×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Come Muoversi a Berlino  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Come muoversi a Berlino: mezzi, orari e prezzi

Il Berlin Verkehrsbetriebe (BVG) è l’azienda tedesca che gestisce i trasporti pubblici di Berlino; per qualunque informazione, aggiornamento, mappe ed orari dettagliati è sempre possibile far riferimento al sito ufficiale.

La rete dei trasporti della città di Berlino è suddivisa in tre zone concentriche: A, B, C. La zona A copre il centro storico, quella B la periferia e la zona C include tutti i quartieri suburbani, Potsdam ed i dintorni oltre all’aeroporto di Schonefeld. Un biglietto per la corsa semplice è valido su tutti i mezzi pubblici compresi S-Bahn, U-Bahn, e traghetti e vale per 2 ore. Bisogna essere in possesso del biglietto prima di salire sui treni e obliterarlo la prima volta. Sui tram e sui bus è invece possibile acquistarlo anche direttamente sul mezzo.

Il viaggio è valido in una sola direzione per cui è valido solo in una direzione per cui è necessario acquistare un altro biglietto per il ritorno. Sono disponibili anche biglietti per viaggi brevi, più economici, ma possono essere usati solo per tre fermate sui treni e sei fermate su autobus e tram. Se si è sprovvisti di biglietto la sanzione ammonta a 60 euro.

Il biglietto giornaliero costa 7 euro, mentre quello settimanale costa 30 euro e sono validi per le zone A e B. I biglietti settimanali permettono di viaggiare in due tutti i giorni dopo le 20 e tutto il giorno di sabato e domenica, il 24 ed il 31 dicembre.

La rete ferroviaria U-Bahn è molto ben servita con stazioni vicine fra loro; si tratta quindi di una metropolitana a tutti gli effetti, ma per alcuni tratti i suoi treni viaggiano anche in superficie. Nelle ore di punta i treni passano spesso a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Ci sono in tutto 10 linee U-Bahn ed il servizio è attivo dalle 4 del mattino fino alle 00.30 del giorno seguente; nelle tre ore e mezzo in cui non ci sono treni, questi sono sostituiti da autobus notturni che effettuano lo stesso percorso, mentre nei week end tutte le linee operano h24 tranne la U44 e la U55.

La rete ferroviaria S-Bahn ha stazioni più lontane ed i treni passano ogni 10 o 20 minuti con frequenza maggiorata nelle ore di punta. Ci sono 16 linee S-Bahn e tutte escono dai confini della città per raggiungere le zone limitrofe.

Nel fine settimana sono disponibili offerte speciali incluso, ad esempio, un biglietto per 5 persone che è valido per tutto il giorno, particolarmente conveniente se si viaggia in gruppo. Una delle caratteristiche di Berlino è quella di avere un sistema di biglietteria universale. Questo significa che i biglietti per i servizi RB ed RE sono validi anche sulla S-Bahn, sulla U-Bahn e su altri tipi di mezzi pubblici.

I tram circolano nel distretto di Mitte e nella parte orientale di Berlino, un’eredità della divisione della città in considerazione del fatto che nella parte occidentale della città venne smantellata tutta la rete tranviaria che, invece, un tempo era molto estesa. Nonostante servano solo un terzo della città, i tram restano un ottimo modo per potersi spostare soprattutto se da Mitte si deve andare in un punto qualsiasi di Prenzelauer Berg. Le linee principali sono servite dal MetroTram e passano ogni 10 o 20 minuti h24.

Chi preferisce può optare per la bicicletta; gran parte delle strade principali, infatti, è dotata di piste ciclabili con semafori agli incroci. Le bici sono ammesse sui tram e sui treni della U ed S-Bahn mentre non si può trasportarle sugli autobus tranne che nelle corse notturne che possono caricare fino a due biciclette per volta ma a discrezione dell’autista. In questo caso è necessario pagare a bordo un biglietto supplementare. Il prezzo del noleggio delle bici è, per i primi 30 minuti 1,50 euro poi il costo è di 0,8 centesimi a minuto fino ad un massimo di 1,5 euro; dopo forfettariamente si paga 1 euro ogni 30 minuti.

