×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Oslo: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Oslo è la capitale e al tempo stesso la città più popolata e ricca dello Norvegia.

La città offre attrazioni di tipo architettonico, culturale e naturalistico, e inoltre è la sede tradizionale per la consegna del Premio Nobel per la Pace. La concezione di città moderna si sposa alla perfezione con la relativa tranquillità del centro storico, lontano dall’intensità tipiche delle grandi metropoli.

Come simbolo di Oslo può essere indicata la Fortezza di Akershus, con il castello costruito da re Haakon V sul finire del XIII secolo. Aspetto particolare di questa costruzione è quello di aver resistito ai tanti attacchi subiti, e di essere luogo di sepoltura di diversi monarchi e reali norvegesi.

La città di Oslo offre anche altre attrazioni di tipo architettonico, come la Cattedrale di Sant’Olav di culto cattolico, e in particolar modo culturali riconducibili a musei come il Munch, dedicato al pittore norvegese e dove è conservato il famoso L’Urlo, o la Galleria Nazionale di Oslo basata sull’arte moderna. Caratteristico invece è il Museo delle navi vichinghe situato in periferia, a Bygdøy, stessa zona dove si trova il Museo Kon-Tiki dedicato alle avventure dello scienziato Thor Heyerdahl.

Per quanto riguarda il contatto con la natura, Oslo presenta scenari come il Parco di Vigeland, celebre per l’esposizione permanente di sculture dell’artista norvegese Vigeland, e la collina di Holmenkollen adatta alla pratica degli sport invernali, oltre ad alcune spiagge.

Non mancano punti d’interesse per fare un po’ di shopping nella capitale norvegese, dove oltre ai tradizionali centri commerciali troviamo boutique caratteristiche come la Casa del Natale Treegaardens Julehus, o indipendenti come quelle presenti nel quartiere di Grünerløkka.

Bisogna prestare attenzione poi ai svariati locali di Oslo, molto cari, anche se alcuni di essi sono famosi anche a livello internazionale, tra i quali l’Opera House incentrato sul balletto norvegese o la discoteca a 3 piani Z Clubs.

La cucina norvegese, basata su carni di renna, salmone e balena, trova appoggio in diversi ristoranti della città, tra i più rinomati come il Nilsen Spiseri, il Cafe Cathedral e l’Herregardskroa.

Il costo della vita è comunque agevolato dalla presenza di una efficiente rete di collegamenti urbani, compresi anche i servizi di traghetto verso le città delle vicine Danimarca e Germania.
CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



51 risultati filtrati per:
Rank 1# di 51
51 Voti
Rank 2# di 51
22 Voti
Rank 3# di 51
19 Voti
Rank 4# di 51
17 Voti
Rank 5# di 51
15 Voti
Rank 6# di 51
13 Voti
Rank 7# di 51
11 Voti
Rank 8# di 51
10 Voti
Rank 9# di 51
10 Voti
Rank 10# di 51
10 Voti
AttractionList-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Oslo
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0