×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Paola: guida turistica e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040034
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Paola

Superfice:
42 km2
Altitudine:
94 m
Abitanti:
16183 [2013-05-31]
Introduzione

Paola è un comune in provincia di Cosenza in Calabria, è una meravigliosa località balneare, marina. La cittadina è nota e famosa per aver dato i natali a San Francesco di Paola le cui reliquie sono custodite presso il celebre Santuario molto antico fondato nel lontano 1490.

Rappresenta una delle migliori mete del turismo religioso in Italia, da sempre considerato come meta di pellegrinaggi di tutti i tipi. Paola rappresenta un’ottima meta anche per coloro i quali sono appassionati del mare e delle spiagge che soprattutto durante l’alta stagione si animano e si frequentano. Una meta ideale sia per i giovani alla ricerca del divertimento sia per le famiglie con i bambini dato che gli stabilimenti balneari ben si adattano a qualsiasi tipo di esigenza essendo dotati di numerosi servizi.

Paola ha origini remote ed incerte, ad oggi nessuno storico è riuscito a stabilirne con esattezza e precisione l’anno di nascita e la vera etimologia del nome. Alcuni fanno derivare questa origine alla parola latina Pabula che significherebbe “terra di pascolo”.

Sotto gli Svevi, comunque, Paola comincia ad assumere una propria dimensione che nel corso del tempo andrà poi man mano sempre più definendosi in modo definitivo. Il turismo nella cittadina si svolge durante tutto l’anno ma è indubbio che chi viene anche per motivi religiosi trova più piacevole scegliere il periodo che corrisponde alla lunga estate calabrese per unire le due cose di religione e mare.

Il periodo migliore corrisponde a quello che va da maggio a ottobre, ovvero il momento meno piovoso dell’anno in assoluto, con temperature adatte a lunghe giornate in spiaggia e anche alla possibilità di fare meravigliose escursioni sui monti nel pieno contatto con la natura e l’ambiente.

Le prime piogge che ci sono in autunno corrispondono agli amanti delle passeggiate nei boschi, una vera e propria escursione che permette un contatto con la natura a 360 gradi, lontano dalla vita frenetica e quotidiana della città.

Le spiagge invece sono sabbie miste a ghiaie, il mare è quello azzurro e cristallino, le spiagge ben pulite che permettono sia del piacere di godere della vista di panorami e tramonti mozzafiato intravedendo l’isola di Stromboli sia di fare tutte le attività in acqua, dallo snorkeling alle immersioni di tutti i tipi.

Meta ideale per gli amanti del buon cibo e i buongustai a Paola si possono degustare sapori molto intensi. La maggior parte dei piatti locali sono molto forti, cucinati con molto condimento e aromi naturali e l’immancabile peperoncino piccante, detto anche “pipariddu o cancariddu”, estremamente caratteristici sono poi i “patta” ovvero il pane ai semi di finocchio preparato soprattutto in occasione della Festa dell’Immacolata e le “nepitelle” ovvero i maccheroni fatti in casa.

Tra le specialità troviamo ovviamente quelle tipiche dell’enogastronomia cosentina, come le ciambelle salate, i turdiddri a base di anice, miele e glassa di zucchero. Tra i primi piatti la pasta con le patate, le tagliatelle con i ceci e da provare assolutamente anche la pasta fresca con i funghi della Sila.

Tra i piatti tipici non mancano il pesce come il baccalà fritto e per i più golosi ci sono i mostaccioli, le focacce a base di miele d’api o di fichi, il mosto cotto e molto altro ancora. L’atmosfera che si respira in questo piccolo paesino è molto famigliare, anche i locali sono molto spesso piccoli, affollati solamente durante i periodi di alta stagione e le persone sempre molto cordiali e ospitali.

La naturalezza accompagna le giornate a Paola, oltre a lungomare ci sono panorami mozzafiato in ogni angolo della città, è una città allo stesso tempo anche molto economica e alla portata di tutti come del resto la maggior parte della regione Calabria.

Prefisso:
0982
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
paolani
Patrono:
San Francesco di Paola
Giorno Festivo:
02 aprile
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0440422

Valutazione generale

5
Media
3
Bassa
3
Ottimo
2
Buona

Chi c'è stato

Tutti
7
Famiglie
3
Turisti maturi
3
Coppie
3
Giovani e single
2

Indicatori

Sicurezza
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
convenienza
Trasporti
shopping
Intrattenimento
Attrattive
Alloggio
Servizi ai turisti
attività
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0080081
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0020017