A Berlino operano, inoltre, 6 linee di traghetti che sono tutte integrate nel sistema del trasporto pubblico ed infatti vi si può salire con gli stessi biglietti usati per treni e autobus. La maggior parte di queste linee collega le due rive del fiume nella parte est della città dove non ci sono ponti ed in particolare la linea F10 compie un suggestivo percorso fra Wannsee, che si trova vicino a Potsdam, ed il bellissimo villaggio lacustre di Alt Kladow Sono quindi disponibili tour fluviali lungo lo Spree ed il Landwehrkanal. Vi è inoltre l’opportunità di noleggiare piccoli battelli o barche per una visita autonoma dei canali e della città intera.

Esiste inoltre la Berlin Welcome Card che permette di effettuare liberamente le corse su ogni mezzo pubblico e ha una serie di convenzioni che permettono una riduzione sul costo del biglietto per vari musei e per il tour hop-on hop-off della città. Il costo della card è di € 20 per 48 ore e €29 per 72 ore; in quest’ultimo caso è possibile abbinare alla card anche l’ingresso ai musei ed in questo caso il costo è di €46

Come muoversi a Berlino: consigli utili

Berlino è una grande città ed il centro è piuttosto esteso, per cui solo una parte di esso può essere visitato a piedi; i mezzi pubblici consentono di poter raggiungere qualsiasi punto della città in modo rapido ed efficiente. E sono quindi il mezzo più adatto per visitare in modo comodo la città.
Nel caso di un veloce fine settimana o di un soggiorno di massimo tre giorni è consigliabile fare un giro per la città in battello e approfittare del Berlin City Sightseeing che ha numerosi percorsi tematici e convenzioni; il costo del biglietto per una singola giornata è di €32 mentre per 48 ore di validità il costo è di 36 €; al tour classico si possono unire varie opzioni come quella del tour in battello (con una aggiunta di €7 e €14) o l’ingresso al museo di Madame Troussarde.

Oltre alle mete classiche come AlexanderPlatz, la "Porta di Brandeburgo", il Reichstag, la "Colonna della Vittoria" e "Potsdamer Platz", una visita la merita anche la cosiddetta Isola dei Musei; si tratta di un’isola nel fiume Sprea dove sono concentrati i più importanti musei della città, immersi in un meraviglioso parco.

Per ricordare che cosa è stata la vita a Berlino nella seconda metà del XX secolo, è consigliabile una visita a due punti storici come il Check Point Charlie e il "Museo di Storia Tedesca", dove sono raccolte testimonianze e reperti della vita dei berlinesi in quel difficile periodo.

Una cosa importante da ricordare durante ogni soggiorno a Berlino è quello di seguire attentamente le regole come ad esempio di non passeggiare all’interno delle piste ciclabili, non tenere la destra sulle scale mobili o salire sui mezzi senza il biglietto; il rischio di essere sanzionati è veramente alto a causa dell’elevato e costante controllo da parte delle autorità preposte.

ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Berlino

romina chicca
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Sono stata a Berlino circa un anno fa. La città è davvero splendida, me ne sono innamorata tanto da pensar di andarci a vivere! Siamo arrivati con l'aereo (da Roma) atterrando all'aeroporto secondario, quello di Shonefeld! Da lì è ben... vedi tutto collegato con il centro, abbiamo preso un treno in superficie della linea Ubahn fermandoci ad Alexander Platz, fantastica... questa è la Berlino centrale! Per raggiungere l'hotel, stavamo nel quartiere di Charlottemburg, ci abbiamo messo pochissimo in quanto la metro (linee S bahn treni sotterranei) è collegata benissimo con tutte le attrattive e i quartieri! Per muoverci durante i 3 giorni abbiamo usato la metro, accessibile in quanto un biglietto giornaliero costa 6€ e puoi prendere qualsiasi mezzo! C'è la possibilità anche di girare in bici, ma faceva freddino quindi abbiamo preferito camminare! Camminando scopri comunque tantissime cose da vedere, ti lascia davvero senza fiato! Ci sono anche i pullman che ti fanno visitare la città, i classici bus turistici che paghi circa 10/15 euro... ma se non si vuole spendere questa cifra consiglio l'autobus n°100. E' un bus normale di linea che tocca tutti i punti più interessanti della città, perciò si può scendere visitare e prendere poi il prossimo! Passa sicuramente per Alexander Platz, se non ricordo male credo sia proprio il capolinea! Per quanto riguarda gli orari di servizio la metro è aperta circa fino a mezzanotte! Ma non c'è da preoccuparsi perché comunque ci sono i bus notturni molto frequenti!
Fiorella
Voto complessivo 9
Come muoversi : A Berlino c'è praticamente ogni mezzo per muoversi: oltre ai treni che collegano internamente le varie stazioni ferroviarie della città, la rete della metro sotterranea (U-Bahn) e di superficie (S-Bahn) e il servizio di tram (Bus) e filobus (Strassenbahn) collegano... vedi tutto ogni angolo della città. Ad ogni fermata si trovano anche eventuali disponibilità di bus notturni. Può succedere che su tratti di linee del metro ci siano lavori in corso, ma in ogni caso viene sempre disposto un servizio di trasporto alternativo e affidabile, con esplicite indicazioni anche per i turisti. I taxi sono dovunque (bianchi), ma conviene spostarsi con i mezzi pubblici, meglio se con un biglietto giornaliero a zone (A e B è la scelta migliore; C serve di norma solo per raggiungere l'aeroporto a sud, Schoenefeld). Piccolo suggerimento: se volete evitare di spendere cifre potenzialmente elevate per un giro turistico sui bus per turisti, allora prendete il bus 100 o 200 (entrambi anche a due piani)in partenza da Alexander Platz, che vi porteranno lungo il viale della porta di Brandeburgo e in un suggestivo tour fino allo zoo di Berlino, tutto al costo di una corsa singola.
Grazia Fortuna
Livello 18     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Come muoversi : Tutte e tre! E' molto berlinese girare in bici (ma bisogna essere un po' esperti,perché i ciclisti corrono come pazzi... a tutte le età) comodo perché le piste ciclabili sono ovunque. A piedi: la parte centrale più turistica si gira... vedi tutto benissimo a piedi, con un buon paio di scarpe comode! Ed infine i mezzi di trasporto sono soddisfacentissimi. Metro U e S vanno ovunque, ed i bus sono comodi ed abbastanza veloci. Un consiglio: prendete il bus 100 0 il 200, vi fanno fare un bel giro turistico senza prendere il bus turistico!
Da non perdere Memoriale dell'Olocausto , Isola dei Musei , Tiergarten
Enrico Buonamico
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Ogni parte di Berlino è facilmente raggiungibile grazie alla fitta rete di trasporti della BVG. Arrivare alla stazione centrale di Hauptbanhof dall'aeroporto di Tegel situato ad ovest o dall'aeroporto di Schonefeld situato a sud est, è semplicissimo grazie ai bus... vedi tutto TXL posti immediatamente fuori gli aeroporti. Per rilassarsi e godere del polmone verde di Berlino, parco ed ex riserva di caccia Tiergarten, è consigliabile la bici data la notevole estensione del parco. Le bici sono facilmente reperebili per le strade ed anche come servizio aggiuntivo dei B&B dove alloggiate. La sera invece, non c'è niente di meglio che camminare in pieno centro nell'Unter den linden anch'esso facilmente raggiungibile dalla U-Bahnhof. Si perchè Berlino ha 2 reti ferrotramviarie, la U (metro) e la S (treni). Sul sito http://www.bvg.de/ vi è mappa, orari, e elenco completo delle linee Berlino è anche visitabile in battello, posti solitamente sulle rive del fiume Spree
