×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

San Piero Patti: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Centro agricolo che si estende lungo le pendici dei Nebrodi in una bellissima vallata a forma d'edera attraversata dal Timeto.
Fu sempre città feudale. Per quanto riguarda le sue origini non si hanno notizie certe e gli studiosi indicano tre ipotesi: che il paese risalga al periodo greco, che sia sorto nei primi anni del Cristianesimo o che, infine, sia stato costruito dai cittadini di Tindari. Nell' 827, gli Arabi, sbrcati in Sicilia, vi si erano stabiliti; in seguito nell 'XI secolo, quando Ruggero d'Altavilla liberò la Sicilia dai Saraceni, fra le tante battaglie, due furono combattute nel territorio di San Piero.
In questa impresa Ruggero fu aiutato dal Marchese di Monferrato, per cui questo idioma, fondendosi con quello locale diede origine a quel dialetto gallico-italico che ancora oggi è tipico di questa zona. Il cardine portante dell'economia sampietrina è costituito dall'agricoltura (agrumi, cereali, frutta, nocciole, noci, castagne, uva e olive) e dallo allevamento (bovini e ovini).
Sono presenti industrie nel settore alimentare (dolciaria, produzione di acque gassate), nel settore dell'abbigliamento (pantalonificio) e nella lavorazione del marmo di cui esistono numerose cave. Fiorente è il commercio di nocciole.


Da Visitare:
Per avere informazioni sul comune: 98068 San Piero Patti (ME) - Piazza De Gasperi, 1 . Il comune fa parte della provincia di Messina. Da visitare anche le località di Barcellona Pozzo di Gotto,Castroreale, che si trovano nella stessa provincia.Alcuni comuni nei dintorni:
Barcellona Pozzo di Gotto
Nella città di Barcellona Pozzo di Gotto possiamo ammirare:
la Chiesa Madre, dedicata al patrono san Sebastiano, edificata una prima volta nel XVII secolo e poi nel XX, conserva al suo interno molti quadri...
Castroreale
Molto interessanti da vedere sono le chiese di Castroreale.
La Chiesa Madre, dedicata all'Assunta, è la più importante del paese.
Edificata nel XV secolo, ha subito rifacimenti nel corso del XVII; all...

Prefisso:
0941
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sampietrini
Patrono:
san Biagio e Maria SS. Della Catena
Giorno Festivo:
prima domenica ottobre e prima domenica dopo Pasqua
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156262

Valutazione generale

1
Ottimo
1
Media

Chi c'è stato

Tutti
1

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni San Piero Patti

Conosci San Piero Patti? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Ludwig Vacri
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Uno dei posti più graziosi della Sicilia, almeno io l'ho trovato un posto incredibile. Si trova sia vicino alla montagna che vicino al mare che sono entrambi facilmente raggiungibili in meno di mezz'ora. Eccoci in un posto in cui l'accoglienza... vedi tutto sicula viene fuori e poi non mancano anche diversi piatti tipici della zona che devono sicuramente essere assaggiati perché ne vale davvero la pena. In antichità era chiamato San Piero sopra Patti, e bellissima è l'antica chiesa di San Biagio che è stata costruita nel 1300.
filippo
Voto complessivo 9
Guida generale : È un paesino piccolo ma grazioso, si sta tranquili e sereni nel verde e vicino al mare e montagna e basta dire che di notte sembra con tutte le luci accese un presepio vivente e poi la gente del posto... vedi tutto sono accoglienti ti rilassi veramente ti fanno stare a tuo agio.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156271
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0312529
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a San Piero Patti

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156244
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo San Piero Patti

Sereno
14 °
Min 162° Max 2462°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0312525
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0