×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Perinaldo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156258
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Perinaldo

Superfice:
20 km2
Altitudine:
572 m
Abitanti:
915 [2011-12-31]
Introduzione

Dalle colline a sud-ovest di Apricale, domina Perinaldo, un borgo di crinale (di antichissima origine) a belvedere panoramico sulla copiosa flora spontanea (che tinge i pendii nella continua varietà dei colori, nell'alternarsi delle stagioni), sui boschi di castagni e pini, fino ai più lontani profili dei monti Bignone, Ceppo, Toraggio, Pietravecchia e Grai da un lato e, dal lato opposto, fino al mare. Perinaldo, però, guarda anche in alto, oltre gli orizzonti, verso gli spazi profondi del firmamento, in un rapporto privilegiato con il cielo, un cielo libero da inquinamento atmosferico e luminoso, uno dei cieli più tersi della zona, grazie all'orografia del luogo, che convoglia in quota venti costanti, tali da impedire lo stazionamento, per lungo tempo, delle nubi e delle perturbazioni.
Di ciò si accorse, oltre duecento anni fa, un illustre suo figlio, lo scienziato Gian Domenico Cassini, primo di quattro generazioni di astronomi. La sua fama giunse fino alla corte del Re Sole (Luigi XIV) e i suoi studi, le sue scoperte fanno ancor oggi testo in astronomia: i quattro dei diciassette satelliti di Saturno furono da lui per primo individuati, così come la divisione degli anelli di Saturno (che si identifica con il suo nome), la distanza fra la terra e i pianeti più vicini fu, sempre, da lui calcolata. Infine a lui è dovuta la misurazione del tempo di rotazione, intorno al proprio asse, di Marte, Venere e Giove, del quale descrisse anche le bande. La memoria del Cassini scienziato è legata, oggi, alla missione spaziale del nostro tempo "Cassini-Huygens" per l'esplorazione di Saturno e Titano; vive, inoltre, intensamente, nel suo paese natale, attraverso l'osservatorio astronomico ospitato all'estremità orientale dell'abitato di Perinaldo, nell'ex convento francescano di San Sebastiano (qui si svolgono, con regolarità, esplorazioni guidate del cielo notturno).
Come arrivare:
Autostrada A 10 Km 17

Prefisso:
0184
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
perinaldesi
Patrono:
San Nicola da Bari
Giorno Festivo:
06 dicembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

1
Ottimo
1
Media

Chi c'è stato

Tutti
1

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156258
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Perinaldo

Conosci Perinaldo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Anna Chiara Sardella
Livello 100     11 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Consiglio Perinaldo per numerosi aspetti, oltre alla bellezza che caratterizza questo borgo storico, che dall'anno 1000 conserva la sua importanza. Luoghi d'interesse e percorsi naturalistici offrono un'occasione per apprezzare le peculiarità del territorio: l'Osservatorio Astronomico, Castello Marvaldi, l'antico borgo "Podium... vedi tutto Rainaldi"dalla quale si può apprezzare il panorama dal crinale, la "Meridiana della Visitazione" nella quale erano i siti dei santuari campestri e gli "Organi Agati" nella Chiesa di S.Nicolo di Bari.
MANFREDINI GIANNI
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Carina, tenuta bene, Europea, interessante l'osservatorio Cassini noto astronomo di fama mondiale nativo di PERINALDO; clima ottimo della riviera di ponente con microclima che favorisce la crescita di diverse specie di flora.
Da non perdere osservatorio CASSINI , LA Chiesa
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312535
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0625041
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Perinaldo

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Mete romantiche
Montagna
Sole e Mare
Verde e natura
Arte e cultura
Enogastronomia
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156263
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156258

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156276
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Perinaldo

Pioggia e schiarite
19 °
Min 239° Max 2525°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0468775
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0