×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Montalbano Jonico: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156253

Il centro, di origini antiche, è situato su di una collina in una posizione panoramica dominante la valle del fiume Agri, in provincia di Matera. 



Nel 1863 per distinguerlo dagli altri toponimi esistenti in Italia, a Montalbano venne aggiunto l’appellativo Jonico. Dai reperti archeologici trovati sul territorio, oggi conservati nel museo Ridola di Matera, si è potuto stabilire che la zona è stata abitata sin dall’epoca ellenistica-romana. Il territorio venne fortificato dai longobardi e in seguito con la conquista normanna appartenne ad Albereda, signora di Colobraro e di Policoro. Nella seconda metà del XII sec., Montalbano comparve nel Catalogo dei Baroni come suffeudo della Contea di Montescaglioso affidato ad Alberedo di Doa signore di Gorgoglione e Petrolla. Successivamente fu edificato il castello a pianta quadrata che nel corso dei secoli ha subito varie ristrutturazioni ed attualmente è utilizzato per abitazioni private. Nel 1232 Federico II tenne nel castello una riunione con i suoi feudatari, per organizzare una spedizione contro le città ribelli di Sicilia. Il feudo nel XV sec. appartenne ai Sanseverino che lo governarono fino alla Congiura dei Baroni del 1484; in seguito passò ai Villamari e poi venne acquistato da don Garzia di Toledo la cui famiglia lo governò fino all’eversione della feudalità. 

Prefisso:
0835
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
montalbanesi
Patrono:
San Maurizio
Giorno Festivo:
22 settembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

3
Ottimo
3
Media

Chi c'è stato

Tutti
1

Indicatori

Sicurezza
Intrattenimento
Trasporti
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0156263
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Montalbano Jonico

Conosci Montalbano Jonico? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
vito 54
Voto complessivo 9
Guida generale : Il paese ha dato i natali a Francesco Lomonaco definito dal Manzoni il plutarca della lingua italiana, da visitare il palazzo De Rsa De Leo smembrato in diversi appartamenti privati ma conserva ancora il Portone originale in legno, il bellissimo... vedi tutto Purgatorio dove giace un CRISTO MORTO che definirei sempre vivente e ancora la fornitissima biblioteca Rondinelli da questi lasciata in dono al comune e ai Montalbanesi e infine da assaggiare le buonissime arance della valle sottostante i calanchi e non solo.
Da non perdere la parte vecchia (la terra vecchia) , il paesaggio
Daniela
Voto complessivo 7
Guida generale : È un posto fuori dal mondo...... sono da vedere le pareti di sabbia e argilla che formano delle stratificazioni verticali chiamate "Calanchi". Si formano sui pendii, di oltre il 45% di pendenza, privi di vegetazione nei luoghi con lunghi periodi... vedi tutto di siccità e brevi periodi di forti precipitazioni che non riescono ad essere assorbiti dal terreno!!! DA VEDERE!!
Da non perdere Belvedere dal punto del locale "393"
Voto complessivo 6
Guida generale : "Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad... vedi tutto aspettarti."
Voto complessivo 10
Guida generale : è un paese da visitare
Vincenzo
Voto complessivo 10
Guida generale : E' un paese caratterizzato dalla bellezza della sua natura in particolare dalla villa comunale si possono ammirare i calanchi che sono un vero spettacolo. Ci sono dei prodotti culinari veramente eccellenti e poi che bella gente... andateci va visitato.
Da non perdere Ammirare i calanchi , la parte vecchia (la terra vecchia) , i mercatini
Gianni D'Accardi
Livello 23     2 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Cittadina tranquilla, a 292 metri sul livello del mare, si estende su un territorio per la maggior parte pianeggiante e dista circa 16 Km dal Mar Jonio.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156271

Destinazioni vicine a Montalbano Jonico

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0468782
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Montalbano Jonico

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Mete per la famiglia
Sole e Mare
Verde e natura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156258
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0