×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Palma di Maiorca: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Palma di Maiorca è la città regina delle Baleari. Come la “sorella” Ibiza, Maiorca è un’isola che coniuga perfettamente mare cristallino, spiagge da sogno e divertimenti di tutti i tipi. Capoluogo delle Baleari e principale centro dell’isola, Palma di Maiorca è una località tra le più ambite per una vacanza al mare in Spagna e offre la possibilità di visitare monumenti significativi come la Cattedrale gotica, i Bagni Arabi e il Palau, tutti simboli del suo glorioso passato.  

Dove si trova Palma di Maiorca: geografia, territorio e storia

Palma di Maiorca è la capitale dell’Isola di Maiorca, facente parte dell’Arcipelago delle Baleari, situato nel Mediterraneo Occidentale e appartenente alla Spagna. Ricca di storia e cultura, Palma di Maiorca è il cuore dell’isola e sorge precisamente nell’angolo nordoccidentale, affacciandosi sulla bellissima baia di Palma, un tratto costiero molto popolato perché ricco di servizi, hotel e spiagge. Maiorca è la più grande isola delle Baleari e le sue coste sono caratterizzate da spiagge bianche di sabbia finissima nella zona settentrionale, più frastagliate in quella meridionale. L’isola è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’Unesco nel 1993. 

Le Baleari furono colonizzate sin dai tempi dei Romani. La città di Palma venne fondata nel 123 a.C., dopo l'insediamento guidato dal console Quinto Cecilio Metello. Importante centro per i commerci marittimi, l'isola fu in seguito presa dai vandali, dai bizantini e dagli arabi: la dominazione musulmana cominciata nel 902 durò oltre tre secoli, sino ad una nuova invasione da parte degli Aragonesi.  
La perdita d'influenza del mar Mediterraneo sulle rotte commerciali in seguito alla scoperta dell'America, unita ad alcuni episodi di rivolta contadina e a delle epidemie, furono la causa di un periodo di rapido declino per l'isola di Maiorca, ripresasi solo nel corso del XX secolo e in particolare grazie al turismo di massa agevolato dalla bellezza delle spiagge locali, con villaggi e strutture ricettive emerse in ogni parte dell'isola. 

baia_sa_calobra_Maiorca

Come si vive a Palma di Maiorca: clima, qualità della vita e consigli utili

Il clima delle isole Baleari e di Palma di Maiorca è tipicamente mediterraneo, temperato e quindi molto gradevole. Maiorca è una destinazione ideale da raggiungere in ogni periodo dell’anno: da maggio ad ottobre le temperature sono alte con più di 30 gradi nei mesi di luglio ed agosto, quando l’isola e la città sono molto affollate. La primavera è uno dei periodo migliori, perché fa meno caldo e c’è meno folla. La bassa stagione (15 – 16 gradi) è quella tra novembre e febbraio: molte strutture chiudono ma si trovano alloggi e voli economici per visitare Palma di Maiorca in tranquillità.

La qualità della vita a Palma di Maiorca è invidiabile in primis per il clima mediterraneo, poi per la natura incontaminata e la comunità cosmopolita che caratterizza tutta l’isola. Ci sono efficienti strutture mediche e la sicurezza è garantita in questa che è una città a “misura d’uomo” e che, nonostante la crisi degli ultimi anni, offre la possibilità di vivere bene. Non a caso il Sunday Times ha eletto Palma di Maiorca “città nella quale si vive meglio” nel 2015, soprattutto per il costo della vita, inferiore del 20-30% rispetto a molte città italiane (ma comunque più alto della Spagna, soprattutto in alta stagione). 

prezzi a Palma di Maiorca? L’affitto di un appartamento si aggira sui 400-450 euro al mese, ma molto dipende dalla zona (Portixol ad esempio è molto cara). Per cercare una casa a Palma di Maiorca il periodo migliore è quello di fine settembre – inizio ottobre, quando il clima è molto buono ma è bassa stagione. Per quel che riguarda hotel e resort ce ne sono di tutti i tipi e molti offrono la possibilità di acquistare un pacchetto volo+hotel (da 250 euro circa a testa in bassa stagione). Diversi gli ostelli e gli hotel extra lusso, ma una buona via di mezzo sono gli hotel a conduzione familiare (da 40 euro) come l’Hotel Amic Horizonte: a pochi minuti a piedi dalla spiaggia è anche vicino al Porto di Palma e dispone di un servizio ristorazione a buffet o alla carta. Ottimo anche l’Hotel Blue Ray in zona collinare tranquilla con animazione per bambini.  

