×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Monte San Giovanni Campano: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
DestionationGallery-GetPartialView = 0,003003
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Quando l’antica città romana di Cereate, nei pressi dell’odierna Casamari, venne distrutta dalle orde barbariche, le popolazioni tentarono di rifugiarsi in luoghi più sicuri e inaccessibili, fondando la nuova comunità di “Castelforte”, in seguito ribattezzata Monte San Giovanni Campano. Il castello, posto a 420 metri di altitudine, fu affidato dal re Normanno Ruggero II° ai Conti di Aquino, come ricompensa per i servigi prestati, e questi lo abbellirono servendosi dell’opera degli scalpellini e di altre maestranze che stavano lavorando alla edificazione dell’Abbazia di Casamari. Il castello ospitò San Tommaso d’Aquino, intorno al 1243, quando egli tentava di recarsi in Francia per abbracciare gli ordini religiosi domenicani, contro la volontà della madre. Fermato ai confini della Toscana dai fratelli, venne ricondotto in patria e rinchiuso per circa due anni nel suddetto castello, subendo l’attentato alla sua purezza. Ancora oggi è possibile vedere la stanza della sua prigionia, in seguito trasformata in cappella dagli stessi suoi parenti. In essa vi figura un pregevole trittico in legno a sfondo dorato, nel cui centro campeggia la figura del giovane cinto dagli angeli. La famiglia Conti di Aquino conobbe il periodo di massimo splendore durante il regno di Federico II°, di cui erano devoti vassalli. Ma quando l’imperatore fu scomunicato per la terza volta, anch’essi tentarono di sganciarsi dal loro protettore. Scoperti dovettero subire la violenta reazione: Rinaldo, fratello di San Tommaso, venne giustiziato. Nel 1418 il papa Martino restaurò il pieno dominio temporale della Chiesa e restituì il castello al Vescovo di Veroli. In seguito Monte san Giovanni Campano ridiventò feudo degli Aragonesi, facente parte del Regno di Napoli. Ferdinando d’Aragona ne fece la roccaforte avanzata del suo Regno e nel 1495 oppose resistenza al passaggio delle truppe di Carlo VIII° di Francia, diretto alla conquista del Regno di Napoli. In questa occasione la rocca dovette sperimentare la potenza della polvere da sparo, subendo gravi danneggiamenti. La rovina fu totale e quando il paese poté essere ricostruito, venne addossato al castello. Passato il turbine di Carlo VIII°, il centro passò nuovamente nelle mani degli Avalos, il primo dei quali aveva sposato, nel 1440, Antonella, ultima discendente dei Conti d’Aquino. Il castello fu riordinato e attrezzato con cannoni posti dietro gli spalti esterni, che furono poi tolti quando la città ripassò nuovamente nelle mani del papa, e trasferiti nella base navale di Gaeta. Ancora oggi si possono vedere le aperture circolari da cui sbucavano le canne dei cannoni. Anche il Convento di San Giovanni subì gravi danni dall’attacco francese e rimase per molti anni in abbandono, asilo di briganti e luogo di delitti. Nel 1538, Eleonora d’Avalos, Marchesa di Pescara, lo fece riedificare e lo cedette ai frati Cappuccini, che ancora oggi lo abitano. In questo Convento venne consacrato sacerdote San Felice da Cantalice nel 1544. Nello stesso periodo venne ricostruita la collegiata di Santa Maria della Valle, sempre ad opera degli Aquino-Avalos, su disegno di artisti della scuola del Bramante, vi si venera la Madonna, rappresentata da una statua lignea del 1632, eseguita da artisti lucchesi.

