×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Pescantina: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,003003
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0030034

Pescantina è un comune di circa 14.000 abitanti che si trova in Veneto, in provincia di Verona.
Anche se mancano testimonianze preistoriche che attestino l’origine dell’insediamento, si sa che in età romana anche la zona di Pescantina doveva far parte del pagus degli Arusnates.
Numerose sono le testimonianze di questo periodo: cippi funebri, are, il coperchio di un sarcofago (conservato all'interno del campanile della chiesa di San Lorenzo).
Sia in epoca romana che successivamente, tutta la bassa Valpolicella rivestì grande importanza strategica.
Nel Medioevo i villaggi di Arcè, Santa Lucia (Pulio), Settimo e Pescantina risultano inseriti nella vallis Provinianensis, una delle due zone in cui era diviso il territorio della Valpolicella (l'altra era la vallis Veriacus, corrispondente all'attuale vallata di Negrar).
Nel 1404 e 1405 il territorio di Pescantina fu messo a ferro e fuoco dalla guerra tra Carraresi e Veneziani.
Un secolo dopo, altri eventi bellici, protagonisti gli eserciti austriaci, spagnoli e francesi, apportarono nuove distruzioni.
Sotto il dominio veneziano, caratterizzato da una duratura "tranquillità sociale", si svilupparono in notevole misura le attività legate al commercio sul fiume Adige.
Per un paio di secoli e più Pescantina fu uno dei perni della navigazione atesina e godette di particolare benessere.
In questo arco di tempo tuttavia il paese non risultò estraneo al verificarsi di grandi calamità: le spaventose pestilenze del 1576 e 1630 ne dimezzarono la popolazione.
L'arrivo delle armate napoleoniche, alla fine del 1700, portò ancora devastazione e ruberie (si ricorda l'eccidio perpetrato dalle truppe francesi nel 1797) e inaugurò un ventennio fitto di episodi bellici, nel quale si accentuarono i segni di declino dei traffici sul fiume.
Durante la dominazione austriaca Pescantina non fu toccata dalle guerre, ma subi' il collasso dovuto al crollo del commercio via acqua, soppiantato dal ben più economico trasporto su rotaie (è datata 1859 l'inaugurazione della strada ferrata tra Verona e Trento).
Il 10 agosto si festeggia san Lorenzo, patrono di Pescantina.

Prefisso:
045
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pescantinesi
Patrono:
San Lorenzo
Giorno Festivo:
10 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0040048
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni Pescantina

annapaola gini
Voto complessivo 6
Guida generale : Ridente paese sulle rive dell'Adige. È piacevole passeggiare nel centro storico. È a metà strada tra Verona e il lago di Garda. Propone belle iniziative per i giovani e tutti gli amanti della musica (concerti e convegni). Vicino si trova anche un parco termale.
Da non perdere centro storico
Francesco
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Sistemare le zone verdi di ospedaletto es. via monte solane
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0100094
DestinationListNear-GetPartialView = 0,1121064
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a Pescantina

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100098
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010008

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0150145
JoinUs-GetPartialView = 0,0010008
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170162
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020026
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009