×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0156267
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Castelfiorentino: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Situato nell’incanto della Val d’Elsa, Castelfiorentino era anche una tappa sulla Via Francigena, l’antica strada dei pellegrini, che portava fino a Roma dall’Europa centrale. Per questo il villaggio di un tempo si è evoluto in una cittadina vivace e che ancora mantiene la sua identità medievale, all’interno di un suggestivo contesto caratterizzato da dolci colline e da una natura incontaminata.

Da vedere prima di tutto c’è il suggestivo centro storico, che è ancora oggi il fulcro di tutte le attività nella cittadina toscana. Si parte da Piazza Gramsci, dove fa bella mostra di sé l’ottocentesco Teatro del Popolo (il più antico dell’intera Val d’Elsa), per visitare poi il ben fornito Centro Culturale Comunale.

Qui non mancano opere d’arte di sicuro interesse, come affreschi e schizzi di Benozzo di Lese di Sandro, oltre ai pezzi storici della Biblioteca Vallesiana. Soprattutto nella zona di Via Garibaldi si possono trovare resti di abitazioni medievali nonché quello che rimane delle antiche mura, dominate da due torri antiche.

Il monumento probabilmente più famoso è il Santuario di Santa Verdiana, noto soprattutto per essere uno dei rarissimi esempi di stile barocco che si possano trovare in Val d’Elsa. Bellissima l’armoniosa facciata disegnata da Bernardo Fallani, nonché gli interni a pianta basilicale con affreschi del Gherardini e un bel dipinto di Jacopo Chimenti. Vicino alla chiesa si trova anche il Museo di Santa Verdiana, dove è possibile ammirare una tavola che raffigura la Santa e risalente alla prima metà del Trecento. Secondo la tradizione, il locale sotterraneo a cui ancora oggi si può accedere e che si trova sotto la chiesa era uno dei luoghi favoriti di Santa Verdiana, che qui a Castelfiorentino ha sempre goduto di un culto del tutto particolare e di grande importanza.

Altre costruzioni di sicuro interesse sono il castello di Oliveto, che presenta alte mura e quattro torrioni merlati con tanto di torrette campanarie e orologio, fatto costruire dai Pucci come villa fortificata nel Cinquecento, oggi affittato soprattutto per ricevimenti ed eventi; e Villa Cambiano, edificata sui ruderi di un castello medievale e utilizzata poi da Cosimo de’ Medici. Passò in seguito alla famiglia dei Cambi, da cui poi prese il nome.

Tra gli edifici religiosi, oltre al già citato Santuario di Santa Verdiana merita una visita anche la Chiesa romanico-gotica di San Francesco, che testimonia la presenza del santo in questa zona della Val d’Elsa nei primi anni del tredicesimo secolo. Degna di menzione anche la Pieve dei Santi Ippolito e Biagio, in stile romanico e con una grande navata centrale; da notare anche il suo rivestimento in cotto fiorentino.

Il centro storico rimane comunque la zona più vivace di Castelfiorentino sia per lo shopping che per la vita notturna, e qui si trovano anche molti ristoranti e trattorie dove poter gustare le caratteristiche bontà del territorio. I dintorni di Castelfiorentino sono di grande fascino, e le località nella campagna limitrofa sono perfette per una gita o un’escursione tra natura e architetture medievali.

Molto interessante ad esempio è la località Madonna della Tosse, dopo Dogana: qui si trova il tabernacolo affrescato da Benozzo Gozzoli e dalla sua scuola (gli affreschi si trovano nel museo BEGO a Castelfiorentino). Tra i più suggestivi paesi dei dintorni ci sono Castelnuovo d’Elsa, le ville di Meleto e di Granaiolo, la frazione di Cambiano.

Il momento migliore per visitare Castelfiorentino, come tutta la Val d’Elsa, è farlo durante le stagioni più affascinanti, cioè la primavera e l’autunno.

Castelfiorentino, proprio per la sua natura di tappa lungo la via Francigena, è ancora oggi al centro di diverse vie di comunicazione, pertanto non è difficile raggiungerla con vari mezzi; in auto c’è la statale 429 che taglia la Val d’Elsa, unendo Poggibonsi ad Empoli, e la Via Volterrana, una delle più belle di tutta la Toscana. In genere chi arriva in auto segue l’A1 e poi si immette sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno, uscendo a Poggibonsi oppure a Empoli Ovest. Anche in treno non ci sono difficoltà, grazie alla stazione in via Ridolfi, prossima a numerosi parcheggi a pagamento.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,1250094

Attrattive

Divertimenti

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156266
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



11 risultati filtrati per:
Rank 1# di 11
Rank 2# di 11
Rank 3# di 11
Image not found
Rank 4# di 11

BIBLIOTECA COMUNALE VALLESIANA

Indirizzo: 41, V. TILLI MICHELANGELO
Telefono: 057164530
Rank 5# di 11
Rank 6# di 11
Rank 7# di 11
Rank 8# di 11
Rank 9# di 11
Image not found
Rank 10# di 11

COMUNE DI CASTELFIORENTINO BIBLIOTECA COMUNALE

Indirizzo: 41, V. TILLI MICHELANGELO
Telefono: 057164019
AttractionList-GetPartialView = 0,1718881

Conosci Castelfiorentino? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156266
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156262
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0625045
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Castelfiorentino

HotelSearch-GetPartialView = 0
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0156267

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Castelfiorentino
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0