Se si affitta una casa, fare la spesa è molto conveniente rispetto all’Italia. Dove e cosa mangiare a Palma? Ovviamente da provare i numerosi tapas bar, specie nella zone di La Llonja e Santa Catalina, dove gustare anche frittate, prosciutto, calamari fritti, crocchette, il merluzzo con il pomodoro e altre delizie maiorchine, spendendo davvero poco. Le cantine tradizionali (Cellers) si trovano a Inca e Sineu e sono ideali per assaggiare le salsicce, la sobrasada, il botidarro o il chorizo piccante.  

Anche divertirsi la sera costa poco: nei locali si beve anche molto a basso prezzo, come al Tito’s, famosa discoteca sopraelevata con ascensori trasparenti e fulcro della movida. 

Bagni_arabi_maiorca

Come arrivare e come muoversi a Palma di Maiorca

L’isola di Maiorca è raggiungibile via mare o via aerea. Il traghetto però collega l’isola solo con la Spagna (Barcellona e Valencia) e le altre isole Baleari. Il mezzo più comodo e veloce per arrivare a Palma di Maiorca è l’aereo: diversi aeroporti italiani offrono voli diretti da e per l’Aeroporto di Palma di Maiorca Son Sant Joan, e tra le compagnie aeree molte sono low cost, come Ryanair, Easy Jet e Vueling. L’aeroporto, tra i più moderni al mondo, si trova a 8 chilometri a sud della capitale, raggiungibile in autobus con due linee, in taxi o noleggiando un’auto.  

Palma è collegata con le altre località dell’isola dal servizio autobus offerto dalla TIB, dalle 5 del mattino a mezzanotte e il prezzo varia in base alle distanze (da 1 euro). Inoltre l’isola di Maiorca è l’unica dell’arcipelago ad avere una rete ferroviaria che unisce Palma con due località, Sóller e sa Pobla (11 euro andata e ritorno). La città è poi coperta da una recente linea di metro che collega il centro con l’Università.  

Per ammirare le bellezze di Palma di Maiorca l’ideale è fare un giro col Palma City Sightseeing, l’autobus a due piani che con itinerari di 90 minuti percorre la città facendo 15 fermate (da 17 euro).

come_muoversi_maiorca

Maiorca: cosa sapere e cosa visitare

La capitale dell’isola più grande delle Baleari è da sempre una delle destinazioni più cool e ambite dai turisti di tutto il mondo, complici le sue meravigliose spiagge bianche, il mare cristallino ma anche le strutture che la rendono una meta di classe. Ma Palma di Maiorca non è solo mare, sole e relax, perché questa città è ideale anche per una vacanza culturale, grazie agli splendidi e suggestivi monumenti del centro storico.  

Il clima gradevole in ogni stagione dell’anno rende Palma di Maiorca una delle migliori città nel mondo dove vivere, ma anche dove trascorrere una vacanza. L’ambiente culturale è sempre in fermento, quindi anche in bassa stagione, quando le temperature sono adatte a girare la città a piedi, è l’ideale volare qui per vivere la sua atmosfera cosmopolita.  

Il simbolo di Palma di Maiorca è la Cattedrale di Santa Maria conosciuta anche come La Seu, costruita in stile gotico e situata nell’acropoli della città romana.

Le attrazioni principali dell’isola vengono dalle spiagge ricche di alberghi e villaggi vacanze: la più grande e famosa è quella di S’Arenal dove è possibile trovare la Jacuzzi più grande del mondo riconosciuta dal Guinnes dei Primati. Altri lidi importanti e ben accessoriati sono la spiaggia di Cala Estancia, dalla sabbia bianchissima, e quella di Es Trenç dai tratti quasi tropicali. Entrambe sono distanti alcuni chilometri dal centro della città, ma facilmente raggiungibili in autobus.

Nell’isola delle Baleari non mancano altri spunti interessanti per gli appassionati di architettura, come il Castello del Belvedere localizzato sopra un altura fuori città, o come l’antica residenza reale rappresentata dal Palazzo dell’Almudaina, sul lungomare.

Tra gli altri punti d’interesse a Palma di Maiorca consigliamo una visita ai già citati bagni arabi, uno degli ultimi esempi della presenza della civiltà araba nell’isola, o ad attrazioni particolari come il Palma Acquarium, dove osservare da vicino esemplari della fauna ittica.

