×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Pamparato: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0030026
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Comune piemontese della provincia di Cuneo, Pamparato si trova in un territorio completamente montagnoso. L'etimologia del suo toponimo probabilmente deriva dal latino panis paratus, ossia pane pronto, termine indicativo della fertilità della zona, tanto che secondo una leggenda esclamazione simile venne fatta dagli invasori saraceni quando videro un cane mangiare una pagnotta appena sfornata. Tale episodio convinse i mori delle risorse illimitate del borgo, scoraggiandoli nel proseguire l'assedio. 

Alcune notizie frammentarie fanno risalire i primi insediamenti a Pamparato già all'epoca romana, ma ufficialmente il comune viene citato per la prima volta in un documento del 911 con il quale l'imperatore del Sacro Romano Impero Ludovico III lo riconosce come confine delle terre cedute in feudo ad Asti. Forte fu l'influenza di questo comune limitrofo nei secoli successivi, Pamparato inoltre fu a lungo terra contesa tra famiglie influenti come i Savoia, gli Angiò, i Visconti e i Monferrato. Inoltre venne coinvolto nella serie d'insurrezioni contro la corona sabauda (XVII secolo) note come Guerra del Sale: durante questi episodi venne distrutto l'antico castello medievale. 

Il paese resta legato fortemente alla sua tradizione agricola, abbondanti le coltivazioni di grano e cereali celebrate anche nell'evento che lega Pamparato alla vicina Bastia Mondovì: il Festival dei Saraceni, rassegna consolidata che si svolge nel mese di agosto all'insegna di musica e mestieri delle arti. Altro evento importante è la Maestri di Gusto in Fiera, rassegna del mese di aprile importante vetrina dell'enogastronomia, dell'agricoltura e dell'artigianato locale. Questa manifestazioni fanno di Pamparato una località molto apprezzabile anche dal punto di vista del folklore, oltre che escursionisitico borgo di montagna.

Prefisso:
0174
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pamparatesi
Patrono:
San Biagio vescovo e martire
Giorno Festivo:
03 febbraio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0040038
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni Pamparato

Stefano P
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : La maggior parte dell'architettura e cultura del luogo risale all'epoca romana e risente quindi di questo stile. Ne è un esempio il vecchio ponte vicino alla Cappella di Santa Lucia. Da visitare sicuramente sono poi la Chiesa di San Biagio... vedi tutto risalente alla metà del 1600 dall'interno in stile barocco genovese ed i pregiati affreschi del pittore Giovanni Borgna, risalenti al periodo compreso fra il 1881 ed il 1894. Vicino alla Chiesa sorge il Castello del XVII secolo, un tempo residenza di una famiglia di marchesi ed oggi sede del Municipio. Poi la Certosa Reale, la parrocchia di Santa Maria e l'Oratorio di Sant'Antonio.
Da non perdere Castello sede Municipio , Parrocchia San Biagio , Certosa Reale
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0100099
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0483185
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Pamparato

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100093
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010009
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0040038
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009

Meteo Pamparato

Pioggia
5 °
Min 4° Max 6°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170161
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008