×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156253

Castel di Sangro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Centro in provincia dell' Aquila, sorge sul fiume Sangro, in parte sul declivio, in parte a fondovalle, alla confluenza tra Zittola e Sangro. E' posta sotto uno sperone roccioso, dove i ruderi di un vecchio castello testimoniano le sue nobili origini, il paese guarda la vasta piana che oggi accoglie numerose aree industriali ed artigianali.

 

Rappresenta la sede principale della Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia.

 

La sua fondazione risale già al IX secolo, Castel di Sangro sorge sulle rovine dell’antica Fidene, capitale dei Saraceni, e poi distrutta da un terremoto del 1456 e dalle mine tedesche quando si trovò sulla linea Gustav, dal novembre 1943 al maggio 1944. Fondato dai conti di Sangro intorno all'anno 1000, la città ha visto il passaggio di personaggi storici come Carlo Martello (1292) Celestino V (1294) e Bernardino da Siena (1410). Sicuramente Castel Di Sangro ha più lontane origini come afferma il Balzano che addirittura le fa risalire all'antica e sannita Aufidena. Nel XIII secolo il paese fu distrutto dall'esercito pontificio.

 

Il centro è caratterizzato da numerose bellezze artistiche, culturali e architettoniche ciò che desta maggiore interesse è la presenza del "Museo della Pesca a Mosca" e del "bioparco faunistico d'Abruzzo" con lo zoo e la riserva naturale della pesca. Per tutti gli amanti della naturalezza e dello sport oltre a godere di paesaggi circostanti immersi nel verde nelle aree immediatamente limitrofe, Castel di Sangro gode di una pista ciclabile situata lungo il fiume Sangro.

Prefisso:
0864
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
castellani
Patrono:
san Rufo
Giorno Festivo:
27 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Castel di Sangro

Voto complessivo 6
Guida generale : vicino alle mete sciistiche più rinomate del centro-sud ed allo stesso tempo molto più economica
Martin Heller
Voto complessivo 4
Guida generale : sorprendente citadina abruzzese.
Da non perdere Ruine delcastelo , SPA
sara
Voto complessivo 3
Guida generale : tranquilla
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Castel di Sangro

Temporale
14 °
Min 7° Max 19°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0