Leggi anche cosa vedere a Maiorca.

grotte_del_drago_maiorca

Cosa fare a Palma di Maiorca: eventi, ricorrenze e divertimenti

Palma di Maiorca è una città adatta a una vacanza di mare, sole e relax ma che regala anche la possibilità di fare un bel viaggio culturale attraverso le bellezze storico – artistiche del centro. Nella capitale è impossibile annoiarsi, sia di giorno che di notte: considerata la regina della movida insieme ad Ibiza, Maiorca è infatti un’isola frizzante, con Palma di Maiorca centro nevralgico del divertimento. Tra il lungomare e la Cattedrale si trovano tantissimi nightclubristoranti e locali, tra i quali il più famoso è il Tito’s: frequentato negli anni ’50 da Frank Sinatra e Liza Minelli è oggi la discoteca più cool, dove ballare e assistere e spettacoli. Anche il Pacha è famosa nel mondo per le celebrità che amano trascorrere qui le serate ed i Dj di fama internazionale che suonano. Basti pensare che la vita notturna a Palma inizia già il pomeriggio, quando in spiaggia i P.R. iniziano a vendere i biglietti per le discoteche (a prezzi moderati).  

Cosa fare a Palma di Maiorca di giorno? Per una visita completa della città c’è il tour in autobus Hop on hop off, che tocca le principali attrazioni della città (il biglietto consente di salire e scendere ad ogni fermata); il tour a piedi privato o di gruppo di Palma di Maiorca mette a disposizione una guida, mentre per un tour dell’isola di Maiorca è possibile contattare i tanti operatori turistici locali che offrono diversi itinerari.  

Per conoscere l’isola il modo migliore e più suggestivo è quello di fare un’escursione in barca: solo così si possono raggiungere le isole più selvagge e remote. Basta scegliere tra catamarano, barca a vela e motoscafo. Il tour più popolare è la crociera in catamarano nella baia di Palma con tanto di pranzo incluso (da 25 €).  

Per chi ama lo sport non manca occasione di praticare a Palma di Maiorca snorkeling, kayak, canoa, immersioni, trekking, arrampicata, equitazione e tante altre attività in mare e sulla terraferma. Oltre alla pratica degli sport acquatici e del golf, il consiglio è di effettuare escursioni verso bellezze della natura come le Grotte del Drago, situate sulla parte est dell’isola.

Lo shopping nella città di Palma di Maiorca offre la possibilità di fare acquisti a buon prezzo nei mercatini e centri commerciali del centro storico, mentre la zona migliore per trovare capi alla moda resta quella intorno al Porto Pi sul lungomare.

Prefisso:
0(+34) 971
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Palmesano
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

48
Ottimo
35
Buona
14
Media
3
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
15
Coppie
6
Turisti maturi
5
Famiglie
4
Giovani e single
4

