×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Spiagge Formentera: guida alle migliori spiagge  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156253
CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156258
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Spiagge Formentera

Per le vacanze estive, una delle mete più gettonate dai turisti italiani ed internazionali è l'isola di Formentera, appartenente all'arcipelago delle Baleari in Spagna.

Formentera è un'isola glamour e molto esclusiva, scelta dalle star di tutto il mondo per trascorrere vacanze all'insegna del relax e del benessere. Formentera è punteggiata da spiagge paradisiache di sabbia dorata e da paesaggi selvaggi ed incontaminati, ma è anche nota per i suoi locali all'aperto e la sua vita notturna.

Il clima di Formentera è mite tutto l'anno, diventando anche meta privilegiata per chi vuole praticare sport acquatici o semplicemente prendere il sole anche in primavera ed autunno.

A Formentera ci sono anche alcuni piccoli villaggi da visitare per entrare in contatto con le tradizioni delle Baleari e assaggiare la pregiata gastronomia dell'isola.

Vediamo insieme quali sono le dieci spiagge assolutamente da visitare a Formentera.


Le 10 spiagge più belle di Formentera: dove andare e come arrivare

 

Spiaggia di Es Pujols


Una delle più famose spiagge dell'isola di Formentera è quella di Es Pujols, molto frequentata e apprezzata dai turisti.

Per arrivare a Es Pujols bisogna raggiungere la zona nord dell'isola e seguire le indicazioni per il paesino omonimo; la spiaggia è ben segnalata e si può arrivare anche con i mezzi pubblici.

Es Pujols è separata in due da alcuni scogli e la sabbia è bianchissima con acque limpide e trasparenti, simili a quelle tropicali. Nei pressi della spiaggia si possono ammirare le tradizionali imbarcazioni delle isole Baleari, i varadero, usate ancora oggi dai pescatori.

La spiaggia non è attrezzata, ma nelle vicinanze ci sono tantissimi ristoranti di pesce, bar e locali notturni, per vivere la movida dell'isola.

 

Cala Saona


Nei pressi della capitale Sant Francesc Xavier, ci si imbatte nella meravigliosa spiaggia di Cala Saona, una piccolissima baia sempre molto frequentata. Visto l'affollamento durante il periodo estivo è sempre consigliabile raggiungerla nelle prime ore del mattino.

La baia di Cala Saona è lunga solo 200 metri, ma si caratterizza per essere la meta preferita dalle famiglie: protetta dal vento, fondali bassi e pescosi, acque trasparenti e sabbia bianchissima. Cala Saona è circondata da una fitta pineta e lungo il litorale si trovano delle rocce di un particolare colore rosso fuoco, uno spettacolo per chi adora la natura.

 

Spiaggia di Migjorn


Se vi piacciono le spiagge ampie e larghe, allora dovrete raggiungere quella di Migjorn, lunga ben 6 km; è situata nella zona sud dell'isola la meno frequentata dai giovani vacanzieri.

La spiaggia di Migjorn è di sabbia dorata lambita da tranquille acque di colore celeste e punteggiata da alcune rocce e insenature. Percorrendo la spiaggia si possono ammirare piccole calette e insenature rocciose dove si affollano tantissimi tipi di crostacei.

Migjorn non è attrezzata, vi è solo uno stabilimento balneare all'inizio della spiaggia, ma nel periodo estivo potrete non trovare un posto libero.

 

Es Caló de Sant Agustí e Ses Platgetes


Nella zona centro settentrionale di Formentera si possono visitare le spiagge più selvagge e incontaminate dell'isola, caratterizzate da rocce e scogliere come quelle di Es Caló de Sant Agustí e Ses Platgetes, due calette particolarmente isolate e poco frequentate.

Il fondale di queste due calette è sabbioso con piccole rocce, ideale per gli amanti dello snorkeling che possono ammirare una moltitudine di pesci. Entrambe le calette sono prive di strutture ricettive, ma nei dintorni vi è un piccolo villaggio di pescatori dove vi sono tanti ristorantini di cucina locale.

 

Es Arenals


La movida di Formentera e le folle di giovani vacanzieri si affollano presso la spiaggia di Es Arenals, sulla costa sud dell'isola, seguendo le indicazioni verso il paesino di Migjorn. Si può raggiungere la spiaggia anche con i mezzi pubblici o prenotando un post sulle tante navette in partenza dalla capitale.

