×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0156258
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Oasi di Ninfa a Sermoneta  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 2# di 10
Numero votazioni 17

Descrizione

L'oasi di Ninfa è una bellissima area naturale, un giardino incantevole, che sorge nel territorio comunale di Cisterna di Latina, al confine tra Sermoneta e Norma a pochissima distanza dalla Capitale e aun'ora circa di viaggio dal Parco Nazionale del Circeo.

Quella di Ninfa è un'oasi unica nel suo genere, che attrae ogni anno un numero cospicuo di turisti (le stime parlano di 50mila visite annuali), un luogo magico davvero imperdibile, dove crescono piante rarissime e si possono osservare arbusti secolari, e dov'è altresì possibile ammirare gli antichi ruderi della città medievale di Ninfa, un centro abitato ormai perduto.

La città, che sorgeva sull’unico passaggio che da Roma portava al Meridione, riscuoteva il dazio dei passanti e viveva sotto il Castello Caetani di Sermoneta circondata da arte e cultura. Nonostante ciò nel 1300 non solo subì un totale abbandono, ma venne altresì saccheggiata.
Alcuni secoli dopo, attorno ai ruderi di Ninfa venne costruito il giardino all’inglese di Ninfa, oggi riconosciuto come uno dei monumenti naturali più belli al mondo.

Un giardino in stile inglese

L'oasi di Ninfa è un bellissimo esempio di giardino grande 8 ettari e realizzato in stile inglese; voluto negli anni Venti dalla famiglia Caetani, la sua opera di realizzazione durò ben 10 anni, durante i quali furono restaurati i ruderi di Ninfa e vennero piantate diverse specie di rose rampicanti e un numero notevole di piante esotiche e non.

Intorno al giardino di Ninfa, a salvaguardia della flora e della fauna dell'area, c’è altresì un’oasi WWF.

Oggi a occuparsi del giardino di Ninfa e del Castello di Sermonetta è la Fondazione Caetani.

Il giardino di Ninfa è aperto nei weekend e, affinché ne venga garantita la salute e la conservazione, apre altresì solo in alcune date dei giorni festivi e rimane chiuso nella stagione invernale. I giorni di apertura del giardino seguono una programmazione annuale, per saperne di più è consigliabile visitare il sito ufficiale della Fondazione Caetani.

Come visitare l'oasi di Ninfa

L'oasi di Ninfa è visitabile solo ed esclusivamente in gruppo e con visita guidata, oppure prendendo parte a uno dei diversi eventi che vengono programmati ogni anno.

Per visitare l'oasi ed evitare lunghe file per l'acquisto dei biglietti è consigliabile prenotare l'escursione online. L'acquisto telematico prevede un costo aggiuntivo di 50 centesimi rispetto al prezzo fisso del biglietto che ha un costo di 15 euro.

Dentro il giardino di Ninfa sorge un altro bellissimo parco naturale, quello di Pantanello, una bellissima area che ripropone quello che era l’ambiente tipico delle paludi pontine prima dell'opera di bonifica. Anche il Parco di Pantarello deve essere visitato tramite tour guidato.

L'oasi di Ninfa è raggiungibile da Roma in automobile imboccando la Strada Statale 148 per Latina, da qui bisogna proseguire in direzione Nettuno fino a Cisterna di Latina. L'oasi è altresì raggiungibile in treno prendendo la linea FL7 e in autobus con la compagnia Atral.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Oasi di Ninfa

Scrivi una recensione su Oasi di Ninfa
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Il Giardino di Ninfa è aperto al pubblico soltanto alcuni giorni dell'anno al fine di preservare il suo delicato equilibrio ambientale. Per domande e suggerimenti utili (parcheggi, punti ristoro e altro) si può consultare il sito. Il Giardino è aperto... vedi tutto al pubblico da aprile a ottobre il primo sabato e domenica del mese, la terza domenica di aprile, maggio e giugno e la prima domenica di novembre. Altre aperture al pubblico sono indicate sul sito. Nei giorni di apertura al pubblico, l'ingresso è senza prenotazione (fanno eccezione i gruppi organizzati) ed è regolato da visite guidate con partenza ogni dieci minuti circa. La visita guidata dura un'ora circa e al suo termine è possibile visitare l'hortus conclusus, un giardino all'italiana risalente al XVII secolo, dall'impianto regolare, caratterizzato da un agrumeto e vasche con cigni. 
Livello 22     2 Trofeo   
Voto complessivo
Posto incantevole e permeato di serenità dettata da meravigliosi corsi d'acqua pura che alimentano una varietà di piante, fiori che provengono da tutte le parti del mondo. La straordinarietà di questo luogo è proprio il microclima che garantisce in maniera... vedi tutto quasi miracolosa la crescita di tutta la flora che rende questo posto uno dei giardini più incantevoli del mondo.
Livello 26     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
L’Oasi di Ninfa è un giardino storico di fama internazionale considerato tra i più belli del mondo, l’habitat costruito dal fiume, il suo specchio lacustre e l’architettura medievale, costituiscono la naturale cornice di un giardino pieno di colori, fascino e... vedi tutto poesia. Una realtà dove molti scrittori come Virgina Woolf, Truman Capote, Ungaretti, Moravia, trovarono l’ispirazione per le loro creazioni.
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Imperdibili per l'enorme quantità di specie vegetali provenienti da tutti i continenti. Consigliata la guida anche per la presenza di splendide rovine risalenti all'epoca romana.
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Un'oasi naturale rigenerante e rilassante dove bisogna solo ammirare lo spettacolo che offre la natura. Il Giardino di Ninfa è un monumento naturale della Repubblica Italiana.
Livello 12     0 Trofeo   
Voto complessivo
Abito a una decina di chilometri da questa meravigliosa oasi, vi assicuro che vale la pena visitarla, è un giardino unico al mondo.
Livello 26     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Livello 13     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Sermoneta? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Sermoneta
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0