×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Marano Principato: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0030025
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Marano Principato è un Comune montano della provincia di Cosenza, in Calabria. Il paesino è situato nella parte meridionale della provincia, sul versante tirrenico, sui monti della catena costiera, nell’alta valle del fiume Crati. Questa di cui parliamo è una zona ricca di aree boschive e verdi: ci sono faggeti, querceti e castagneti. 

 

L'abitato originario sorse per via di alcuni abitanti di Castelfranco, oggi Castrolibero, che si insediarono nella zona dopo aver abbandonato le proprie case, a seguito del terremoto della prima metà del XVII secolo. Non manca però chi ritiene che il territorio sia stato abitato già in epoca antica: vi sarebbe stata ubicata la mitica Pandosia, fondata dagli Enotri. Ai tempi della Repubblica Partenopea, fu inserita nel cantone di Cosenza, col nome Marano Piccolo. Con le riforme amministrative attuate dai francesi, all’inizio del XIX secolo, venne inclusa dapprima, quale università, nel cosiddetto governo di Dipignano e poi tra i comuni del circondario di Cerisano.

 

L'economia della zona si basa soprattutto sull'agricoltura, in maggior modo si producono cereali, frumento ed olive e frutta; è praticato anche l’allevamento di bovini,ovini e caprini. L’industria è costituita da piccole aziende che operano nei settori alimentare, edile e della fabbricazione di mobili.

 

Tra i vari piatti tipici della tradizione locale, meritano di essere citati: la carne alla pecorara, la marra e le zeppole: dolcetti deliziosi.

 

La Festa più importante del paese è quella dedicata a Santa Maria Annunziata e viene celebrata l'8 settembre.

 

Prefisso:
0984
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
principatesi
Patrono:
Annunciazione di Maria
Giorno Festivo:
08 settembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0100098
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Marano Principato

Daniele R
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Il comune di Marano Principato, in provincia di Cosenza, è ricco di Chiese. La più importante è quella parrocchiale di Maria Ss. Annunziata con il suo campanile dalle forme di una rigorosa semplicità. Più volte modificata nel corso degli anni,... vedi tutto risente da un punto di vista stilistico delle tante 'mani' che sono intervenute nei processi di restauro. Più recente come costruzione è invece la cappella di Sant'Antonio, costruita nel 1869 per volontà dei fratelli Domenico, Antonio, Francesco Parroco, Gaetano Molinari del fu Carmine i quali avevano il desiderio di far costruire una cappella rurale aperta al pubblico in onore del Santo in un fondo di loro proprietà.
Da non perdere Cappella di Sant'Antonio , Chiesa parrocchiale Ss. Maria Annunziata
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0110102

Destinazioni vicine a Marano Principato

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0390376
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020022

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0120115

Meteo Marano Principato

Coperto
10 °
Min 8° Max 11°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0160154
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009