×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a Cordova  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare Cordova al meglio

Cordova è la capitale dell'Andalusia, regione a sud ovest della Spagna. Cordova è soprannominata ancora oggi come "Città del Califfato" per essere stata appunto per oltre due secoli dominata da sovrani arabi e berberi. Cordova è la città araba per eccellenza situata in Europa, e con i suoi tanti monumenti e le fortificazioni arabe risalenti a prima dell'anno mille è stata eletta come città patrimonio dell'Unesco.

Il motivo principale per cui va visitata sono in primis i magnifici beni culturali, le chiese e le moschee, le fortificazioni, il castello e il dedalo di vicoli bianchi del centro storico patrimonio dell'UNESCO. La città gode di un clima mediterraneo sub tropicale, per cui è la più calda d'Europa durante il periodo estivo; nel mese di maggio si tengono le principali feste spagnole e Cordova non è da meno con i suoi festival del folclore e le antiche processioni e infiorate. Il momento migliore per visitare Cordova è di certo il mese di maggio.

Il simbolo della città è la grande moschea cattedrale, o Mezquita in lingua originale. Essa fu edificata già prima dell'anno mille sulla preesistente basilica cristiano romana. La Mezquita di Cordova fu dichiarata la più grande al mondo, con il suo stile che mischia un gotico andaluso con i dettami dell'arte islamica. Accanto alla grande moschea si trova il ponte romano, anche esso simbolo di Cordova.

Cordova possiede il secondo centro storico più grande tra quelli che sono patrimonio dell'umanità UNESCO. In queste vie si trovano monumenti di grande splendore, come la grande Moschea Cattedrale o Mezquita. Il ponte romano, anche esso patrimonio dell'UNESCO si erge sopra le acque del fiume Gaudalquivir, ed è stato edificato nel primo secolo d.c. Esso permetteva l'ingresso in città dalla parte sud, ed è formato da archi a tutto sesto per una lunghezza totale che sfora i 330 metri. Le altre tracce dell'era romana imperiale si ritrovano nei resti del tempio romano situato sulla via Capitulares, rinvenuto solamente il secolo scorso. Probabilmente fu costruito in epoca Claudia o Domiziana e oggi sono visibili diversi elementi architettonici tra cui le alte colonne e i capitelli di marmo, le scale e le fondamenta.

Oltre il ponte romano, a sud del centro storico dove si trova la grande moschea, si trova un altro punto d'interesse principale: la Torre di Calahorra. Si tratta di una struttura difensiva perfettamente conservata di origine islamica; alle estremità della pianta a croce latina si osservano le tre torri smerlate. Al suo interno le torri di Calahorra ospitano il museo delle culture, uno dei primi musei al mondo a dotarsi di una sezione audio visiva. Da non perdere è il quartiere ebraico, posto proprio vicino ai margini della moschea cattedrale: in questo quartiere si trova uno dei vicoli più suggestivi della città, la Via dei Fiori che porta alla Mezquita. Nella calle Judios si trova la vecchia sinagoga di Cordoba, costruita nel secolo XIV dopo la caduta del califfato. Lo stile architettonico è stato influenzato dal muduejar spagnolo, uno stile che ha preso molto dal medioriente. La sinagoga si compone di diverse sale di preghiera e di scale di accesso al matroneo da dove le donne assistevano alla funzione religiosa.

Il museo archeologico ed etnologico è tra i più importanti della città, ed è ospitato nel Palacio de los Paez de Castillejo in Plaza de Jeronimo Paez. In questo museo sono conservati reperti archeologici di grande valore provenienti dall'era preistorica fino alle opere e alle statue dell'era imperiale e molti altri di epoca medievale. Nel museo di Plaza Jeronimo Paez sono custoditi anche i resti del teatro romano e la stele di Ategua. Di estrema importanza e bellezza sono gli edifici reali costruiti a sud del centro storico, che ospitarono principi e personaggi della sacra inquisizione. Di grande bellezza risulta essere la Plaza del Potro, citata in numerose opere di letteratura spagnola come il Don Chisciotte.

Degli altri punti di interesse che meritano di essere visitati sono i mulini del Guadalquivir, anche questi molto importanti e citati in opere letterarie che hanno scolpito l'immaginario collettivo. Questi Molinos sono stati edificati in epoca musulmana e oggi sono un bene culturale e possono essere visitati.

Cordova è la città dell'artigianato tipico spagnolo, e come tale è ricca di piccole botteghe e negozi che propongono l'arte del monile andalusa famosa in tutto il mondo. Molti sono anche i capi di abbigliamento prodotti in loco, sopratutto i costumi tipici e la mise da flamenco.

Il centro storico è un punto di riferimento per tutti i giovani viaggiatori che transitano per questa città meravigliosa: la movida spagnola è infatti più viva che mai nei locali del centro storico e nelle discoteche che si trovano in periferia e che sono raggiungibili tramite i bus locali che servono anche a tarda ora. La movida a Cordova inizia poco prima della mezzanotte sopratutto nei week end e finisce per le prime luci dell'alba.

La gastronomia cordovana è ricca di ortaggi, spezie e carne. La melanzana viene usata per zuppe che richiamano il gazpacho tradizionale o per le tipiche polpette fritte che accompagnano zuppe e secondi. L'immancabile paella viene condita con diversi tagli di carne.

Gli spazi verdi a Cordova sono davvero numerosi, tra i più importanti figurano i Miraflores Parc, gli stupendi giardini di Alcazar e i giadini de Colombo.

Il centro storico di Cordova si può girare a piedi, mentre per i viaggi più lunghi fuori dalla città è presente un servizio di autolinee molto efficiente.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0312525

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
28 risultati filtrati per:
Rank 1# di 28
12 Voti
Rank 2# di 28
8 Voti
Rank 3# di 28
3 Voti
Rank 4# di 28
3 Voti
Rank 5# di 28
3 Voti
Rank 6# di 28
3 Voti
Rank 7# di 28
2 Voti
Rank 8# di 28
1 Voto
Rank 9# di 28
1 Voto
Rank 10# di 28
1 Voto
Rank 11# di 28
1 Voto
Rank 13# di 28
1 Voto
Rank 14# di 28
Rank 16# di 28
Rank 17# di 28
Rank 18# di 28
Rank 21# di 28
Rank 22# di 28
Rank 23# di 28
AttractionList-GetPartialView = 0,1875152

Conosci Cordova? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156267
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0312517
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156267
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Cordova

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156262
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Cordova
GuideList-GetPartialView = 0
WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0,0156263
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0