×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Parabita: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040039
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0040038

Piccola cittadina della provincia di Lecce si trova a sud della famosa città.L’abitato sorge nei pressi di un antico centro messapico di nome Babota o Bavota. Tutto il territorio di Parabita è coperto da vasti uliveti, vigneti e mandorleti.In direzione ovest si raggiunge in poco tempo la turistica località di Gallipoli. 


Notevole per stile e bellezza è la parrocchiale del paese. Maestoso e suggestivo è il castello cinquecentesco. Non si conoscono con precisione le origini di questo centro abitato.



L'economia della città si basa soprattutto sul turismo e sulla produzione agricola, ancora oggi settore primario che da lavoro alla maggior parte delle persone.



Prefisso:
0833
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
parabitani
Patrono:
Santa Maria della Coltura
Giorno Festivo:
terza domenica di maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,003003
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Parabita

Filomena Mandorino
Livello 14     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : La città è caratterizzata da una ricca presenza di beni culturali, da un clima dolcissimo tutto l'anno e da panorami di incantevole bellezza. Chiese, Palazzi, Musei, un interessante Centro Storico con case a corte e originali architetture, un castello cinquecentesco,... vedi tutto la Basilica della Madonna della Coltura, conventi e ricchezze archeoligiche risalenti fino all'uomo di Neandhertal, un Cimitero monumentale famoso in tutto il mondo, prodotti enogastronomici, un artigianato artistico di finissima fattura, rappresentano una valida carta di credito per visitarla. Centro Storico - Con le sue logge, balconi, portali e gli interessanti palazzi: dei Vinci, dei Ramis, dei Lopez y Rojo, dei Veneziani, del Diavolo, dei Muja, dei Castriota, dei Briganti, è espressione di una architettura straordinariamente ricca e interessante. Senza dimenticare: il Castello ricostruito nel ‘400 dagli Orsini del Balzo, le Chiese, i Conventi, le Ville Patrizie, le Cripte, i frantoi ipogei ecc. Museo del Vino - E’ ubicato in un vecchio stabilimento, costruito nel 1891, nel Centro storico della città. Vi sono sistemati macchinari secondo il ciclo di produzione e raccolti oggetti e strumenti relativi ai processi di vinificazione. Dentro è sistemato un Centro Documentazione, che raccoglie materiali documentali (libri, riviste, stampe, pubblicazioni, opuscoli, etichette, ecc.) relativi alla produzione del vino nel Salento fin dalle origini. Una Vetrina delle Aziende, invece, contiene notizie sulle aziende vinicole salentine, sulle loro produzioni tipiche, sulle coltivazioni della vite e relative tipologie e cultivar. Il Museo svolge attività didattiche e di conoscenza, iniziative per promuovere la cultura del vino, formazione professionale,incontri, convegni, dibattiti e pubblicazioni. Archivio Storico Parabitano - Vi sono raccolti materiali, testimonianze e documenti su Parabita fin dalle sue origini. Museo della Preistoria - Dove sono ricostruiti, i processi di sviluppo della presenza umana nel territorio di Parabita fin dall’era neandertaliana, con numeroso materiale documentale sulle famose “Veneri” che hanno dato alla città fama in tutto il mondo. Trascorrere le vacanze a Parabita a 10 minuti di auto dalla splendida costa di Gallipoli e a pochi km in più dai maggiori luoghi di attrazione turistica salentini è il modo migliore per vivere il Salento a 360°.
Da non perdere Centro storico, Parco Archeologico, Musei e archivi , Artigianato artistico e gastronomico
Roberto Fersini
Livello 19     2 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Comunque bellissima cittadina molto calda e accogliente malgrado i tagli economici ai servizi, si cerca di dare il massimo sia al cittadino che all'ospite
Da non perdere la Basilica Madonna della Coltura
Voto complessivo 6
Guida generale : Ottimo il centro storico e meravigliosa l'effige della Madonna della Coltura.
marina
Voto complessivo 6
Guida generale : È una bella città, mi piace tanto, ha dei bei posti da visitare ed è abbastanza architettonica
Samuel
Voto complessivo 3
Guida generale : Paese ricco di arte di tutti i maggiori periodi storici, cultura molto interessante così come gastronomia e la storia
Da non perdere Centro Storico Parabita , Santuario Madonna della Coltura Parabita
Vincenzo N/D
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : E' una piccola cittadina poco distante dal mare.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0160154

Destinazioni vicine a Parabita

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0330319
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Parabita

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110107
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0200192
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017

Meteo Parabita

Coperto
16 °
Min 1094° Max 1821°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170166
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
Footer-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009