×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Casciana Terme: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Frazione di Lari fino al 1927, Casciana Terme - divenuta comune in quello stesso anno - s’è recentemente fusa, nel 2014, con la stessa Lari, formando così il nuovo comune di Casciana Terme Lari, in provincia di Pisa. Situata a 130 metri sul livello del mare, Casciana Terme gode di una posizione privilegiata sulle colline pisane, circondata da olivi e vigneti. Il suo territorio è diviso in quattro frazioni: Collemontanino, Parlascio, Ceppato e Sant’Ermo.

Indissolubilmente legata alle proprietà terapeutiche delle sue acque, la storia di Casciana Terme (fin dall’800 denominata Castrum de Aquis o ad Aquas) affonda le proprie origini già nel periodo etrusco. Per la prima volta le virtù curative vantate dalle sue acque termali vennero risaltate con una bolla del 1148 che, lodandone gli effetti, ne sottolineava le incredibili proprietà nel trattamento di numerose e differenti malattie della pelle. Non è dunque un caso se, quasi 200 anni dopo, e cioè nel 1311, Federico I da Montefeltro, Signore di Pisa, provvide con i propri mezzi e le proprie risorse alla costruzione del primo impianto termale.

La lungimiranza del politico, condottiero e conte di Urbino fece nei secoli la fortuna del paese, considerato estremamente importante e prezioso in virtù delle sue magiche acque. Dopo quasi due secoli dalla sua costruzione, infatti, l’impianto termale voluto dal duca venne, nel 1460, completamente restaurato e ammodernato dai Magnifici Signori Fiorentini. L’interesse per le terme non si spense nei secoli successivi, ma anzi continuò a crescere e a diffondersi: durante il Casato dei Lorena, tra il 1700 e il 1800, le terme acquisirono un peso ancor più rilevante per il territorio, finché, nel 1824, per ordine di Federico III di Toscana, venne avviato un nuovo progetto di ristrutturazione e miglioramento dell’intero impianto. Tutt’ora in piena e fiorente attività, l’impianto termale moderno venne infine realizzato nel 1870 dall’architetto Giuseppe Poggi, al tempo già famoso per aver realizzato il Piazzale Michelangelo a Firenze. 

Ancora oggi, pur senza tralasciare il non indifferente apporto fornito dal settore agricolo, Casciana Terme basa la propria economia sul turismo e, appunto, sullo sfruttamento del celebre impianto termale. Le proprietà curative vantate dalle sue acque continuano infatti ad attirare numerosi turisti che, specialmente durante il periodo estivo e primaverile, visitano il comune e il suo territorio.

Debitamente sottolineati il peso e la rilevanza avuti nel corso dei secoli dall’impianto termale, è giusto ricordare anche l’antica leggenda ad esso legata. Si narra infatti che a scoprire le magiche acque sia stata, intorno all’anno Mille, la ricca e potente Contessa Matilde di Canossa. La donna - si dice - possedeva allora un merlo anziano e malato che, a causa anche dell’incredibile età, aveva ormai cambiato comportamento e colore delle piume, divenute, come fossero capelli, grigie e spente.

Stanco e acciaccato come un anziano, la Contessa notò un giorno che il fedele merlo sembrava, d’un tratto, aver ritrovato le forze ed il vigore, tornando a zampettare e svolacchiare vispo come faceva un tempo. Perfino le penne erano tornate nere e lucenti, così come il becco, non più grigio ma, di nuovo, giallo brillante. La Contessa decise allora di far seguire il merlo nelle sue “uscite” mattutine, scoprendo così l’incredibile prodigio: l’uccello, infatti, fu visto una mattina immergere le zampe in una strana “acqua fumante” che, subito, anche la donna volle provare. I benefici non tardarono ad arrivare, convincendo la Contessa a costruire, in prossimità delle acque miracolose, le prime vasche termali.

Prefisso:
0587
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
cascianesi
Patrono:
Santa Croce
Giorno Festivo:
03 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Casciana Terme

Anna
Voto complessivo 6
Guida generale : Casciana Terme è una delle piccole perle della Toscana, purtroppo o per fortuna, non molto conosciuta, ma non per questo difetta in accoglienza e benessere.Un appunto da fare alle Terme di Casciana, principale attrazione della zona, è sulla cura e... vedi tutto manutenzione della piscina esterna, in cui alcuni getti non funzionano e l'erosione del tempo e della durezza dell'acqua termale hanno rovinato le varie vetrate e relative guarnizioni della piscina.
Rosanna
Livello 14     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Graziosa cittadina termale incastonata tra verdi colline dalle quali possiamo ammirare suggestivi panorami. La tranquillità del paese e il caldo abbraccio delle cure termali attrae molti turisti che possono godere di un ambiente raffinato come le terme Villa Borri. Ottima... vedi tutto la cucina locale che può essere degustata in piccoli, ma accoglienti ristoranti.
Da non perdere Terme , Il centro con la sua piazza Garibaldi , Il Teatro Verdi
Voto complessivo 6
Guida generale : va bene solo per le terme, ma non ci sono attrazioni
Da non perdere Terme
miriana gambini
Livello 24     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 6
Guida generale : È una cittadina accogliente dove, oltre le terme, si può passeggiare e vivere in un'atmosfera rilassante e piacevole. Consigliata alle persone che hanno bisogno di una vacanza rilassante. Non adatta certo ai giovani che cercano divertimenti e vita notturna.
Da non perdere Terme , piscine all'aperto , negozi di prodotti naturali
Cristiana Baldaccini
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Naturalmente Casciana Terme è perfetta per un giorno di relax! Alcune volte con le mie amiche ci prendiamo un giorno di festa e andiamo al centro per goderci la piscina riscaldata e un po' di sole. Vi consiglio di andare prima... vedi tutto dell'inizio del caldo che in quelle zone è pesante.
Da non perdere La piazzetta , Terme , La strada interna per arrivarci
Angelo Fruzza
Livello 32     6 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Bel luogo da visitare per un breve periodo sia per l'utilizzo dei servizi termali sia per il comprensorio turistico. Non dispone di molte attrattive per i giovani. Paese fondamentalmente tranquillo è raro che succedano fatti di delinquenza comune, se non... vedi tutto qualche furto nelle case come ormai avviene dappertutto
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010009

Destinazioni vicine a Casciana Terme

DestinationListNear-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Casciana Terme

HotelSearch-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Casciana Terme

Sereno
11 °
Min 3° Max 12°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008