×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Via Francigena a Acquapendente  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 10
Numero votazioni 6

Descrizione

Acquapendente è una delle ultime località, prima di Roma, ad essere toccata dal percorso della Via Francigena, l'antico cammino di pellegrinaggio che, da Canterbury (Regno Unito) portava fino a Roma, centro nevralgico della cristianità.

Nella fattispecie, i pellegrini potevano entrare nel borgo di Acquapendente, anticamente protetto da una ampia fascia muraria, dall'ingresso di Porta della Ripa, e ricevere così accoglienza e vitto, prima di ripartire in vista dell'Urbe.

Ancora oggi, sono moltissimi i fedeli che, ispirati da un bisogno di contatto con la natura e riscoperta della fede, percorrono la Via Francigena, in tutto o in parte, e a questo scopo il territorio di Acquapendente mette a disposizione strutture e pannelli informativi per facilitare la percorrenza dell'itinerario, in ambedue le direzioni.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156258

Recensioni Via Francigena

Scrivi una recensione su Via Francigena
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Per ben 2 anni ho percorso la Via Francigena. La prima volta nel 2008 dal Monginevro a Roma e la seconda dal Gran San Bernardo a Roma. Prima di partire mi sono informato e documentato www.viefrancigene.com e sono arrivato a... vedi tutto destinazione entrambe le volte con gli occhi pieni delle bellezze che il nostro paese mi ha offerto ad ogni passo. Il Cammino di Compostela non &egrave mai andato nel dimenticatoio, come invece &egrave successo alla nostra via Francigena che dopo un oblio durato decenni col giubileo del 2000 &egrave stata riscoperta e valorizzata. Ora esiste un tracciato ufficiale, riconosciuto dal ministero dei beni culturali e il numero delle "accoglienze povere" quelle per intenderci a donativo sta crescendo con soddisfazione dei pellegrini. C'&egrave da dire che parte dei fondi che arrivano dall'Europa vengono utilizzati, a mio personalissimo parere, per organizzare tavole rotonde e incontri di vario genere. Ci&ograve comporta che spesso le esigenze fondamentali di chi percorre a piedi la Francigena siano soddisfatte da associazioni di volontari che investono il loro tempo e le loro risorse per fornire a chi cammina le tre cose fondamentali ed essenziali per chi viaggia a piedi con uno zaino in spalla e cio&egrave: Segnaletica chiara Tracciato in sicurezza Ostelli a donativo a fine tappa.&nbsp Il Cammino di Compostela offre molto perch&egrave in molti lo percorrono, lo scorso anno sono stati contati circa 250.000 pellegrini, e per pellegrini intendo quelli che vanno a piedi e non quelli che arrivano a piazza San Pietro col pullman sulla via Francigena nello stesso periodo se ne sono contati circa 25-30.000, ma sono decisamente in aumento. Il mio consiglio, se posso permettermi di darlo a chi sta leggendo &egrave questo: fatevi un bel regalo, lasciate il divano, calzate delle comode scarpe e mettete in uno zaino le sole pochissime cose essenziali che servono in cammino e avventuratevi sulla Francigena, vi renderete conto di che grande privilegio ci &egrave toccato a nascere in questo nostro paese e anche voi come me e come tutti quelli che l'hanno percorsa vi innamorerete di questo straordinario percorso attraverso la storia la cultura, l'arte e la gastronomia di questo nostro meraviglioso paese.
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Quattro anni fa ho percorso il sentiero Santiago, bellissimo, ben segnato (solo in un caso le indicazioni si dividevano evidentemente per contendersi i pellegrini), con posti di pernottamento alla portata di tutti. Siamo arrivati a Santiago senza chiedere una indicazione.... vedi tutto Sull'entusiasmo di quell'esperienza l'anno successivo ci siamo cimentati con la via Francigena ma dopo qualche giorno abbiamo rinunciato, motivo: ognuno pensa al proprio orticello, ma poi se ne frega se il viandante non sa pi&ugrave dove andare! Morale: se non ci si mette d'accordo per definire un percorso unico, ben segnato e ben tenuto, con tutto ci&ograve che pu&ograve agevolare un viandante, non parliamo di "via Francigena".
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Ho fatto di recente l'ultimo tratto della Francigena, circa a 110 km in 5 gg. Era la mia prima esperienza e sono rimasta soddisfatta. Le strutture lungo il percorso sono quasi tutte buone. Prezzi contenuti. Segnaletica discreta. Certo siamo 25... vedi tutto anni indietro rispetto al cammino di Santiago, ma in giro c'è tanto entusiasmo. I volontari crescono e si stanno istruendo. Il Clero vanta un buon dominio di queste strutture (5 su 6 erano gestite a suore e preti), ma tutto sommato va bene così. D'altra parte si tratta di un pellegrinaggio!
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Ho appena fatto 340 km di Francigena in 15 gg, da sola e con la guida ufficiale in tasca e senza attivare l'app che esiste e ti fa controllare il percorso. Ormai è ben segnata e seguiva soprattutto quella che... vedi tutto ho fatto io. Bellissima per paesaggi e monumenti si dorme sempre in antichi conventi e in piacevoli accoglienze. Ho fatto negli anni passati sia il portoghese che il francese per Santiago la Francigena &egrave da fare il percorso &egrave assolato, prendere precauzioni nei mesi estivi.
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
Io ho fatto il Cammino di Santiago due anni fa e sono rimasto entusiasta. Grande organizzazione, indicazioni sufficienti, siti di riposo ben segnati, "Albergue" in ottimo stato, pagando 5&euro. Ce ne erano anche di privati a 10&euro. Quindi quello che... vedi tutto chiedo: la nostra Francigena ha tutto questo?
MGP
Livello 3     0 Trofeo   
Voto complessivo
So tuttavia che molte persone entusiaste si stanno dedicando a tracciare i percorsi e trovare punti base adeguati. È work in process! Consultate i siti dei viandanti e troverete molte informazioni!
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Acquapendente? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156271

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Acquapendente
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0