×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Maribor: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Con circa 120.000 abitanti Maribor, capoluogo della Bassa Stiria, è la seconda città della Slovenia. È situata sul fiume Drava, ai piedi del monte Pohorje  e si trova a soli 11 kilometri dal confine austriaco.
Le sue origini risalgono al XIII secolo. Assediata due volte dai turchi, la città rimase sotto gli Asburgo fino alla fine della Prima Guerra Mondiale, quando fu annessa al Regno dei Serbi, Croati e Sloveni. Successivamente passò sotto il Regno di Jugoslavia fino al 1941, quando questa divenne parte del Terzo Reich. Bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale, si riprese nel periodo successivo divenendo un importante centro di transito, industriale e culturale. Dopo la secessione della Slovenia dalla Jugoslavia nel 1991, la perdita del mercato iugoslavo mise in crisi la sua economia, con una ripresa che si ebbe solo dopo la metà degli anni ’90.
Maribor possiede un interessante centro storico ed è circondata da colline ricche di vigneti e fitte foreste. La città è un famoso centro turistico, visto che ospita i più importanti centri sciistici della Slovenia.
A livello climatico Maribor è caratterizzata da inverni rigidi ricchi di precipitazioni a carattere nevoso. Tuttavia la neve si scioglie in fretta con l’arrivo della primavera, quando le temperature salgono abbastanza rapidamente. Nel  periodo che va da aprile a luglio le piogge e i temporali possono risultare piuttosto frequenti e le temperature possono raggiungere i 30 gradi.
La valuta è l'euro.
Maribor è stata nominata Capitale Europea della Cultura 2012.

Prefisso:
0(+386) 02
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Maribor

Ludwig Vacri
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : La città si affaccia sul fiume Drava che dona alla zona un clima non particolarmente umido, anche grazie alle montagne retrostanti che proteggono la città. Qui ha sede una delle più importanti sedi universitarie slovene, in particolare nelle materie umanistiche.... vedi tutto Se si ha voglia di passeggiare per i campi, si può vedere la vite più vecchia del mondo che ha ben 500 anni ed è ancora rigogliosissima e produce ancora uva da vino. A giugno si tiene poi il festival del fiume che allieta la vita di turisti e cittadini.
ps
Voto complessivo 4
Guida generale : fa schifen
Da non perdere nulla , nulla , nulla
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156249

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Maribor

Poco nuvoloso
17 °
Min 6° Max 17°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0