×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0030021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Ucria: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010004
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Centro agricolo dei Nebrodi, di origine probabilmente greca, Ucria sorge sulla sinistra della fiumara di Sinagra, ad un'altezza di circa 710 metri di altitudine. Il paese è stato, fin dall'epoca normanna, feudo di prestigiose famiglie nobiliari tra cui i Ventimiglia ed i Peralta.
Sotto gli Alliata di Villafranca venne edificato un castello e nel '400 si costituì un convento dell'ordine di San Domenico. Il territorio è ricco di noccioleti e castagneti e l'economia si basa per lo più sull'agricoltura e sull'allevamento di ovini, bovini e suini. Negli ultimi anni sono state create piccole fabbriche nel settore dell'abbigliamento come maglifici e pantalonifici che costituiscono oggi un'importante fonte di reddito per questo piccolo centro altocollinare.
Ucria ha dato i natali a padre Bernardino da Ucria, famoso botanico che nel 1789 pubblicò "l'Hortius Regius Panormitanus".

Prefisso:
0941
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
ucriesi
Patrono:
S.S. Cristo della Pietà
Giorno Festivo:
03 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni Ucria

serena Pillitteri
Livello 100     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Un paese che consiglio vivamente di visitare sia per la natura sia per la ricchezza di edifici storici senza dimenticare l'ottima atmosfera che regna tra gli abitanti che vi regalerà momenti divertenti e rilassanti. Infatti potrete trascorrere piacevolmente qualche giorno... vedi tutto passeggiando tra le viuzze del centro, dove ci si può ristorare nelle tipiche e accoglienti trattorie dette baracche per gustare i prodotti tipici del luogo. E’ chiamato il Paese dei Musei, in quanto se ne trovano ben cinque che offrono testimonianza e documenti del mondo agro-pastorale e della cultura della tradizione locale. dell’Annunziata, quella del Rosario ed altre ancora.
Da non perdere Chiesa Madre , Parco naturale dei Nebrodi , Pranzare nelle botteghe
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Ucria

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Ucria

Poco nuvoloso
8 °
Min 4° Max 14°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013