×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Key West: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0060055
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

È la città più a sud dell’America continentale, Key West, quasi più vicina a Cuba che a Miami, visto che dista dalla prima 140 chilometri e dalla seconda 208. Il luogo è caratterizzato da strade pittoresche e fiancheggiate da palme, palazzi storici e appariscenti, spiagge candide e mare cristallino. Key West che insieme all’isola omonima fa parte dell’arcipelago delle Florida Keys, che di isole in verità ne ha oltre 1700, tutte di origine corallina fra l’Oceano Atlantico e il Golfo del Messico, collegate dai 43 ponti della Overseas Highway, di cui uno lungo quasi 11 chilometri.

Tutto questo territorio è diviso in cinque regioni, quasi "personalizzate" da atmosfere e attrazioni diverse. Sono Key Largo, Islamorada, Marathon, Big Pine, le Lower Keys e Key West, appunto. La "sua" isola ha una superficie di quasi 14 chilometri quadrati, è lunga poco più di 6 chilometri e larga nemmeno 2, altitudine di sei metri s.l.m., la zona di Solares Hill.

Key West ha un clima tropicale, caldo e umido, con temperature di media oltre i 24 °C; i mesi più bollenti sono luglio e agosto, di solito con più di 30°C, quelli meno opprimenti sono compresi tra dicembre e maggio, quando la temperatura delle acque superficiali si aggira attorno ai 25° C. Da giugno a ottobre-novembre c’è la stagione delle piogge, con acquazzoni intensi di solito nelle prime ore della giornata. Può accadere che la zona sia colpita da uragani violenti.

La storia di Key West è antica poiché risale addirittura al 10 mila a.C: sembra che qui ci abitassero, come nel resto della Florida occidentale, i Calusa, indigeni spazzati via dagli spagnoli che ci arrivarono nel 1521. Ma anch’essi furono mandati dagli inglesi nel 1763 e ci ritornarono un ventennio dopo. Fondamentalmente, Key West è luogo di sosta e svago da sempre, dai pirati del tempo andato ai marinai di varia nazionalità nei secoli successivi. L’isola viene ceduta a un ufficiale conterraneo dal governatore spagnolo di Cuba, nel 1815, Qualche anno dopo la Spagna, "proprietaria" di tutta la Florida, la vende agli Stati Uniti. L’isola è ancora privata ma la sua posizione particolarmente strategica per rapporti commerciali e per via di un porto con acque profonde, la rende molto appetibile, così nel 1822 la nave americana Shark entra in Key West e il suo comandante, dopo aver piantato la bandiera a stelle e strisce, ne reclama il possedimento. Vi si stanzia la prima base militare anche per combattere i pirati dei Caraibi e, attorno ad essa, si sviluppa la città. In quegli anni, giungono qui molti abitanti dalle Bahamas, attratti anche dagli affari legati al recupero delle navi affondate in zona. Al tempo della Guerra Civile americana, l’isola rimane con gli stati del nord, proprio per via della presenza della marina, mentre la Florida, con gli altri stati del sud se ne distacca. Con la fine della guerra, la città e l’isola si arricchiscono grazie alle industrie di produzione dei sigari, alla pesca delle spugne naturali, alla pesca e l'inscatolamento di carne di tartaruga. La sua floridezza continua negli anni successivi fino ai nostri giorni.

L’economia che spinge in alto il tenore di vita di Key West si basa sul turismo balneare e naturalistico. Di gran rilievo le attività portuali e commerciali, nonché la pesca.

Tra le attività che si svolgono a Key West, da segnalare quelle artistiche ed espositive, soprattutto nella zona della contea di Monroe, organizzate dagli artisti del The Florida Keys Council of the Arts. Spettacoli di danza sono invece messi sù dalla Key West Contemporary Dance Company, nella città vecchia, dalle parti del CoffeeMill Dance Studio. Di eventi e appuntamenti vari a Key West ce ne sono davvero parecchi, da ricordare, a gennaio, le celebrazioni di Capodanno, gli incontri di letteratura, come Key West Literary Seminar, quelli mangerecci con il Florida Keys Seafood Festival, il Key West Master Chefs Classic, il Key West Food & Wine Festival, quelli sportivi con Key West Half Marathon & 5K, quelli creativi con Key West Craft Show. A febbraio, il Valentine’s Day, il Civil War Heritage Days, il GardenFest Key West & Beer Garden e la festa che coinvolge tutte le isole nei giorni delle arti, l'Old Island Days Art Festival.

