×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Aprica: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0156263

Aprica, in provincia di Sondrio, è una tra le stazioni sciistiche più note della Lombardia, tra la Val Camonica e la Valtellina. «Aprica» e quindi luminosa, come dice il nome stesso, esposta al sole e ricca di itinerari d’estate e di piste per lo sci alpino d’inverno.

Per apprezzare la cittadina il modo migliore è scegliere uno dei tre percorsi tematici che sono stati ricavati dal comune nei borghi storici di Santa Maria, Dosso e San Pietro, dedicati alla storia, alla fauna e alla flora della zona, con quadri di Alcide Pancot che riproducono scene di vita quotidiana ed eventi storici legati al paese. Ad Aprica ci sono due chiese principali, quella di San Pietro, del tredicesimo secolo con un bel ciborio in legno intagliato e dipinto e un confessionale in noce, e quella di Santa Maria. Diversi sono anche gli affreschi antichi realizzati sui muri delle case nelle contrade di Aprica, che risalgono al periodo grigione e sono stati eseguiti in seguito ad eventi miracolosi.

Dal punto di vista naturalistico è molto interessante la Riserva naturale di Pian di Gembro, un’antica torbiera su un altopiano poco a monte di Aprica, perfetta per le passeggiate e per le ciaspolate d’inverno. D’estate si trovano diverse specie rare sia di flora che di fauna, e c’è un’aula didattica con paludari che illustrano le principali specie animali e vegetali della zona.

Per quanto riguarda le sue piste per gli sport invernali, Aprica vanta più di 50 chilometri di percorsi di sci alpino, che la rendono una delle mete più importanti della Valtellina per gli appassionati della neve. Varie volte Aprica ha ospitato anche gare di Coppa del Mondo, oltre a World Series, prove di Coppa Europa e campionati italiani e internazionali. Il comprensorio Aprica-Corteno Golgi vanta diverse ski area sempre ben innevate: Palabione, Magnolta, Baradello e Campetti.

I tracciati sono divisi in 8 azzurri, 8 rossi, 4 neri e 5 collegamenti; in totale ci sono 4 aree integrate e interconnesse sia verso il fondovalle che in quota. Gli impianti di risalita sono 17, per una portata oraria di circa 24.000 persone. Da ricordare anche i campi per il pattinaggio sul ghiaccio e le zone allestite per lo snowboard, oltre a una parete per l’arrampicata su ghiaccio. Non mancano nemmeno i tracciati per lo sci di fondo, per le racchette da neve e per lo sci escursionismo nelle aree di Pian di Gembro e di Trivigno. Per l’estate, invece, Aprica offre diversi tracciati per il trekking, con più di 50 itinerari escursionistici segnalati dal CAI; varie le attrezzature anche per la mountain bike, per il tennis, per il golf, per il calcio, più una piscina coperta con tanto di centro benessere. Tra le escursioni più belle che si possono fare d’estate ad Aprica, quella al Monte Palabione, al Dosso Pasò, con la bella conca del Lago Palabione, fino al Lago d’Aviolo.

Aprica è anche ben dotata di pub, bar, ristoranti, discoteche e après ski, e c’è una vasta scelta di sistemazioni con hotel, bed & breakfast e appartamenti sia estivi che invernali. Per raggiungere Aprica, da Milano si segue l’autostrada Milano-Bergamo fino a Seriate, poi la statale 42 fino a Edolo e la 39 per Aprica; da Brescia la Superstrada 510 fino a Darfo, poi la statale 42 fino a Edolo e la 39 per Aprica; da Bergamo la statale 42 fino a Edolo e la 39 per Aprica. In treno si può scendere alle stazioni di Edolo, di Sondrio o di Tresenda e poi prendere l’autobus. Gli aeroporti più vicini sono quello di Orio al Serio nei pressi di Bergamo, quello di Linate e quello di Malpensa.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



14 risultati filtrati per:
Rank 1# di 14
3 Voti
Rank 2# di 14
3 Voti
Rank 3# di 14
Rank 4# di 14
Rank 5# di 14
1 Voto
Rank 6# di 14
1 Voto
Image not found
Rank 7# di 14

Cinema Aprica

1 Voto
Indirizzo: 192, Corso Roma
Telefono: 0342745544
Rank 8# di 14
Rank 9# di 14
Rank 10# di 14
AttractionList-GetPartialView = 0,1718882
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0

Cosa vedere vicino a Aprica

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Aprica
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0