×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Gravere: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156262

Il comune di Gravere conta circa 680 abitanti e si trova in Piemonte, in provincia di Torino.
Piccolo borgo dell'Alta Val di Susa, Gravere sorge nei pressi della Dora Riparia.
L'economia di Gravere è quella tipica dei borghi di montagna, basata sulla pastorizia e sul turismo.
Le origini di Gravere sono molto antiche e vengono fatte risalire generalmente al periodo medievale.
L'8 settembre si tiene la festa patronale di Gravere, in cui si festeggia la Natività della Vergine.

Prefisso:
0122
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
In passato erano conosciuti come Gelassani mentre in langue d'oc si chiamavano Jèraso o Piera Plata
Patrono:
Maria
Giorno Festivo:
08 settembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Gravere

Stefano P
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Prima di addentrarmi alla scoperta del centro abitato, a Gravere ho avuto l'opportunità di visitare la Cava del Rouget, cava argentifera che si trova poco al di sopra della frazione di Arnodera ed è caratterizzata dalla classica serie interna di... vedi tutto cunicoli utilizzati un tempo per l'estrazione del prezioso metallo. La locale Chiesa parrocchiale, dedicata alla Natività di Maria Vergine e Santa Barbara, si trova invece nella borgata Refornetto e fu costruita dopo un voto fatto dalla cittadinanza durante la peste del 1598. All'interno c'è un particolare altare in marmo verde di Foresto. Infine, consiglio una rapida visita anche al Pilone che all'epoca contrassegnava il confine del Piemonte che si trova lungo la statale del Monginevro.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156258

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Gravere

Coperto
9 °
Min 8° Max 12°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156263
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0