Da non perdere Fernsehturm , Porta di Brandeburgo , East Side Gallery
Erika Frattali
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Per muoversi a Berlino ho usato solo i mezzi di trasporto. Tutta la città è collegata benissimo, centro e periferia. I biglietti non sono tanto economici, ma il servizio è eccellente. Ogni 5 minuti passano sia tram, metro e autobus.... vedi tutto I mezzi pubblici a Berlino sono la U-bahn (metropolitana) con ben 10 linee che attraversano tutta la città. La S-bahn, invece, è la metro in superficie e arriva anche nella periferia più lontana. Gli autobus e i tram sono parecchi e girano spesso. Non ho mai aspettato più di 10 minuti tra un mezzo e l'altro. Riguardo i controllori, mi raccomando: fate sempre il biglietto e vidimatelo perché girano in incognito e fanno multe molto salate.
Da non perdere Muro di berlino , Porta di Brandeburgo , Pergamon Museum
Antonio D'anca Lecce
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 5
Come muoversi : Un po' difficile all'inizio capirci qualcosa. U sta per metro, poi Tram e Autobus , oltre S per treni di superficie. Tutti con il medesimo biglietto se acquistato giornaliero o per più giorni. Dovrebbero essere compresi anche i battelli sulla... vedi tutto Sprea, ma non si capisce dove prenderli. I biglietti si possono fare a bordo degli autobus dagli stessi autisti, spesso gentili. Importante ricordare di obliterare i biglietti prima dell'uso per non incorrere in controlli e multe da parte di personale in borghese. Nella metro mancano i tornelli .
Da non perdere Pergamon Museum
Mauro
Voto complessivo 9
Come muoversi : A berlino i mezzi di trasporto sono eccezionali, per qualsiasi spostamento si hanno almeno 3 alternative valide tra metro tram ed autobus,si ha l'imbarazzo della scelta a qualsiasi ora del giorno e della notte. Altro mezzo valido per muoversi è la... vedi tutto bicicletta visto le varie piste ciclabili che ci sono per la città,e la grande civiltà dei berlinesi fa si che non ci sia rischio che queste ultime vengano derubate.Efficienti e puntuali anche i taxi ma non molto economici
Franco Fasoli
Livello 14     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Muoversi per Berlino è facilissimo. La maggior parte dei principali luoghi da visitare è vicino ad una stazione del Metro.Il costo per 3 giorni di visita è abbastanza economico. Essendo Berlino una città molto estesa è impossibile pensare di muoversi... vedi tutto a piedi; la macchina è da scartare a priori : il parcheggio è un problema anche a Berlino. Il servizio di metropolitana offero è ottimo, l'intervallo tra i treni è accettabile. Resta la soluzione migliore per visitare una grande e splendida città.
Giuseppe Dipalo
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : La linea metropilitana serve tutta la città. Basta fare un biglietto giornaliero, ad un prezzo modico, e raggiungi tutte le piazze che carettirizzano Berlino. Per chi ama lo shopping Berlino è la citta ideale, e credo per questa che sia... vedi tutto effettivamnete la capitale d'europa. Dove non arrivi con la metropilitane ci sono i Bus, che puoi tranquillamente prendere con lo stesso biglietto della metropolitana, in quanto fanno parte della stessa compagnia. Città da vivere.
Arianna Balter
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Come muoversi : A Berlino ci si muove con i trasporti pubblici senza problemi, generalmente non ci sono ritardi e arrivi dappertutto senza bisogno di utilizzare mezzi propri. Le persone con problemi motori possono tranquillamente muoversi visto che i marciapiedi e i mezzi... vedi tutto di trasporto hanno generalmente tutti le rampe di accesso e permettono la salita e la discesa a tutti. Le attrattive a Berlino non presentano barriere architettoniche e i musei sono dotati di ascensori per i disabili.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0468778
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312521
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0