Altre manifestazioni che si tengono nella città di Key West, a marzo, la festa dedicata al giorno di san Patrizio; ad aprile le celebrazioni del Conch Republic Independence day, un festival in cui si prende in giro in modo decisamente irriverente ma con grande divertimento un evento successo nel 1982, un blocco navale delle autorità portuali che aveva messo nei guai la fiorente attività commerciale dell’isola. A maggio ci sono i festeggiamenti per il Memorial day e festival di scrittori. A giugno, gare di nuoto attorno alle isole. A luglio si ricorda lo scrittore Ernest Hemingway con alcune iniziative varie sparse in diversi punti di Key West e c’è il torneo di pesca Drambuie Key West Marlin Fishing Tournament. In agosto, altri festival di scrittura, come Key West Mystery Writers Fest e poi la manifestazione gasronomica Key West Lobsterfest, all’insegna delle aragoste, celebrate e soprattutto mangiate. Tra settembre e ottobre, diversi bike week e il Key West Fantasy. Tra novembre e dicembre, varie feste come la Key West Lighted Boat Parade e le preparazioni di luminarie e decorazioni per il Natale che qui ha una sua aria tutta tropicale. La prima domenica di ogni mese si svolge il mercato degli artigiani e, da gennaio a marzo, i Key West House & Garden Tours.

A Key West l'arte culinaria si concentra in particolare su cucina di mare con ampio spazio a pietanze a base di crostacei, gamberi, aragoste, granchi, pesce locale, fritto o alla griglia. Da assaggiare, i conch fritters, una specie di polpette preparate con carne di molluschi, pangrattato e spezie. Poi, i crab cakes, torte di granchio e aromi, che si presentano appiattite e possono essere fritte in padella o cotte al forno. Da provare i gamberi bolliti e serviti con una salsa agrodolce piccante o i Coconut Shrimp, sempre gamberi ma impanati con farina di cocco prima di essere cotti in olio bollente. Tanti poi piatti che mixano riso con diversi tipi di fagioli. Infine, il dolce tipico, il Key Lime Pie, una crostata con una crema preparata con il succo dei limoni verdi, latte concentrato e decorata con una generosa presenza di panna montata.

Key West era chiamata dagli spagnoli Cayo Hueso, cioè "isola delle ossa" perché sembra se ne fossero trovate numerose al momento della scoperta. Dagli anni quaranta del secolo scorso la sua superficie è stata raddoppiata con la bonifica e il riempimento delle saline nella sua parte orientale. Tra i personaggi famosi che hanno scelto i paesaggi tropicali di questo luogo come buen retiro, uno dei presidenti degli Usa, Harry Truman, e gli scrittori Tennessee Williams e Ernest Hemingway, a quest'ultimo è stata dedicata una Casa-Museo.

Aria vivace, caldo, acque trasparenti, atmosfere tropicali, tramonti incredibili, Key West è l’Eden in cui trovare una vita rilassante e ricca di iniziative, sia sportive sia culturali, per un soggiorno all’insegna di una natura davvero superba, la modernità degli Stati Uniti e una certa pacatezza tipica dei paesi centroamericani. Qui si rimane incantati dalle sue architetture, da questo mix di bellezze naturali e di b, fascino e suggestione. Un luogo dalla vacanza balneare e dagli sport d’acqua che è da conoscere anche per la sua storia antica, terra di pirati e bucanieri, dove mangiare oggi come allora gli strepitosi prodotti del suo mare. Un insieme di emozioni, dunque, storia, paesaggio, tradizioni, spiaggia, feste e buona gastronomia.

Prefisso:
0305
Fuso Orario:
UTC+-5
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0062856
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Key West

