti tipiche del luogo e della provincia di Trapani segnaliamo inoltre il pesce spada arrostito, la stessa bottarga e il cous cous un agglomerato di granelli di semola cotti al vapore che possono essere cucinati sia con carne, pesce che con verdure.

Dopo il pescato un altro elemento strettamente legato a Favignana e alla sua storia è il già citato tufo: questa roccia magmatica è da sempre presente nel territorio dell'isola e per secoli è stata utilizzata come base per le sue costruzioni. Ancora oggi le cave di tufo sono un'attrazione perfetta per chi vuole godere sia della storia che degli scenari più tipici di FaviPer quanto riguarda le attività sportivagnana e da questo punto di vista i Giardini Ipogei sono un'altra meta assolutamente meritevole di una visita: si tratta di un altro ex luogo di lavoro allestito all'interno di una cava di tufo: era prassi trasformare le cave ultimate in giardini, piantando soprattutto alberi da frutto quali mandorle, carrube, limoni o arance.

Tra gli altri posti capaci di coniugare natura e storia, vale infine la pena citare i siti archeologici: ad esempio Cala San Nicola, antico porto utilizzato sin dall'epoca punica, ospita al suo interno una grotta con graffiti risalenti al paleolitico ed al neolitico. Discorso simile si può fare per il Bagno delle Donne, una struttura edificata all'interno di una grotta preesistente attorno al II-III secolo d.C, presumibilmente nei dintorni di un antico impianto per la lavorazione del pesce (e delle sue vasche maleodoranti).

Per quanto riguarda le attività sportive, per lo più subacquee, a Favignana è possibile fare diving, immersioni, grazie al centro di subacquea Egadi Scuba Diving che organizzazione immersioni anche per colore che sono alle prima armi. Altro sport praticabile a Favignana, grazie alla presenza di calette e insenature, lo snorkeling.

Per raggiungere Favignana ci si può recare o al porto di Trapani, città con la quale l'isola è maggiormente collegata, o anche dal porto di Marsala tramite gli aliscafi della Ustica Lines. Durante i mesi estivi Favignana è raggiungibile anche da Napoli (il viaggio dura circa 6 ore).

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156254

Attività

Attrattive

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
15 risultati filtrati per:
Rank 1# di 15
29 Voti
Rank 2# di 15
15 Voti
Rank 3# di 15
11 Voti
Rank 4# di 15
12 Voti
Rank 5# di 15
Rank 6# di 15
9 Voti
Rank 7# di 15
7 Voti
Rank 8# di 15
6 Voti
Rank 9# di 15
5 Voti
Rank 10# di 15
3 Voti
Rank 11# di 15
3 Voti
Rank 12# di 15
Image not found
Rank 13# di 15
Rank 14# di 15
Rank 15# di 15
AttractionList-GetPartialView = 0,1718893

Conosci Isola di Favignana? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156267
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0312517
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156267

Destinazioni vicine a Isola di Favignana

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0156258
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Isola di Favignana

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Isola di Favignana
GuideList-GetPartialView = 0

La valigia della settimana dal 17-11 al 23-11

WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0,0156263
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156258
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0