×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020026
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0

Faro: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013

Faro è una città affascinante ricca di monumenti e storia e situata nella regione storica dell’Algarve. Questa è una regione ricca di spiagge e attrazioni naturali di grande bellezza che attraggono ogni anno visitatori da tutto il mondo come il Parco nazionale della Ria Formosa.

Faro è anche una frequentata meta universitaria e sede di festival e concerti di grande risonanza. Il motivo principale per cui va visitata: per la sua posizione all’estremo sud del Portogallo e la vicinanza all’oceano e al confine con la Spagna, ma anche per la grande bellezza dei monumenti e delle architetture che si trovano nel suo centro storico.

Faro può essere visitata tutto l’anno, ma il momento migliore per andare a conoscerla è di sicuro la stagione estiva ricca di concerti ed eventi di grande rilievo. Il simbolo della città di Faro è il suo principale luogo di culto, Igreja do Carmo, una delle più alte manifestazioni dello stile barocco locale. La visita nella città di Faro inizia nel suo centro storico, pedonale ed interamente percorribile a piedi. Il centro storico si compone delle mura, che custodiscono la città vecchia, e fuori di esse il porto, la vera anima di Faro.

I monumenti, le pietre e i mattoni che costituiscono la città vecchia risalgono ognuna alle varie epoche storiche, e molti di essi furono ricostruiti dopo il terribile terremoto di Lisbona del 1755. Proprio per questo la stragrande parte degli elementi architettonici sono di epoca settecentesca, proprio come gran parte della  Igreja da Sé che contiene le famose azulejas, le maioliche portoghesi di colore blu, diffuse nelle maggiori città dello stato. Un altro bellissimo luogo di culto da visitare è uno dei simboli della città di Faro, è la Igreja do Carmo caratterizzata da due torri speculari e da uno stile barocco unico.

In questa chiesa si trova la famosa cappella delle ossa, decorata proprio con ossa umane appartenute a monaci. Un bene culturale da visitare sicuramente è il Palacio d’Estoi, una residenza reale rinascimentale caratterizzata da bellissime azulejas. Tra i musei da non perdere nella città di Faro ci sono il museo archeologico e il museo marittimo.

Il museo archeologico si trova prossimo alla Igreja da Sé, mentre il museo marittimo si trova nella zona del porto. La spiaggia più frequentata della zona è la Praia do Faro, formata da una lunga striscia di sabbia sulla Ilha do Faro. Un altro punto di interesse che merita di essere visitato è l’insediamento romano dell’antica città di Ossonoba, non lontano dal centro storico. La città di Faro è una meta giovanile, molto frequentata da giovani e studenti per via della presenza dell’università, e di conseguenza il divertimento non manca.

Le zone della movida notturna sono collocate attorno a Rua do Prior e Rua Conselehiro Pivar nel quartiere di san Pedro. Questa zona è ricca di bar e pub giovanili dove gli studenti principalmente si radunano per bere qualcosa o fare un aperitivo in spensieratezza. Le vie dello shopping sono situate nelle arterie principali del centro storico, tra Rua San Antonio e Largo do Mercado. Un souvenir tipico da comprare è la azuleja, la famosa maiolica azzurra portoghese presente anche a Faro, la decorazione principale dei monumenti della città. Molti altri gli acquisti da fare nella città di Faro: capi di abbigliamento, e prodotti dell’artigianato locale.

A Faro la cucina locale è ricca di ingredienti provenienti dal mare, come pesce e molluschi; molte sono infatti le varianti di zuppa di pesce proposte nei ristoranti di Faro. Un piatto tipico da provare è lo Xarem, una zuppa di mais accompagnata da altri ingredienti quali ortaggi o carne. Una gita consigliata partendo da Faro è presso il villaggio di Estoi dove si trova il bellissimo palazzo omonimo. Faro è una piccola città e il suo centro storico pedonale va visitato a piedi.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0053876

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0090089
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010009

Cosa vedere secondo voi



8 risultati filtrati per:
Rank 1# di 8
Rank 2# di 8
Rank 3# di 8
Rank 4# di 8
Rank 5# di 8
Rank 6# di 8
Rank 7# di 8
Rank 8# di 8
AttractionList-GetPartialView = 0,1779023
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0050047
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,006006
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Faro

HotelSearch-GetPartialView = 0,0097925
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0020021

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Faro
GuideList-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0