×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Dove mangiare un'ottima pizza a Roma  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
04 giu 2019 - by Redazione
Roma // Mangiare e bere

Dove mangiare un'ottima pizza a Roma? La pizza è una delle specialità italiane che tutto il mondo invidia ed imita. Tesoro prezioso da preservare, fa parte di una tradizione molto antica, al punto che la pizza napoletana è diventata patrimonio dell’UNESCO. Come a Napoli, la pizza a Roma è una vera istituzione, anche se i due prodotti sono molto diversi. La differenza è nota a tutti e nella preferenza gli italiani (e non solo) si dividono: c’è chi la preferisce napoletana, alta, soffice e col bordo morbido (anche ripieno) e chi romana, sottile e croccante, o meglio “scrocchiarella”, come si dice a Roma.

Molti locali dove mangiare un’ottima pizza a Roma propongono infatti la versione con un impasto molto fino che cresce poco durante la cottura. Negli ultimi anni poi, ha preso piede la pinsa romana, che nonostante sia stata “riscoperta” recentemente, può essere considerata addirittura l’antenata della pizza (è nominata nell’Eneide): si differenzia dalla pizza per la forma (ovale) e per l’impasto lavorato in modo diverso, che insieme alla lunga lievitazione la rende molto digeribile. Pinsa, pizza napoletana e romana: nella capitale è possibile assaggiarne di tutti i tipi e con tantissime varianti di condimento.

Ma dove mangiare un’ottima pizza a Roma? Ecco qualche suggerimento!

pizza_Roma

Abbiamo selezionato per voi le migliori 10 pizzerie a Roma assolutamente da provare in diverse zone della capitale, dove assaggiare ovviamente la pizza ma anche altre specialità.

1) 180 gr Pizzeria Romana. Via Tor De’ Schiavi 53 (Prenestino Centocelle)

Da molti considerata la migliore pizza romana per eccellenza. Quella di Mirko Rizzo e Jacopo Mercuro (campioni di pizza al taglio) è la tradizionale “scrocchiarella”, sottile e croccante, riportata in auge addirittura da un locale come questo di periferia. La pizza eccelle per la digeribilità dell’impasto, ben cotto ma non biscottato. Definita “meravigliosa” la focaccia doppia con mortadella. Tra le specialità anche i fritti, in particolare i calzoni, il filetto di baccalà e il supplì. Prezzo medio pizza 10 €. Chiuso il martedì.

2) Buone Maniere. Via Tor de’ Schiavi (Prenestino Centocelle)

Nella stessa strada si trova anche questa pizzeria che vanta un gran consenso da parte dei romani e non solo. Buone Maniere a detta di molti serve una pizza “da leccarsi i baffi”, preparata con lievitazione di 72 ore. Tra i tanti successi del pizzaiolo Marco la vittoria al Campionato Assoluto di Pizza nel 2014. Ottimi anche degli antipasti con bruschette e fritti misti. Prezzo medio pizza 10 €. Aperto tutti i giorni.

3) Via Valle Corteno 31 (Nomentana)

Figlia di uno dei pizzaioli più famosi di Roma (e non solo) Stefano Callegari, inventore dei Trapizzino, Tonda è una tra le pizzerie più rinomate della capitale: la pizza (napoletana) è di alta qualità e viene proposta anche con originali accostamenti di ingredienti come la specialità della casa, la pizza “Rosettone” con ogni spicchio farcito in modo diverso. Da provare ovviamente anche i trapizzini, il calzone e l’ottima birra. Prezzo medio pizza 15 €. Sempre aperto.

street_food_pizza

4) Emma. Via del Monte della Farina.

Finalmente la vera pizza romana”. Le recensioni esaltano la pizza bassa e croccante di questo locale che sorge nel cuore di Roma. Farine e materie prime di alta qualità, ingredienti freschi, ricercati e personale attento. Arredamento moderno ed elegante. Tra le specialità la pizza “Monte della farina” con impasto a base di miscela di farro bianco Bio del Molino Vecchino e quella farcita con la mozzarella di bufala di Paestum e culatello. Prezzo medio pizza 11 €. Sempre aperto.

