×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0

Santa Sofia d'Epiro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0030025
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0030035

Il comune di Santa Sofia d''Epiro è situato nella regione Calabria in provincia di Cosenza. Questo paese esisteva già prima dell’arrivo degli Albanesi.
Era costituito dalle frazioni Santa Sofia Terra, Pedalati, Appio e Li Musti, infeudate al vescovo di Bisignano da Celestino III.
Questo paese venne stroncato dalle pestilenze e venne in seguito ripopolato da un gruppo di profughi provenienti dall'Epiro. Oggi conta circa 3.120 abitanti.

Da Visitare:
La chiesa madre di S. Anastasio, venne eretta nel 1742 da meestranze locali; l'interno è in stile barocco con delle statue processionali, ed affreschi raffiguranti i Padri del Concilio di Nicea.
L'esterno è decorato riprendendo lo stile bizantino, da un artista greco nel 1977.
Segnaliamo inoltre, una piccola chiesa situata nella contrada Santa Venere.

Prefisso:
0984
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sofioti
Patrono:
Atanasio di Alessandria
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,009008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Santa Sofia d'Epiro

Giorgia Mori
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Inserita in una riserva naturale che è quella del Lago di Tarsia, la cittadina mantiene la sua fisionomia architettonica medievale che però è estranea alla cultura italiana perché ha origini albanesi. Gjitonie sono proprio i tipici rioni di un’impostazione urbana... vedi tutto di questo tipo. Nel centro storico si staglia un gran numero di palazzi nobiliari: Palazzo Ferriolo, Palazzo Baffa Trasci, Palazzo Becci, Palazzo Lopes, Palazzo Giannone, Palazzo Bugliari, quest’ultimo sede di un importante museo del costume albanese dedicato agli antichi padri. L’interesse per il mondo della cultura si sostanzia in istituzioni come il Museo di Storia Naturale e l’Accademia dell'Arte e della Musica. Le chiese presentano anch’esse una struttura che rimanda a quelle greche antiche, come quella di Sant'Atanasio il Grande e quella di Santa Sofia, che è la chiesa più antica del paese, databile anche prima dell’anno Mille.
Da non perdere Centro medievale greco , Chiesa di Santa Sofia , Museo del costume albanese
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0100094

Destinazioni vicine a Santa Sofia d'Epiro

DestinationListNear-GetPartialView = 0,049047
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0040034

Meteo Santa Sofia d'Epiro

Coperto
7 °
Min 7° Max 10°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,018018
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0