×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Ponte di Cecco a Ascoli Piceno  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 3# di 71
Numero votazioni 8
Ponte di Cecco, 63100 Ascoli Piceno

Descrizione

Il Ponte di Cecco è il ponte più antico della città di Ascoli Piceno che, attraversando il torrente Castellano, conduce al forte Malatesta (un’altra importante testimonianza storico-architettonica delle Marche).

Realizzato in travertino come gran parte degli edifici della città, si mostra come un capolavoro bianchissimo che cromaticamente contrasta – seppur in perfetta armonia – con il verde circostante in cui è inserito. Con la sua struttura a due arcate, una lunghezza di 43 metri e una larghezza di poco più di 5, è caratterizzato da una sagoma sottile ed elegante che rispecchia i canoni stilistici dell’epoca della sua prima costruzione e, posto a circa 25 metri sopra il livello delle acque, consente di passeggiare avendo una vista privilegiata sul torrente che attraversa.

La costruzione originaria del Ponte di Cecco risale all’epoca Romana: fu il primo ponte in muratura della città e aveva una fondamentale funzione di collegamento lungo l’antica Via Salaria, oltre che un compito strategico e di protezione per la vecchia Asculum. Distrutto nel corso della seconda guerra mondiale, il Ponte di Cecco così come lo si vede oggi è frutto di lavori di restauro avvenuti nel corso degli anni Sessanta, che hanno tentato di ripristinarne l’impianto originale nel modo più fedele possibile.

Oltre ad essere un passaggio ‘obbligato’ per raggiungere il forte Malatesta, il Ponte di Cecco è spesso ammirato dai turisti per le leggende che lo vedono protagonista. Qualcuno afferma che il nome Ponte di Cecco derivi dal poeta Cecco d’Ascoli, figura storica controversa e misteriosa, che avrebbe costruito il ponte in una sola notte grazie all’intervento del diavolo; è questa la leggenda più accreditata dalla tradizione popolare, ed è anche quella che esercita sui visitatori un fascino sempre crescente.

Passeggiando lungo il Ponte di Cecco, circa a metà del percorso è consigliabile fare una sosta presso la cosiddetta casetta del dazio, una costruzione a forma di capsula che veniva usata come cardine dell’antica porta d’ingresso della città.


AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0781254
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Ponte di Cecco

Scrivi una recensione su Ponte di Cecco
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Il Ponte di Cecco ad Ascoli Piceno è un ponte leggendario annesso al Forte Malatesta, bello ed inquitante per la sua storia; vi si narra di un patto tra il diavolo e il poeta ascolano Cecco. In mezzo al Ponte... vedi tutto si trova una sorta di garitta dove oggi molte coppie vanno ad amoreggiare.
Livello 20     3 Trofeo   
Voto complessivo
Livello 20     3 Trofeo   
Voto complessivo
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Ascoli Piceno? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Ascoli Piceno
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0