5) La Pratolina. Via degli Scipioni 248/250 (Prati)

Dove mangiare un’ottima pizza a Roma se non nel famoso quartiere Prati? Anzi, alla Pratolina si degusta la classica pinsa romana, quella dalla forma ovale, preparata con la ricetta che risale ai tempi dell’Antica Roma: farine selezionate e una lievitazione che va dalle 56 alle 72 ore. Le materie prime sono sempre freschissime e la specialità è la pinsa con caciocavallo, salsiccia e semi di finocchio, ma il menù include anche dei favolosi Prezzo medio pinsa 17 €. Chiuso la domenica.

6) Piotto. Viale Europa 3 (Eur)

Tra le migliori pizzerie di Roma in zona Eur troviamo Piotto che serve una deliziosa e, a detta di moltissimi utenti, molto leggera pinsa romana, complice l’impasto ad alta idratazione con l’80% d’acqua. Il locale è moderno, ben organizzato e serve ottime birre artigianali. Da provare anche la focaccia dolce, in versione regular e large per i più golosi di Nutella. Prezzo medio pinsa 10 €. Chiuso il mercoledì.

7) Li Rioni. Via dei Santi Quattro (Colosseo)

Dal 1986 la Pizzeria Li Rioni, a conduzione familiare, porta avanti la tradizione della pizza romana, bassa, croccante e offerta in tante colorate e saporite varianti. L’impasto a lunga lievitazione inoltre la rende fragrante e digeribile. Squisiti anche i fritti, come i filetti di baccalà, i supplì e i fiori di zucca dorati. Dove mangiare un’ottima pizza a Roma se non a pochi passi dal Colosseo? Prezzo medio pizza 10 €. Chiuso il martedì.

pizzeria_Roma

8) La Pantera Rosa. Piazzale del Verano 84 (San Lorenzo)

Un ristorante pizzeria molto amato per l’ottima pizza preparata con impasti tradizionali, a lunga lievitazione e cotta rigorosamente in forno a legna. Da provare assolutamente i fritti ma anche i primi, come le fettuccine “pantera rosa” condite con caviale rosso e salmone. Tanto pesce, ma anche carne, funghi e dolci fatti in casa. Varie sale per cerimonie e menù fissi a partire da 20 €. Prezzo medio pizza 10 €. Chiuso il mercoledì.

9) Pizza e Mozzarella. Via del Piè di Marmo (Pantheon)

Eccezionale la pizza a taglio di questo locale che sorge in una posizione a dir poco privilegiata di Roma, a due passi dal Pantheon. Tantissimi i gusti che vanno ad insaporire un impasto leggero e gustoso. Pizza e Mozzarella serve pizza al taglio ideale anche come street food, considerando che il locale è piccolo e con pochi posti a sedere. Sublimi anche i supplì. Prezzo medio 5 €. Chiuso la domenica.

10) Il Vecchio Forno. Via San Michele di Ganzaria 145 (Roma Est, Torre Angela)

Pizza perfetta e locale ideale per trascorrere delle piacevoli serate con la famiglia o gli amici a Roma Est, un quartiere periferico in rapido sviluppo. I proprietari sono estremamente cordiali e molti utenti consigliano di provare anche le penne all’arrabbiata, ottime come tutti i piatti del menù. Prezzo medio pizza 7 €. Chiuso lunedì, martedì e mercoledì.

Indecisi su dove mangiare un’ottima pizza a Roma? Il consiglio è quello di fare un bel tour gastronomico della capitale.

insegna_pizza

LEGGI ANCHE: Dove mangiare la fiorentina in Toscana

ContentInfoPostDetail-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPostListRelatedByPlaceCateg-GetPartialView = 0,0010009
ContentPostListRelatedByCategNearGeoLoc-GetPartialView = 0,0260264
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070055
AdvValica-GetPartialView = 0,0010022
HotelSearch-GetAsyncComponentContainer = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0