×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Lusia: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156263

Lusia è un comune di circa 3.600 abitanti che si trova in Veneto, in provincia di Rovigo.
Posto nella storica regione del Polesine, Lusia sorge lungo il corso dell'Adige.
L'economia di Lusia è legata principalmente all'agricoltura ed all'allevamento.
Le origini del borgo sono molto antiche e alcuni studiosi le fanno risalire al periodo della dominazione  romana.
San Vito, festeggiato il 15 giugno, è il patrono di  Lusia.

Da Visitare:
Oltre al caratteristico centro storico, a Lusia possiamo ammirare:
la Chiesa dei santi Vito e Modesto, di antica fondazione, conserva al suo interno numerose opere di artisti locali;
Palazzo Morosini, l'antico castello medievale trasformato nel XVII secolo in palazzo nobiliare;
le innumerevoli bellezze naturalistiche, che è possibile ammirare grazie a piacevoli passeggiate nella natura incontaminata.

Prefisso:
0425
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
lusiani
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Lusia

Antonio P.
Livello 47     1 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Lusia è una cittadina della provincia di Rovigo che risale probabilmente all'epoca romana. Poco fuori di Lusia e precisamente a Cavazzana sorse o forse fu ripristinato l’oratorio dedicato a Santa Lucia, vicino al quale pare esistesse un convento dei frati... vedi tutto cappuccini, che custodisce, ancora oggi, un altare di legno dipinto e dorato e ospita una statua lignea della Santa il tutto databile intorno al 1600. Nella frazione di Cavazzana ecco l’antichissima Chiesa parrocchiale dedicata a San Lorenzo martire, riedificata nel 1796 e modificata nel 1859, all’interno della quale si trova un coro in noce e un pulpito di legno dipinto con pannelli lignei scolpiti a bassorilievo e rappresentanti episodi delle vita di Gesù.
Da non perdere Chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire , Oratorio di Santa Lucia
Giovanna
Voto complessivo 4
Guida generale : Brutto
Da non perdere Torre bobardata , Piazza , Fiune
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Lusia

Sereno
18 °
Min 5° Max 19°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0