Il fiore all'occhiello di Es Arenals è sicuramente la sabbia bianchissima e il mare quasi trasparente, un paesaggio non dissimile da quelle tropicali. La spiaggia è attrezzata con tutti i principali servizi e al tramonto vengono organizzate diversi party o eventi musicali.

Camminando lungo la spiaggia, si può anche visitare l'imponente faro de la Mola, da cui si gode di una spettacolare panorama del litorale di Formentera.

 

Platja de ses Illetes


La più fotografata e frequentata spiaggia di Formentera è Platja de ses Illetes, chiamato così perché è protetta da una serie di isolotti, raggiungibili anche a nuoto. La spettacolare spiaggia si trova all'interno del Parco Naturale delle Saline, per questo l'accesso è a pagamento; per raggiungerla ci sono diverse navette in partenza dai principali centri abitati dell'isola.

Platja de ses Illetes è una spiaggia di sabbia bianchissima, un mare cristallino e fondali ricchi di fauna marina. La spiaggia è sempre battuta dal vento forte, diventando la meta ideale per chi pratica surf, windsurf e kitesurf.

 

Caló d’es Morts


Tra le più piccole spiagge di Formentera troviamo Caló d’es Morts, una caletta nascosta e selvaggia particolarmente amata dai nudisti.

Raggiungere Caló d’es Morts non è proprio semplice visto che mancano le indicazioni, quindi dovrete arrivare al villaggio di Mar y Land e poi chiedere indicazioni agli isolani.

La spiaggia dei morti cambia conformazione a seconda delle maree ed è davvero un posto isolato e bellissimo: una piccola lingua di sabbia dorata, mare cristallino e rocce di colore ocra che circondano l'insenatura. Durante il periodo estivo potreste trovarla al completo quindi è opportuno raggiungerla alle prime ore dell'alba.

 

Playa de Llevant


Se ricercate spiagge ampie e poco affollate, lontane dal turismo di massa, vi consigliamo di trascorrere qualche ora a Playa de Llevant, un'ampia spiaggia di bianchissima. Playa de Llevant, nel nord dell'isola, è facilmente raggiungibile in auto o con i mezzi pubblici dai principali centri cittadini dell'isola e nelle vicinanze troverete anche un ampio parcheggio.

Playa de Llevant non è attrezzata, ma nelle vicinanze vi sono diversi locali e bar. La spiaggia è abbastanza ventosa, quindi può essere considerata come una meta obbligata per i surfisti.

 

Cala en Baster


Sempre nella zona nord dell'isola di Formentera, troviamo una spiaggia di impareggiabile bellezza: Cala en Baster, un arenile di sabbia bianca, punteggiata da rocce.

Per raggiungere Cala en Baster dovrete seguire le indicazioni per la cittadina di Sant Ferran de ses Roques e continuare per 2 km fino alla spiaggia.

Cala en Baster è quasi completamente rocciosa, quindi è consigliabile evitare di portare dei bambini, inoltre non vi sono lidi attrezzati nelle vicinanze. È un luogo molto amato da chi pratica lo snorkeling o le immersioni subacquee.

 

Espalmador


L'ultima spiaggia di Formentera che vogliamo consigliarvi, è situata su un piccolo isolotto chiamato Espalmador, collegato parzialmente alla terraferma tramite una striscia di terra che prosegue da Platja de ses Illetes e poi continuare con una piccola imbarcazione o addirittura a nuoto se siete ben allenati. All’alba, la bassa marea vi permette di raggiungerla anche camminando, visto che l’altezza dell’acqua non supera il metro. L'isolotto ha una lunghezza di soli 3 km ed è completamente disabitato, ma dispone di una bellissima spiaggetta di sabbia bianca poco frequentata e molto tranquilla.

A Espalmador abitano diverse specie di uccelli e la fauna marina è molto ricca, quindi non perdetevi assolutamente una gita anche in compagnia dei bambini.

Cosa vedere secondo voi



11 risultati filtrati per:
Rank 1# di 11
38 Voti
Rank 2# di 11
39 Voti
Rank 3# di 11
16 Voti
Rank 4# di 11
12 Voti
Rank 5# di 11
10 Voti
Rank 6# di 11
7 Voti
Rank 7# di 11
Rank 8# di 11
3 Voti
Rank 9# di 11
Rank 10# di 11
1 Voto
AttractionList-GetPartialView = 0,2187676

Conosci Formentera? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156262
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0

Spiagge vicino a Formentera

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Formentera

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Formentera

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156271
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Formentera
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0