×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0030025
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Isca sullo Ionio: guida completa e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040038
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Posto lungo la Costa degli Aranci, Isca sullo Ionio sorge in una zona molto frequentata durante il periodo estivo per la bellezza del suo mare. Isca è sede della Comunità Montana del Versante Ionico, di cui fanno parte anche altri Comuni. La località di Sanagasi, ubicata nella zona di espansione di Isca Marina, è stata recentemente teatro di interessanti scoperte archeologiche, riguardanti, in particolare, reperti di età Romana.


Le origini del Borgo sono molto antiche e alcuni studiosi le fanno risalire al periodo della dominazione greca. La sua fondazione risale ai tempi delle incursioni Saracene, quando gli abitanti di Sanagasi, località costiera, di origine greca, cercarono riparo sulle vicine alture. Casale di Badolato, ne condivise le sorti, venendo assoggettata a diversi passaggi di proprietà: possedimento del nobile Pietro Ruffo di Catanzaro e del principe di Squillace, Pietro Borgia, fu in seguito infeudata ai Ravaschieri, ai Pinelli e da ultimo ai Pignatelli di Belmonte. Gravemente colpita dal terremoto della seconda metà del XVIII secolo, col nuovo assetto amministrativo dato dai francesi al regni di Napoli, all’inizio dell’Ottocento, fu inclusa dapprima, quale università, nel cosiddetto governo di Badolato e poi tra i comuni del circondario facente capo a questo centro.

 

L'economia di Isca sullo Ionio è legata principalmente all'agricoltura ed all'allevamento, anche se il settore del turismp è in via di espansione.

 

La tradizione della gastronomia locale è molto forte. Il piatto tipico per eccellenza è “u morseddu”, una trippa servita con pane, tra i formaggi tipici i butirri ed il pecorino. Il maiale è ingrediente principale di moltissimi piatti calabresi; la carne magra delle cosce è usata per la soppressata ovvero il salume caratteristico di queste terre.

 

Le vere e proprie festività sia religiose che civili, si svolgono la 1a Domenica di Agosto, che permettono di conciliare gli eventi sacri e mondani, con la presenza dei numerosi immigrati e turisti. La Festa della Ss. Annunziata si celebra la 3a Domenica di Agosto con programmi religiosi con la tradizionale Processione per le vie del centro storico. Il giorno commemorazione per il protettore di Isca sullo Ionio, San Marziale Martire, è stato stabilito l’11 Maggio mentre la Festa di San Michele Arcangelo protettore di Isca Marina, si svolge appunto nella frazione Marina di Isca Ionio, la 2a Domenica di Agosto.

Prefisso:
0967
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
iscani
Patrono:
San Marziale
Giorno Festivo:
10 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0040038

Valutazione generale

1
Ottimo

Chi c'è stato

Nessun dato disponibile

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0080077
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Isca sullo Ionio

Conosci Isca sullo Ionio? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Lodovico Torino
Voto complessivo 10
Guida generale : Trasporti locale carente, località turistica ottima, stupenda, accoglienza e cortesia molto buona. Un pizzico di professionalità in più non guasterebbe.
ciccio a bufera
Voto complessivo 4
Guida generale : Ottimo paese e molto accogliente ne.
Da non perdere il mare , la motagna , il paesaggio
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0140141
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0280269
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Cerca offerte a Isca sullo Ionio

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020021
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0020017
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0120124
JoinUs-GetPartialView = 0,001

Meteo Isca sullo Ionio

Temporale
21 °
Min 194° Max 2788°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0150145
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0