×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262

Setubal: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Terzo porto del Portogallo, dopo Lisbona e Porto, Setúbal è una cittadina davvero molto particolare e si trova nella zona nota con il nome di Alentejo. Di antichissime origini, Setúbal oggi è una città in cui architettura moderna e tradizionale si amalgamano in modo armonico.

Tanti i luoghi che meritano di essere visitati come la Casa di Bocage, casa natale del poeta Manuel Maria Barbosa du Bocage nella quale vengono organizzate diverse mostre di arte moderna; la Igreja de santa Maria de Graça decorata con bellissimi azulejos, piastrelle in ceramica, tipici ornamenti dell'architettura spagnola e portoghese. Da visitare, inoltre, la Igreja de Jesus, pricipale monumento storico della città, uno dei primi edifici in stile manuelino, conosciuto anche come tardo gotico portoghese; nel 1910 la chiesa fu eletta come monumento nazionale. Ancora, la Chiesa di São Julião, anch'essa in stile tardo gotico portoghese, costruita tra il 1516 e il 1520: progettata dall'architetto João de Castilho, la chiesa subì dei danni nel 1531 e nel 1755 a causa di due terremoti che colpirono questa zona. Da visitare il Castelo de São Felipe, un'imponente costruzione militare eretta alla fine del XVI secolo.

Tra i musei, invece, meritano una visita il Museu de Arqueologia e Etnografia do distrito de Setúbal, dove all'interno si trovano testimonianze della regione che vanno dal Paleolitico all'aepoca romana; mentre la sezione etnografica da spazio alle attività economiche tradizionali del paese, come la pesca e la tessitura, oltre ad essere esposti gli attrezzi utilizzati dalla gente del posto. Infine, il Museu de Setúbal, nel quale sono conservati dipinti di pittori portoghesi vissuti tra il XV e il XVI secolo, oltre a pannelli e tipici azulejos appartenenti a diversi periodi storici.

Per chi ama fare escursioni, la zona di Setúbal offre ai turisti tantissimi posti che vale la pena visitare come la città di Palmela, a circa 5 km da Setúbal. Cittadina panoramica a 248 metri di altitudine, i maggiori punti d'interesse sono il castello arabo, una cinta muraria del XVIII secolo e la piccola chiesa di Santa Maria do Castelo; tra gli eventi annuali, la Festa da Vindima, ovvero la festa del vino.

Situata nella penisola di Setúbal, interessante da viedere la Serra da Arrábida, con una ricca flora mediterranea, tra cui leccio, sughero e quercia; oggi è considerata una delle zone paesaggistiche più belle e conosciute del Baixo Alentejo, composta da montagne scoscese che si riversano a picco sul mare. Fondato nel 1976, il Parco Naturale Arrábida, una distesa di più di 10mila ettari, il parco oggi tutela la macchia mediterranea, nonché la sua fauna, tra cui il gatto bravo, la lepre, la volpe, l'aquila fasciata e tante altre particolari specie animali. Non mancano lentischi, mirti, lauri, palme nane, pini e cipressi nei fianchi meridionali. All’interno di questa riserva si trova la fortezza del XIV secolo di Outão. Punta estrema è Cabo Espichel, punto più a sud dell'estuario del fiume Tajo, il più lungo della penisola iberica; qui si trova un faro edificato nel 1790, e il Santuario de Nuestra Señora del Cabo Espichel.

Per quanto concerne lo shopping, a Setúbal sono presenti un gran numero di negozi e negozietti sparsi per la città. In zona Luisa Todi si possono trovare diversi negozi di grandi firme, misti a designer locali. Per chi ama i centri commerciali, invece, è bene passare a vedere il Aragues Mall, non particolarmente grande, ma con un’interessante sezione di negozi di calzature e souvenir tipici. Nella zona De Bola si possono trovare tantissimi negozi di elettronica, mentre a Jumbo si possono trovare supermercati e venditori di frutta ambulanti.

A Setúbal non manca il da fare serale, è infatto una città vivace anche dal punto di vista dei divertimenti notturni e delle serate in compagnia e in generale. Il suo centro pullula di bar e lounge bar dove passare una tranquilla serata con gli amici. Sicuramente, uno dei locali più conosciuti di Setúbal è il Taifa Cafe Bar che ofre un ampio ventaglio di drink e ottima musica dal vivo; si trova in Avenida Luisa Todi 558.

Per chi ha voglia di gustare i piatti tipici della zona dell'Alentejo, da provare il pesce alla griglia, il famoso choco frito, la seppia pritta, un’indiscutibile meraviglia gastronomica. Altri piatti tipici da gustare in uno dei locali del centro sono la sopa de cação, una sorte di minestra di pesce, e il Gaspacho, servito freddo, insieme ad appetitosi formaggi ed insaccati; da non dimenticare il pane in Alentejo. Buona la migas com carne de porco, carne di maiale, fritta e speziata accompagnata con le migas, pane sbriciolato e fritto con aglio, spezie e grasso di maiale, o l’ensopado de borrego, carne dell'agnello, cucinata con aglio, cipolla, alloro, peperoncino ed altre spezie, e servita in incantevoli recipienti in terracotta. Tra i vini che accompagnano i pasti degli abitanti di Setúbal, i rossi Monsaraz, Caiado, Alabastro, Borba e Cartuxa, mentre tra i bianchi il Monte Velho e l' Esporão.

La città di Setúbal è ben servita da bus che la collegano a Lisbona e a Porto e che partono ogni ora, dal lunedì al sabato. Diversi bus extraurbani, invece la collegano alle città della provincia. Si consiglia, però, di visitare il centro a piedi per poter ammirare tutte le bellezze della città. Tróia, la penisola vicina a Setúbal, è l’unico punto di arrivo dal mare alla città, che infatti si può visitare anche utilizzando catamarani e ferryboat. Il più vicino aeroporto è quello della città di Porto.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156267

Cosa vedere secondo voi



2 risultati filtrati per:
Rank 1# di 2
Image not found
Rank 2# di 2
AttractionList-GetPartialView = 0,1274986
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0156275
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Setubal
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0