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Palma di Maiorca

Conosci Palma di Maiorca? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : La Cattedrale: in stile gotico è sicuramente il monumento più bello e conosciuto di Palma de Maiorca, oltre che il simbolo della città. Nei suo pressi si trova l’Almudaina, vecchia fortezza oggi sede del Governo Regionale.... vedi tutto Altre destinazioni a Palma de Maiorca: sempre nei pressi della Cattedrale si trovano tutti gli altri monumenti importanti di Palma de Maiorca, che sono Sa Llotja, i vecchi Bagni Arabi, sede del Museo di Maiorca, la parte musulmana meglio conservata, e il Municipio. Altro edificio di sicuro interesse è il Castello di Bellver, da cui si gode di uno splendido panorama. Altre destinazioni lungo la costa: le spiagge dell’isola sono tutte belle, anche se quelle più frequentate sono quelle che si trovano nei pressi del capoluogo e lungo l’arco che da Palma giunge sino ad Alcudìa. Per quanto riguarda la loro scelta, questa dipende soprattutto da cosa si cerca nella vacanza, essendo le varie località più indicate ad un certo tipo di pubblico. Sono da segnalare comunque Santa Ponça, poco distante da Palma, e poi a seguire Estellencs, Port de Soller, le Baie di Pollença e di Alcudìa, in cui si trovano delle splendide insenature con delle altrettanto splendide spiagge con acqua cristallina. Altre destinazioni nell’interno dell’isola di Maiorca: sono sicuramente consigliate le visite di Inca , con la Chiesa di Santa Maria Maggiore, Sineu, che si trova a nord-est del capoluogo, dove spicca la Cattedrale di Santa Maria, e Valldemossa, a nord di Palma, bella località dove si consiglia una visita alla Cartuja. A ovest del capoluogo si trova invece Andratx.
Gabriele Pietrobono
Livello 19     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Bellissima città, mare stupendo. Per una vacanza di divertimento. palma di maiorca è un posto bellissimo, ben organizzato in hotel, traspoti, mezzi pubblici e strade, molto pulita e piena di locali alla moda e molto giovanili. Palma, centro economico e... vedi tutto culturale di Maiorca, è un’incantevole base per esplorare le numerose pittoresche e animatissime spiagge dell’isola. Un'ex casba o città fortificata moresca, la città vecchia di Palma è un affascinante dedalo di viuzze che è un piacere esplorare a piedi. Salta sul treno per Sóller per un viaggio panoramico di 27 chilometri, visita il castello Bellver risalente al XIV secolo e il museo di arte contemporanea, quindi tuffati nella sfrenata vita notturna.
CrisFa
Voto complessivo 8
Guida generale : Da non perdere le numerosissime CALETTE dell'isola, che con la macchina sono facilmente raggiungibili e rintracciabili (sulla cartina sono visibili). Imperdibili le GROTTE DEL DRAGO, LA CATTEDRALE DI PALMA CENTRO, locali come il BCM e il TITOS (il lungo mare... vedi tutto di Palma e non solo, è pieno di localini sfiziosi da provare!) Assaggiate la paella in più posti anche se lì la fanno buona un po' ovunque!
annalisa carpinelli
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Meglio affittare un auto on line prima di partire e non prenotare solo una località: noi abbiamo visitato la parte est (Alcudia) la prima settimana e la seconda a ovest a Palma. Meglio avere una guida per avere i suggerimenti... vedi tutto sui posti da visitare. A est si può abbinare mare (molto bello spiagge grandissime) e visite a paesi e punti alti per foto con fari ecc. La parte ovest bella come mare (spiagge pò piu piccole e un po piu caro), x chi lo desidera c'è vita serale (tanti inglesi)e Palma da visitare bene che è una città stupenda. La parte nord ci manca ma da quel poco che abbiamo visto dev essere molto bella.
Tiziana Olmeda
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Località per tutti, sia per famiglie che per i giovani. Mezzi di trasporto utili e che coprono tutta l'isola. Il cibo è molto buono e non è caro mangiare nei locali. Ottima la disponibilità anche del servizio sanitario che copre... vedi tutto visite e medicine, come in altri Paesi Europei, con la nostra tessera sanitaria. Il mare è bellissimo soprattutto dalla parte di Cala Millor. Da visita sono le Grotte del Drago. Se si prende la macchina l'isola vale la pena di essere visitata tutta.
Parchetto Motta Iannone
Livello 19     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 5
Guida generale : Troppo turistica, sfruttata al massimo, le grotte del drago sono sempre molto frequentate e non sono eccezionali, per la troppa gente che le visita, la spiaggia merita come la cordialità degli spagnoli, spostatevi coi pullman, servizio ottimo ed economico, fare... vedi tutto amicizia è solo questione di tempo, la sera i turisti rinfrescati dal venticello passeggiano e guardano artigiani e artisti di strada numerosi sulle vie del centro
Denise
Voto complessivo 10
Guida generale : Mare mozzafiato, popolazione ospitale, ottima cucina e decisamente conveniente! Il posto ideale per ricaricarsi ed emozionarsi! Ci sono stata solo 3 mesi fa e non ho resistito a tornare! Consiglio vivamente di noleggiare l'auto per riuscire a raggiungere le numerose... vedi tutto e splendide calette sparse su tutta l'Isola.
emanuela scimiterna
Livello 24     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : L'isola è grande e con un week end non si può visitare tutta. Consigliata in primavera a chi ama il trekking e andare in bicicletta. Ci sono infatti dei percorsi bellissimi per tutti i gusti e di varia difficoltà. Molto... vedi tutto belllo anvhe andare in giro per i vari paesetti e gustare le specialità locali.
Da non perdere Festa di San Sebastiano , Cattedrale di santa maria , Centro storico
marco cenciarelli
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : È meravigliosa!!!... vado tutti gli anni con la famiglia, anche se non proprio a Palma ma con la mia felicità e della mia famiglia andiamo in posto incantevole che si chiama Cala d'or! E poi con la macchina che affitto... vedi tutto a "prezzi contenuti" ... me la giro in lungo e largo l'isola. Ammirevole!
Da non perdere Cala Rajada
Mariarosa Duca
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Bella col sole ma anche quando piove.. Palma ti accoglie con il calore tipico dei suoi abitanti in una cornice meravigliosa dove oltre che l'ambiente la fa da padrona la sua storia. Consiglio anche tutti i piatti majorchini, a partire... vedi tutto dal pane, passando per paella e arrivando alla crema catalana.. SLURP ;-)
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Palma di Maiorca

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0156262

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Giovani e single
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Enogastronomia
Verde e natura
Arte e cultura
Avventura
Shopping
Sport
Casino'
Studenti
Montagna
Terme e Benessere
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0