×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Faro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,006006
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0030026

Faro è un comune portoghese capoluogo del distretto omonimo, situato nella provincia dell’Algarve all’estremo sudest del Portogallo.

Faro si trova a pochi km dalla costa atlantica, in una zona densa di paludi e canali nel golfo di Cadiz, noti con il nome di Parco naturale della Ria Formosa. Faro è la località più a sud del portogallo meridionale: vicino ad essa sono situate le località di Tavira, ad est, e Quarteira ad ovest. Da Faro il confine con la Spagna dista circa 80 km.

La storia di Faro risale ai tempi delle colonie fenicie che si sparsero in tutti i paesi del mediterraneo. Già da allora Faro era un centro molto importante ed esteso, punto di riferimento di commercio della regione meridionale del Portogallo. Nei secoli si susseguirono diverse dominazioni, in linea con la storia comune di tutti i paesi mediterranei: dall’impero romano, fino ai bizantini e alla dominazione araba del VII secolo. Dopo la riconquista del Portogallo e la scacciata dei mori dalle città, Faro si sviluppò a grande velocità per via della sua posizione strategica, divenne un’importante meta portuale e commerciale per le spezie il sale e altre merci preziose.

Nel XVI secolo, Faro era una città prospera, ricca di chiese, ospedali e altre grandi opere pubbliche. Un fatto importante che sconvolse non solo Faro e l’intera regione dell’Algarve ma tutto il portogallo e in particolare Lisbona, fu il tremendo terremoto del 1755, che rase al suolo la capitale. Durante questo disastroso evento, che viene ancora oggi ricordato dalla popolazione, molti dei beni architettonici di Faro cedettero sotto le potenti scosse dello smottamento del terreno.

Le principali attività economiche di Faro sono legate ai settori di produzione primaria di ortaggi e frutta, e allo sfruttamento del porto nonché della pesca e delle attività turistiche legate al mare. Inoltre a Faro è sviluppato anche il settore terziario per via della presenza dell’università e dei centri amministrativi.

Nella città di Faro prendono piede moltissimi eventi di grande interesse. Questa città è meta di uno dei raduni internazionali di motociclisti più importanti al mondo. Durante il mese di luglio prende piede il raduno che vede la sfilata delle motociclette in corteo per le strade principali della città. Sempre nel mese di luglio prende piede la Festa della birra artigianale, che richiama decine di produttori artigianali di birra da tutto lo stato. Sempre durante la stagione estiva, nel mese di agosto, Faro è interessata da ben due festival: quello del Folklore e quello del Cortometraggio.

Quest’ultimo è riconosciuto in tutto il Portogallo come un evento di grande spessore e sopratutto una grande fucina di talenti nascenti nel campo della cinematografia. Al finire della stagione estiva, nel mese di settembre, viene organizzata una festa molto grande per celebrare la fine della bella stagione con un grande concerto che dura ben due giorni. Un evento molto atteso dalla popolazione di Faro, e che ha una tradizione molto antica risalendo addirittura al XIV secolo, è la Fiera di Santa Iria, che si tiene ogni anno il 20 ottobre. Durante questa settimana la fiera è l’anima della città di Faro, provvedendo all’intrattenimento di adulti e bambini, e all’offerta di centinaia di bancarelle cariche di ogni tipo di merce.

A Faro l’ingrediente principale di quasi tutti i piatti è il pesce e i frutti di mare. In città sono molto diffuse le zuppe di pesce e frutti di mare come vongole e cozze, ma anche acciughe e sardine stufate con il riso o altri cereali. Un piatto tipico della città è la zuppa di mais, meglio nota come Xarem, ed è molto diffusa in ristoranti ed osterie. Faro è una città ricca di cultura e di sapori genuini, ma anche un punto di riferimento per la movida e concerti e festival.

Fuso Orario:
UTC+0
Nome Abitanti:
Farense
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0050046
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Faro

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : La Città Velha: la zona di maggiore interesse turistico è quella in stile arabo, circondata dalle poderose Mura e vi si accede attraverso l’Arco da Villa. All’interno si trovano La Sé, l’antica Cattedrale affiancata dal... vedi tutto Paco Episcopal, il Museo Arqueologico Dom Enrique, che si trova nella Chiesa di Nossa Senora de Assuncao, e la chiesa di Sao Francisco, in cui si possono ammirare degli splendidi azulejos. Poco distante dalla Cidade Velha si trova il porto turistico de La Doca, con una bella passeggiata, molto frequentata nella bella stagione, e il Jardim Manuel Bivar, maggiore punto d’incontro di Faro, da cui parte la zona pedonale che ha come strada principale la Rua de Sant’Antonio, in cui si trovano i maggiori negozi e locali della città. Altre destinazioni a Faro: anche se meno interessante di quella vecchia, merita una visita la città moderna, che si estende principalmente attorno alla Praca Alexandre Herculano, nei cui pressi si può visitare il Museo Regional, dedicato alle tradizioni locali. Altri monumenti religiosi importanti della città sono la Chiesa de Sao Pedro e la Chiesa do Carmo. Altre destinazioni nell’Algarve: poco a nord di Faro si trova una delle mete turistiche più interessanti di tutto il Portogallo, l’antica città di Loulé, con le caratteristiche case bianche in stile arabo, dove si può visitare la Chiesa di Sao Clemente. Da visitare inoltre il Monumento a Duarte Pacheco, simbolo della città, e la Paroquial. Da Faro, dirigendosi verso ovest, si incontrano Albufeira, prima località della regione a conoscere il turismo di massa verso la fine degli anni sessanta, Portimao e Lagos, antica città e importante centro turistico in cui si può visitare la bella Chiesa di Sant’Antonio. Ma Lagos è conosciuta soprattutto per le spiagge che si trovano nelle sue vicinanze, considerate tra le più belle di tutto il Portogallo, come la Praia de la Luz e la suggestiva Praia da Rocha. Proseguendo sino all’estremità occidentale si raggiungono Sagres, in cui si può visitare la Fortaleza de Sagres e da cui si può partire per alcuni degli itinerari più suggestivi di tutta la regione che conducono sino al Cabo de Sao Vicente, meta particolarmente indicata per coloro che amano i paesaggi spettacolari.
fausto brasini
Voto complessivo 7
Guida generale : Una piccola città che cattura e colpisce per la bellezza del suo centro storico ma anche la zona nuova riserva qualche motivo di interesse. Consiglio di non mancare una visita alla splendida Ilha de Faro . Per esteso un giudizio... vedi tutto superlativo va a tutto l'Algarve, un susseguirsi di località suggestive e di spiagge e falesie incantevoli. Ripartirei subito!!
Giorgio Paolo
Voto complessivo 4
Guida generale : Cordialità e disponibilità.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0130128

Destinazioni vicine a Faro

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0060055
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Faro

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110107
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0230212
JoinUs-GetPartialView = 0,0010013

Meteo Faro

Pioggia
17 °
Min 14° Max 17°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0180175
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013