Prefisso:
0775
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
monticiani
Patrono:
Maria SS.ma del Suffragio
Giorno Festivo:
07 marzo
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0120115
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Monte San Giovanni Campano

Voto complessivo 6
Guida generale : Bella cittadina laziale, sicura e vivibile con ristoranti molto frequentati con un clima davvero sorprendente: fresco e ventilato in estate e mite in inverno. C'è un castello che da solo vale una visita. Ultimamente alcune case di pregio sono state... vedi tutto acquistate, restaurate ed abitate: per esempio palazzo Negroni. Ulteriori acquisti sono stati fatti a ridosso del castello: palazzo Coratti e ancora torre medioevale con giardino e pertinenze, questi nuovi arrivi lasciano ben sperare per un paese che non merita l'abbandono come purtroppo stà succedendo per molti centri storici Italiani. Ricordo che questo paese è a due passi da Roma (non a caso è stato residenza papale - Adriano IV) e viverci ristora l'animo e la mente.
Da non perdere CASTELLO , Chiese e palazzi nobili
Ludwig Vacri
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Monte San Giovanni Campano si trova in Ciociaria e qui non mancano diversi piatti tipici da gustare. A me sono piaciuti particolarmente i broccoli strascinati, e a me solitamente questa verdura non piace, realizzati con un leggero soffritto, poi le... vedi tutto ciambelle ruzze spennellate con vino e zucchero. Famosa della zona è la crostata di visciole ed i fegatini aromatici che hanno un sapore molto particolare che purtroppo però non piace sempre a tutti.
Voto complessivo 9
Guida generale : Panorama bellissimo, fresco e ventilato con aria buonissima, storia (San Tommaso d'Aquino, Federico II di Svevia, Carlo VIII Re di Francia ...), chiese curatissime, (bella la Madonna del suffragio), piazza principale molto curata e bella ma poco frequentata.
Da non perdere CASTELLO , Chiese e palazzi nobili , ristorante
lauro
Voto complessivo 4
Guida generale : Cittadina gioiosa e con abitanti gentili dove puoi fare sport in tranquillità: ippica, piscina e mangiare bene! Ci sono diversi ristoranti e per tutte le tasche, c'è da visitare il castello, alcune chiese e tantissimi scorci mozzafiato!
Da non perdere CASTELLO , Chiesa della Madonna del Suffragio , Piazzetta principale del paese
loredana mancini
Voto complessivo 1
Guida generale : Un paese incastonato in panorama mozzafiato, in una quiete surreale. Paesani cordiali e disponibili, poche strutture ricettive e negozi, appena si entra all'ingresso del paese si può notare la dicitura "città dell'olio". Spero di vero cuore che non venga lasciato morire.
Da non perdere CASTELLO
Nadia Sorge
Livello 19     2 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Castello, Torre dell'orologio, Palazzetto rinascimentale, Collegiata di S. Maria. Il centro storico di Monte San Giovanni Campano conserva angoli suggestivi, che riecheggiano secoli di civiltà, di distruzioni e di ricostruzioni. Il Palazzetto Rinascimentale, con il suo portale squadrato, rappresenta il cuore della... vedi tutto cittadella, elegantemente decorato in stile cinquecentesco.
Da non perdere CENTRO STORCO , CASTELLO , Collegiata Maria Santissima del Suffragio
Voto complessivo 9
Guida generale : A due passi da Roma , cittadina bella, pulita , poco costosa con castello stupendo e palazzi nobili quasi abbandonati e con possibilità di fare affari, sicura.
Voto complessivo 6
Guida generale : Castello da non perdere, insieme agli scorci medievali bellissimi, aria pura, cucina OK, piscine comunali, ippica, locali notturni.
Da non perdere CASTELLO , natura , sport
pippo
Voto complessivo 4
Guida generale : Bello il posto, sicuro e pulito. Visita il castello.
Da non perdere Arte , Sport, piscine, ippica, esursioni , Cucina
Daniele Marasea
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 6
Guida generale : Un posto da vedere, un paese antico che emoziona, di collina con magnifico castello ... Si mangia benissimo al ristorante Orione e si può anche alloggiare.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0240231

Destinazioni vicine a Monte San Giovanni Campano

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0990946
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Monte San Giovanni Campano

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110102
AdvValica-GetPartialView = 0,0010017

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010009
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0140145
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0180157
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0