×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Castel Viscardo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156267

Info su Castel Viscardo

Superfice:
26 km2
Altitudine:
507 m
Abitanti:
3078 [2011-04-30]
Introduzione

Castel Viscardo è un centro prevalentemente agricolo situato a nord - est di Orvieto su una rupe di origine vulcanica.
La sua produzione artigianale di taluni manufatti in laterizio - ricercatissimi per qualità e rarità di lavorazione - è un vanto particolare del territorio. UN'IDEA DELLA SUA STORIA
Castel Viscardo è stata fondata nel XIV sec. da una nobile famiglia di Orvieto che scelse di vivere nel castello che qui fu costruito intorno ad una torre usata dai monaci benedettini come loro laboratorio. L'amicizia e l'unione con la vicina città di Orvieto non è mai finita e Castel Viscardo è divenuto Comune autonomo solo nel 1860 con la creazione del Regno d'Italia.
Castel Viscardo è un centro prevalentemente agricolo situato a nord - est di Orvieto su una rupe di origine vulcanica.
La sua produzione artigianale di taluni manufatti in laterizio - ricercatissimi per qualità e rarità di lavorazione - è un vanto particolare del territorio. UN'IDEA DELLA SUA STORIA
Castel Viscardo è stata fondata nel XIV sec. da una nobile famiglia di Orvieto che scelse di vivere nel castello che qui fu costruito intorno ad una torre usata dai monaci benedettini come loro laboratorio. L'amicizia e l'unione con la vicina città di Orvieto non è mai finita e Castel Viscardo è divenuto Comune autonomo solo nel 1860 con la creazione del Regno d'Italia.

Prefisso:
0763
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
castellesi
Patrono:
Sant'Antonio di Padova
Giorno Festivo:
27 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

4
Media
1
Buona

Chi c'è stato

Turisti maturi
2
Tutti
1

Indicatori

Accoglienza
Accessibilità
mangiare e bere
Attrattive
Alloggio
Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
attività
Servizi ai turisti
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156258

Recensioni Castel Viscardo

Conosci Castel Viscardo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Paola
Voto complessivo 6
Guida generale : Il centro si sviluppa attorno al castello denominato "Castello di Madonna", eretto nel XIV secolo, dapprima proprietà della famiglia Monaldeschi della Cervara, poi feudo dei principi Spada e tuttora di proprietà dei duchi di Montevecchio. Testimonianze di un centro abitato... vedi tutto antecedente la costruzione del castello, si hanno sin dal VI secolo a.C., è infatti databile a quest'epoca la necropoli etrusca che si estende a pochi chilometri dal paese, in località "Caldane". Il paese possiede una chiesa parrocchiale che custodisce ancora un bel crocifisso in avorio del '600, regalato da Luigi XIV a un cardinale della famiglia Spada residente a Parigi. Un altro membro degli Spada, Francesco, ufficiale al servizio dei Veneziani, conquistò agli Ottomani uno stendardo custodito anch'esso nella chiesa parrocchiale.
Valentina Valenti
Livello 29     3 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Piccolo paese nelle colline umbre. Vi è una pineta in cima alla quale è possibile vedere la vallata del paglia e scorgere il Castello del Duca, Torre Alfina(uno dei borghi più belli d'Italia) e Villalba. Durante il periodo di Ferragosto c'è... vedi tutto la Sagra della Cannelletta che anima il paese e le sue vie. Castel Viscardo ha innumerevoli fornaci che fanno il cotto a mano.
Da non perdere Visitare il castello , Pineta
Giacomo Menconi
Livello 17     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 7
Guida generale : Molto bello il castello di Madonna. Da visitare la chiesa in cui è custodito un bellissimo crocifisso in avorio. Il vecchio aeroporto non più in uso ha edifici che furono progettati dal grande ing. Pier Luigi Nervi. Inaugurato nel 1938... vedi tutto venne quasi subito assediato dai tedeschi, che nella fase di ritirata distrussero le strutture che erano state da poco realizzate.
Da non perdere Visitare il castello , Visitare il vecchio aeroporto , Crocifisso in avorio
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156262
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Castel Viscardo

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0937571
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Castel Viscardo

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Mete romantiche
Verde e natura
Arte e cultura
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156267
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0