Recensioni Paola

Conosci Paola? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Possiamo osservare la “porta San Francesco” che dà accesso alla piazza del Popolo, ornata da una fontana del ‘600, chiusa da un lato dalla Torre dell’Orologio. Sulla piazza spicca la chiesa della Madonna di Montevergine, del ‘400, mentre, salendo a destra... vedi tutto della chiesa, raggiungiamo la casa natale di San Francesco, trasformata in oratorio nel XIX secolo. Possiamo visitare inoltre la chiesa del Santissimo Rosario, la fontana dei sette canali e la chiesa della Santissima Annunziata, di origine romanico-gotica del XIII secolo, ma trasformata nel XV e nel XVIII secolo. Di notevole importanza, fuori dell’abitato, troviamo il Santuario di San Francesco composto anche dai luoghi legati alla vita del Santo. Inoltre possiamo visitare la Basilica di San Francesco che nel 1555 subì un saccheggio da parte di corsari e poi ristrutturata e trasformata nei secoli XVII e XVIII. Al suo interno sono custodite le venerate reliquie del Santo, una tavola con San Francesco d’Assisi con a fianco San Francesco di Pàola, di fattura molto recente, e un affresco del ‘400 raffigurante la “Madonna degli Angeli”. Accanto al Santuario, per accogliere pellegrini e visitatori, è stata costruita la nuova grande Basilica.
GUERINO GUIDA
Livello 16     2 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 8
Guida generale : BASTEREBBE TRASCORRERE 5 MINUTI NELLA AMENA TRANQUILLITà NOTTURNA CHE IL SUGGESTIVO SANTUARIO PROMANA DA OGNI ANGOLO PIù REMOTO ED OCCULTO, DA OGNI SINGOLO MEANDRO DI UNO SPAZIO ASTRALE CONFINATO NEL RASSICURANTE ALVEO DEL BENESSERE E DELLA CONSAPEVOLEZZA. PER CONTINUARE, APPAGATI... vedi tutto E ARRICCHITI, CON UN REPENTINO TOUR( VISIVO O MOTORIZZATO) NEL COMPENDIO PIù ELEGANTE CHE ESISTA IN NATURA: L'INFINITA DISTESA DEL MARE, I CUI ORIZZONTI AGLI ANTIPODI COLLIMANO CON L'ERUDIZIONE E LA SAGGEZZA DEI MONTI, TIPICA DEGLI ABITANTI DEL LUOGO. UN VIAGGIO NEL CENTRO STORICO CONCEDERà, INFINE, UN SALTO TEMPORALE DEGNO DI HAWKING E PENROSE. IN ALCUNI ANGOLI, PUNTI DI CONVERGENZA DELL'UNIVERSO, IL TEMPO PARE ESSERSI FERMATO. UN CONSIGLIO SU DOVE ALLOGGIARE: B&B VILLA CATALANO, IL MONTE SINAI DAL QUALE L'INTERA LAICA CREAZIONE DI FRANCESCO DA PAOLA E DEI SUOI EPIGONI, TRA CUI IL SOTTOSCRITTO, SI PUò APPREZZARE IN TUTTA LA MAESTOSA BELTà. ARMATEVI DI NUOVI OCCHI, PER DIRLA CON PROUST, E LA RICERCA DI NUOVI PAESAGGI NON SARà MAI VANA..E PER ESSERE UN Pò PIù PROSAICI NON MANCHERà DI CERTO LA MONDANITà DEL PIACERE EPICUREO: OTTIMA CUCINA, OSPITALITà FRATERNA RETAGGIO DI UN POPOLO NOMADE PER INDOLE, CULTURA VARIEGATA! a BIENTOT!
Da non perdere VICOLI ROCCHETTA , Santuario San Francesco di Paola , ANFITEATRO VILLA COMUNALE
Voto complessivo 6
Guida generale : Bellissima... Ricca di attrazioni e di luoghi meravigliosi, come la zona vecchia ed il suo lungomare. Consiglio di visitare il Santuario di San Francesco di Paola. Sicuramente, rimarrete soddisfatti e ci tornerete il più presto possibile... Per me è stato... vedi tutto così!
Da non perdere SANTUARIO
franco carnevale
Livello 14     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Situata fra mare e monti, è ricca di storia, cultura, meta di turismo religioso per aver dato i natali al suo Santo Patrono San Francesco di Paola, Patrono delle genti di mare. Oltre al suo più famoso concittadino, Paola è... vedi tutto ricca di monumenti e luoghi di interesse. E poi... non si può non parlare della buona cucina tipica... insomma una città genuina!!!
Da non perdere chiesa ipogea di sotterra , Fontana dei sette canali , Santuario San Francesco di Paola
eugenio capolupo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : È un luogo di culto e di preghiera oltre a essere una città antica sul mare, piena di storia e cultura. È la città di San Francesco di Paola, ideale per un fine settimana.
Da non perdere Santuario San Francesco di Paola
matteo alemanni
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Paola è una bellissima località marina, è ottima per i ragazzi di età superiore ai 13 anni, i lidi sono molto attrezzati, si mangia bene e non manca il divertimento. A paola è presente anche la fantastica basilica di San... vedi tutto Francesco. La chiesa è da visitare, si sente molto la spiritualità, specialmente quando si svolge la festa patronale, dove vi sono stand di abbigliamento e gastronomici. Oltre agli stand abbiamo anche il luna park quindi divertimento assicurato per i più piccoli.
Da non perdere Lungomare , Santuario di San Francesco di Paola
MICHELA
Voto complessivo 2
Guida generale : POCO ORGANIZZATA, SPORCA. SENZA TRASPORTI,MARE IMPRATICABILE. GIUDIZIO TOTALMENTE NEGATIVO
alessando
Voto complessivo 1
Guida generale : Non mi è piaciuta. Non mi ha interessato o attratto niente. Ci sono cittadine del nord che dicono molto di più.
carmela danaro
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : suggestiva, molto panoramica, economica e tranquilla
diana
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 3
Guida generale : Strade poco illuminate, periferie trasandate e sporche, in compenso bellissima passeggiata lungo il mare...
Da non perdere Lungomare , Chiesa Ipogea , Santuario di San Francesco di Paola
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0320308
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0420401
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
HotelSearch-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Arte e cultura
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Montagna
Verde e natura
Pellegrinaggi
Giovani e single
Avventura
Mete romantiche
Sport
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,003003

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0160154
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0130128
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0