×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Spotorno: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0050047
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Spotorno (anche noto come Spöturno in dialetto ligure) è un comune italiano che, dal punto di vista amministrativo, appartiene alla provincia di Savona e che conta poco meno di 4.000 abitanti distribuiti all'interno di una superficie di appena 8,02 chilometri quadrati. Sorge sulla costa della Riviera delle Palme (più precisamente in un'insenatura che si trova tra la punta del Vescovado e quella del Maiolo), è bagnato dal Mar Ligure ed affaccia sull'Isola di Bergeggi. Dal punto di vista climatico Spotorno presenza temperature tendenzialmente miti, con piovosità concentrata soprattutto durante la stagione invernale: a tal proposito il mese più freddo dell'anno è gennaio, durante il quale si registra una media di 6.8 °C; al contrario il mese più caldo dell'anno è luglio, durante il quale si registra una media di 23.2 °C.

Il toponimo "Spotorno" risulta attestato per la prima volta nel XII secolo con le forme "Spelturnum" e "Spolturnum": sembra derivare dal latino "spelta" e con l'aggiunta del suffisso -urnum significa letteralmente "luogo dove si coltiva la spelta". Detto ciò proprio nel XII secolo l'antico borgo di Spotorno era di proprietà dei marchesi Del Carretto e così rimase fino all'anno 1180, per poi passare sotto il controllo del vescovo di Savona (già proprietario del castello locale), che a sua volta lo mantenne per oltre un secolo nonostante i tentativi di attacco arrivati da parte di comuni legati a Genova.


Il feudo sarebbe però comunque stato venduto proprio alla Repubblica di Genova nell'anno 1385, per poi venire inglobato nella podesteria di Capo di Vado assieme a quegli stessi centri che precedentemente aveva combattuto (Noli, Vado Ligure, Segno). Col passare dei secoli Spotorno crebbe come centro di commercio marittimo e alla caduta della Repubblica genovese (1979) si riavvicinò a Savona, entrando nel Dipartimento del Letimbro all'interno della Repubblica Ligure. Nel 1805 il comune sarebbe stato annesso al Primo Impero Francese, mentre a seguito del Congresso di Vienna sarebbe rientrato nei possedimenti del Regno di Sardegna. Con l'Unità d'Italia il territorio tornò per l'ultima volta a fare parte della provincia di Genova fino all'anno 1927, durante il quale venne istituita la provincia di Savona.

Oggi il territorio di Spotorno, del quale è patrona la Santissima Annunziata, è costituito soltanto dal capoluogo omonimo. L'economia locale è stata per secoli dedica quasi esclusivamente alla pesca ed al commercio, ai cantieri navali (specializzati nella costruzione di brigantini) ed all'attività artigianale delle botteghe del centro storico. L'area del comune è inoltre sede di diverse fornaci almeno a partire dal Quattrocento, che si sono specializzate nella realizzazione di calce mantenendo una produttività elevata almeno fino all'inizio del nuovo millennio.


Detto ciò oggi le casse locali sono alimentate soprattutto dall'attività turistica, grazie ad diverse strutture dedicate tra cui spicca il centro di villeggiatura estivo della Riviera delle Palme: un'area di costa che si estende per circa 70 chilometri di lunghezza, esattamente dalla foce del Torrente Arrestra nel comune di Varazze fino al punto di scollinamento di Capo Mimosa, al confine tra il comune di Andora e quello di Cervo. Un'area particolarmente battuta dal turismo sia italiano che internazionale soprattutto grazie alla straordinaria ricchezza del proprio fondale marino: nelle acque che bagnano la Riviera è infatti possibile trovare un gran numero di alghe, ma anche interessanti specie di flora tra cui orate, pagari, bavose, ma anche scorfani, cernie, aragoste e i grandi pesci luna.

Un panorama che ha fatto storia e che non a caso è stato immortalato per sempre grazie ad un'importante pellicola. Il comune di Spotorno ha infatti fatto da teatro a diverse scene in esterno del film "La Spiaggia" di Alberto Lattuada: le riprese sono state effettuate durante l'estate del 1953 e permettono di guardare sia l'Hotel Palace che il ristorante-dancing Sirio, sia la spiaggia di cui sopra che magnifiche vedute della già citata Isola di Bergeggi.

Prefisso:
019
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
spotornesi
Patrono:
Annunciazione
Giorno Festivo:
25 marzo
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0586306
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Spotorno

