×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Movida e divertimenti a Oslo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Oslo

Oslo
Voto complessivo 10
Come divertirsi : Oslo è una delle città più ricche d'Europa, grazie alla fiorente industria petrolifera del paese. Questo benessere è visibile nei suoi grattacieli in vetro, la nuova metropolitana e, naturalmente, in tutti i numerosi ristoranti alla moda, bar e negozi. Questa... vedi tutto bellissima città è situata proprio accanto al fiordo di Oslo ed è in continua espansione e sviluppo, soprattutto negli ultimi anni. Ma Oslo è anche una delle città più care del mondo! Non proprio il massimo per chi è alla ricerca di una vacanza low cost. Ma non disperate! Con qualche accorgimento si può risparmiare davvero tanto. Anche se piccolina, Oslo ha numerose attrazioni, dislocate in tutta la città e non bastano due pagine per parlare di tutte. Gli appassionati di arte non resteranno delusi. I musei sono tantissimi da quello sull’Architettura a quello di Arte Contemporanea e di Design fino alla Galleria Nazionale, imperdibile per la presenza del capolavoro di Edvard Munch “L’Urlo”. Per chi intende combinare l’arte alla natura, il Vigeland Park è l’ideale. Qui troverete decine e decine di statue ad opera del famoso scultore Gustav Vigeland, tra cui il celebre Monolite e la Ruota della Vita. Gli sportivi, appassionati di sci, non possono perdersi il Museo dello sci e la Torre del trampolino di Holmenkollen che ospita i campionati mondiali di salto con gli sci. E poi c’è lei, l’Opera, una delle attrazioni turistiche più popolari di Oslo, edificio architettonicamente imponente terminato nel 2008, con una superficie di ben 38.500 m². Il Fiordo di Oslo merita senz’altro una visita. Ognuna delle isole presenti (Hovedøya, Lindøya, Nakholmen, Bleikøya, Gressholmen e Langøyene) ha una sua identità e storia distintiva. Queste isole sono facilmente raggiungibili con dal molo Vippetangen con un ticket per i trasporti locali. Let’s enjoy Oslo!
Giovanni Giustino
Livello 15     2 Trofeo   
Come divertirsi : Nella città capitale poche sono le strade dove si incontrano folle di turisti. Per visitare la stessa, a mio avviso è bastato un tour di 24 ore con un bus Tour of city, che vi farà percorrere la città quasi... vedi tutto nella sua interezza. L'utilità di questo mezzo di trasporto per visitare la città, consiste nel tenere conto che il ticket è valido 24 ore come un mezzo di trasporto pubblico normale, quindi in qualsiasi momento potete scendere e visitare luoghi di interesse,una volta terminata la visita potete riprendere il successivo.
Giuseppe Piccolo
Livello 100     3 Trofeo   
Voto complessivo 8
Come divertirsi : In generale i norvegesi preferiscono altre occupazioni che passare le loro serate nei locali della città. Oslo però, rispetto al resto del paese, offre qualche alternativa in più. Molto gettonati, soprattutto dai turisti, sono i pub inglesi o irlandesi, dove... vedi tutto potrete trovare spesso musica dal vivo. La maggior parte dei bar, disco bar e café della città sono concentrati nel centro, dove è possibile assistere anche a qualche concerto di musica jazz.
Giordano Rocco
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 8
Come divertirsi : I mesi migliori per visitare Oslo sono maggio, giugno, luglio, agosto e settembre; in particolare la tarda primavera è il periodo più piacevole, con giornate molto lunghe e un clima mite (in più il 17 maggio c'è la tradizionale Festa... vedi tutto della Costituzione), mentre è d'estate che c'è il maggior numero di eventi; chi vuole praticare sport invernali sceglierà ovviamente l'inverno, sapendo però che la temperatura non sale mai sopra gli 0 gradi e soprattutto che le giornate sono estremamente brevi.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0