Valeria Milanesi
Livello 25     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Da non perdere la casa di Hernst Hemingway e il tramonto a Mallory Square. Ogni giorno al tramonto, a Mallory Sq., alle spalle del mercatino, potrete incontrare artisti di strada e bancarelle che riempiono le strade fino al piccolo porticciolo... vedi tutto lì vicino. Per quanto riguarda la possibilità di parcheggiare vi consiglio il parcheggio nel piazzale su Front St., la strada che conduce a Mallory Sq, dove si ha la possibilità per 15$ di sostare per tutta la notte. Belli i negozi di Duval St. e ottimo il cibo. Se la giornata lo permette ci si può rilassare al mare, per esempio al Bahia Honda State Park (9€ l'ingresso per 2 persone con l'auto) in Big Pine, un autentico paradiso di sabbia bianca ed acqua turchese dove, nelle ore più calde è possibile camminare nei sentieri della macchia retrostante in cerca delle farfalle blu. Oltre a piccole insenature, si ha la possibilità di fermarsi nelle 2 spiagge più grandi, complete di bar e servizi igienici.
Da non perdere Ernest Hemingway Home & Museum , Duval Street , Mallory Square
Lorenzo Blangiardi
Livello 17     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Sembra di tornare indietro nel tempo, dalle case alle persone, c'e' un'atmosfera magica e particolare, difficilmente descrivibile a parole. Piena di divertenti locali e numerosi eventi: l'hard rock cafè in stile antico, il cimitero con le sue particolari scritte sulle lapidi,i... vedi tutto suoi strani personaggi che si aggirano per la città, i suoi splendidi tramonti...a poche ore da Miami, una piccola chicca da visitare assolutamente (molto più dell'everglades)
Voto complessivo 9
Guida generale : È spettacolare... un'isola in cui regna il paradiso! Divertimento assicurato! Da visitare assolutamente Isla Morada, isola peschereccia, le meravigliose spiagge bianche di Key West, in cui è possibile guardare i magnifici colori del tramonto accompagnati dal ritmo della musica latina... vedi tutto ma non solo... consiglio x tutti i ragazzi/e: andate nel periodo dello Spring Break, ci sarà da divertersi ancor di più!!!
Daniela
Voto complessivo 7
Guida generale : Piccola perla in fondo all'america, che di america ha ben poco. Ottima per trascorrere qualche giorno senza pensieri, girovagando per le meravigliose strade di giorno, cercando scorci e architetture insolite. Da non perdere il festival del tramonto, romantico e suggestivo. Da non perdere... vedi tutto la casa di Hemingway con i suoi gattoni. Perfetta per ragazzi giovani che cercano divertimenti notturni.
federico
Voto complessivo 8
Guida generale : Posto meraviglioso. Ci siamo stati per quattro volte e ci ritorneremo. Le strutture alberghiere sono di primo ordine. Il clima è mite durante tutto l'anno. Il cibo anche quello locale molto buono. La gente del posto è allegra e di... vedi tutto molta compagnia. Si possono organizzare delle belle escursioni. È facile incontrare persone del posto disponibili a far da guida.
ELISA TEGGI
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Isola della Florida che merita una visita di 2/3 giorni. E' il punto più a sud dell'America settentrionale. Qui si entra in un altro mondo, la gente è gentilissima, è diversa e soprattutto vedi che ognuno si sente a proprio... vedi tutto agio nella sua comodità. Il paese è immerso nella natura, tuttavia non mancano i negozietti, i localini e ristoranti i tipici. È l'America che vedi nei film. Meta superconsigliata.
Da non perdere Southernmost Point , Downtown , Casa di Hemingway
fausto demozzi
Voto complessivo 8
Guida generale : Città molto easy, può sembrare di entrare negli anni 70 ma dopo poco ci si abitua e diventa molto divertente. Da Miami è un po' lunga la strada in auto ma ricca di piacevoli villaggi/centri commerciali dove fermarsi per fare... vedi tutto delle pause. Immancabile la visita al punto più a sud di tutti gli Stati Uniti, da dove si può "vedere" Cuba
SILVIA FARINELLI
Voto complessivo 7
Guida generale : La spiaggia è bellissima, sabbia bianca e mare cristallino con fondali bassi e temperatura calda. davvero un bellissimo posto dove fare il bagno!! Forse mancano un po' di servizi perchè non abbiamo trovato un punto di ristoro. Gli americani infatti... vedi tutto arrivano attrezzatissimi con carrelli strapieni di ogni cosa dal mangiare al bere!! Very good!
Monica Garavini
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Una cittadina piccola romantica semplice confortevole e anche un po' alternativa: per tutto questo probabilmente ha quel tocco di 'snobismo' che la rende affascinante. E' da girare alla scoperta dei suoi angoli più nascosti. Da non perdere il magnifico tramonto... vedi tutto che si osserva dalla piazzetta davanti agli imbarchi per Nassau.
simone alegiani
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Ultima tappa di un percorso meraviglioso: da Miami a queste splendide isole sparse nel Mar dei Caraibi e collegate da un'autostrada a pelo d'acqua. Da non perdere la spiaggia di Fort West con i tipici barbeque stile americano dove si... vedi tutto possono fare pic nic a due passi dal mare ma sotto la fresca ombra di una pineta fittissima...
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0200192

Destinazioni vicine a Key West

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0050046
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Key West

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,021398
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0172054
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008