×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Niella Tanaro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0080072
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0070068

Alcuni secoli avanti Cristo, l’antico popolo dei Liguri Bagienni si insediò nella zona di confluenza fra il Tanaro ed il Corsaglia dando origine al “Pago Nizielo”, l’attuale Niella Tanaro. I Romani sottomisero questo popolo ascrivendolo alla tribù Camilla.
Tra il IV ed il V secolo si diffuse il cristianesimo e la comunità niellese fu aggregata alla diocesi del Vescovo di Asti.
Fu sottoposta ai Longobardi, ai Franchi di Carlo Magno e anch’essa dilaniata dalle invasioni saracene. Annessa al Comitato di Bredolo conobbe un periodo di progresso e di ripresa economica; intorno al mille furono costruiti una chiesa, l’attuale S. Bartolomeo, ed un castello. Nel 1142 l'atto di divisione delle terre del Marchese Bonifacio di Savona attribuì il Castrum Nigella al marchesato di Ceva: a questa casata resterà legata per vari secoli seguendone le vicissitudini. Sul finire del 1700 anche Niella fu interessata dalla campagna napoleonica, ospitando le truppe regie e la cavalleria piemontese e austriaca alleate contro i francesi.
Successivamente seguì gli eventi della storia sabauda ed italiana; si ricordano i tre presidenti del Senato Torinese di origine niellese: Dalmazzone, Rossi e Borio.

Prefisso:
0174
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
niellesi
Patrono:
Santi Anna e Gioacchino
Giorno Festivo:
26 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0250239
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni Niella Tanaro

Stefano P
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il comune di Nella Tanaro, in provincia di Cuneo, è ricca di luoghi di interesse. Molti quelli di matrice religiosa, tra i quali segnalo in particolare la Chiesa parrocchiale della Vergine Maria Assunta, la Chiesa della santa patrona Sant'Anna, la... vedi tutto Chiesa di San Bartolomeo e la Cappella di San Pantaleone. Vanno sicuramente visitati anche i resti dell'antico castello medievale risalente all'XI secolo. Originariamente circondato da mura e bastioni e dotato di un ponte levatoio, rovinato nel corso dei secoli, è stato più volte modificato nella struttura. Attualmente si presenta come una costruzione rurale, accorpata nel secolo XIX alla facciata originale in fase di restauro.
Da non perdere Castello medievale , Chiesa di Sant'Anna , Chiesa parrocchiale Santa Maria Vergine Assutna
Giordano Rocco
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il comune di Niella Tanaro fa parte della comunità montana Alto Tanaro Cebano Monregalese ed è a poca distanza da due belle riserve naturali, la Riserva naturale speciale delle sorgenti del Belbo e il Parco naturale del Marguareis, perfetto per... vedi tutto trekking e passeggiate. In particolare Niella Tanaro è il comune situato all’altitudine più bassa. A poca distanza si trova Mondovì e, per gli appassionati di sci e sport invernali, le varie stazioni sciistiche sull’Appenino ligure.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0180175

Destinazioni vicine a Niella Tanaro

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0660636
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0050047
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0070069
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0200187
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0