Voto complessivo 6
Guida generale : Incastonata in una incantevole baia dominata dalla mole severa del Castello, Spotorno si estende in un breve pianoro disseminato di giardini e pinete. L'elegante lungomare e il clima favorevole ne fanno una accogliente stazione balneare adatta anche per i soggiorni climatici... vedi tutto invernali. In posizione elevata rispetto a Spotorno il villaggio di Monte conserva intatto l'antico tessuto urbano originario.L'abitato, situato in un'ampia insenatura, si estende tra la rocciosa punta del Maiolo e la punta del Vescovado. Attraversato dalla via Aurelia e sfiorato alle spalle dalla ferrovia, è protetto da verdi colline, le cui pendici si sono popolate di ville e case moderne.
JESSICA
Livello 23     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Incastonata in una incantevole baia dominata dalla mole severa del Castello, Spotorno si estende in un breve pianoro disseminato di giardini e pinete. L'elegante lungomare e il clima favorevole ne fanno una accogliente stazione balneare adatta anche per i soggiorni... vedi tutto climatici invernali. In posizione elevata rispetto a Spotorno il villaggio di Monte conserva intatto l'antico tessuto urbano originario.L'abitato, situato in un'ampia insenatura, si estende tra la rocciosa punta del Maiolo e la punta del Vescovado. Attraversato dalla via Aurelia e sfiorato alle spalle dalla ferrovia, è protetto da verdi colline, le cui pendici si sono popolate di ville e case moderne.
ANTONIO
Voto complessivo 8
Guida generale : La città di Sbarbaro e di Lawrence, un paese con "un cielo che a guardarlo si beve", dove ci si può innamorare ... Bandiera blu per il suo mare blu intenso, bandiera verde per l'ecologia portata avanti dalla scuola e... vedi tutto che altro dire.... Da segnalare il Castello, il borgo medievale, la parrocchiale, gli Oratori dell'Assunta e di Santa Caterina
Da non perdere Borgo antico
rosanna garassino
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : MARE PULITO. Sabbia, scogli, acqua trasparente. Spiagge attrezzate e libere. Danti punti di ristoro anche in spiaggia. PANORAMA INCANTEVOLE E VARIO. MOLTE METE VICINE SIA MARE CHE MONTI. TANTE FESTE LA SERA. TANTE SAGRE NEI DINTORNI. ADATTA A TUTTE LE... vedi tutto ETA'. TANTI RISTORANTI E PIZZERIE. IDEALE PER GITE A PIEDI E IN BICICLETTA. Molti alberghi, molte case per vacanze. Campeggio.
Rita Balestrieri
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 3
Guida generale : Io ci vado ogni anno da più di 30 anini e pernotto in appartamento indipendente per tutta la durata della vacanza. Ci vado di preferenza a luglio, in quanto è il mese in cui sono più libera dagli impegni di... vedi tutto lavoro e non faccio altri giorni di ferie durante l'anno solare. Mi trovo benissimo e quando ci arrivo, ogni anno è come se fosse il primo: tutto rifiorisce, tutto ritorna come prima e poi in caso di maltempo mi faccio una passeggiata sul lungomare oppure nel centro storico del paese in compagmia dei miei cari oppure da sola se ne ho voglia.
Da non perdere Stazione dei Carabinieri Piazza Aonzo Sportorno , Croce Bianca Via Venezia Spotorno , Stazione ferroviaria di Spotorno Piazza Sbarbaro
Rita Balestrieri
Livello 0     0 Trofeo   
Voto complessivo 3
Guida generale : Io ci vado ogni anno da più di 30 anini e pernotto in appartamento indipendente per tutta la durata della vacanza. Ci vado di preferenza a luglio, in quanto è il mese in cui sono più libera dagli impegni di... vedi tutto lavoro e non faccio altri giorni di ferie durante l'anno solare. Mi trovo benissimo e quando ci arrivo, ogni anno è come se fosse il primo: tutto rifiorisce, tutto ritorna come prima e poi in caso di maltempo mi faccio una passeggiata sul lungomare oppure nel centro storico del paese in compagmia dei miei cari oppure da sola se ne ho voglia.
Da non perdere Stazione dei Carabinieri Piazza Aonzo Sportorno , Croce Bianca Via Venezia Spotorno , Stazione ferroviaria di Spotorno Piazza Sbarbaro
Robi
Voto complessivo 4
Guida generale : Una posto carino ed ospitale che ho avuto modo di visitare in tutte le stagioni. Un luogo con non molte attrazioni per i più giovani ma con ottimi ristoranti e dove ci si rilassa sicuramente. Ci sono negozi per tutte... vedi tutto le necessità, spiaggia libera attrezzata e diversi stabilimenti.
Gianluca
Voto complessivo 4
Guida generale : Splendida cittadina ligure con il mare più pulito della Liguria e spiagge molte belle. Ampia offerta di ristoranti e pizzerie. Da segnalare l'ospitalità superiore al resto della liguria. Limitata la movida ed i divertimenti per i giovani.... vedi tutto
Da non perdere La spiaggia del Merello , I ristoranti di pesce , ll borgo antico
Anna Biggi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : E' una splendida cittadina sul mare, con il suo centro storico ricco ancora di botteghe e cose buone da mangiare fatte ancora come una volta. Le persone sono molto accoglienti e il mare è spettacolare. Nota negativa: l'accesso al mare... vedi tutto è un po' caro tranne nelle spiagge laterali ma le meno belle come succede spesso.
Max
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Certo troppo cementificata in anni passati, ma comunque vivibile ed accogliente. Dovrebbe entrare prima o poi in funzione la talassoterapia, che consentirà di godere il mare anche nella stagione invernale. C'era anche un progetto per il porto, ma sembra tramontato...
Da non perdere Borgo antico , Isola di Bergeggi
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0480461
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0620597
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Spotorno

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0230217
JoinUs-GetPartialView = 0,0010013
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0190179
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0