×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Aiello Calabro: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0050043
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0030034

Il comune di Aiello Calabro è situato nella regione Calabria in provincia di Cosenza e conta circa 2.800 abitanti.
L'abitato sorge alle pendice di un colle ed è riconducibile all'antica città diTelesio.
Nel corsi dei secoli è stata feudo degli Angioini e dei Cybo-Malaspina.
Il patrono è san Geniale Martire.

Da Visitare:
Il centro abitato racciude i ruderi del castello angioino, che era uno dei più grandi della Calabria, il Palazzo Cybo-Malaspina, edificato nel 1500 dai padroni della cità e la chiesa di santa Maria delle Grazie, che conserva all'interno frammenti dell'antica chiesa.
Con dele piacevoli passeggiate è possibile raggiungere le cime dei monti vicini, dai quali si può godere di uno splendido panorama.

Prefisso:
0982
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
aiellesi
Patrono:
san Geniale martire
Giorno Festivo:
prima domenica di maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0030026
AdvValica-GetPartialView = 0,0010012
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Aiello Calabro

luciano
Voto complessivo 6
Guida generale : Aiello Calabro è un borgo antico posizionato a 550 metri su.l.m dal quale dista 10 Km e raggiungibile in soli 10 minuti. Si trova nel medio Tirreno della provincia cosentina. Borgo antico e tranquillo circondato da una stupenda e vasta... vedi tutto montagna con una pineta paragonabile a quella della Sila ma più piccola. Borgo poco conosciuto e poco apprezzato, tantissimi diplomati e laureati che hanno vissuto sempre in questo bellissimo borgo non hanno fatto niente per farlo uscire da questo isolamento, anzi hanno contribuito allo spopolamento. Io ho dovuto emigrare e crescere a Milano., quindi quando torno ad Aiello mi piange il cuore nel vedere come è ridotto il borgo, non a livello strutturale, ma a livello umano. Non accettano consigli su come migliorare la loro vita, essere umili non è il loro forte. Questo nei confronti di noi emigranti. Certo se uno se ne frega di ciò che succede non viene toccato. Ma se uno si interessa, come me, è malvisto. Contesto le poche negatività che esistono e vorrei che migliorassero. Ma questo lo faccio con i fatti e non con le chiacchiere. Aiello è un borgo bellissimo con palazzi nobiliari . Ma le bellezze non finiscono qua: negli ultimi anni sono state fatte tante opere che hanno ulteriormente aumentato la bellezza del borgo creando e ristrutturando. Il : Belvedere "U PIZZUNE": da questo punto si gode una spettacolare visione a 360° dalla montagna di Aiello fin sul mar Tirreno con vista delle Isole Eolie e Lipari ed il vulcano Stromboli. Altro punto spettacolare è la ristrutturazione del castello. Cose magnifiche ma se non vengono pubblicizzate a cosa servono?
Da non perdere Centro storico
Luciano Imperato
Voto complessivo 5
Guida generale : Premetto che io vivo a MIlano da 45 ma sono attaccato ad Aiello in modo morboso. Pago un sacco di tasse e quindi mi lamento per come spendono i soldi. E' una malattia? No . Amo La mia... Aiello... vedi tutto Questo bellissimo borgo ha subito uno spopolamento impressionate causata dalle amministrazioni che si sono succedute da 40 anni ad oggi, presiedute da padre in figlio ,costringendo tantissime famigli e maggiormente giovani ad emigrare. Ogni cosa deve passare sotto le sue branchie. L'arroganza Gli unici rimasti sono quelli assunti o fatti assumere dal padrone assoluto che è il signor Sindaco. Adesso però la pacchia è finita e questa pletora di sudditi saranno costretti ad emigrare. Aiello borgo è una meraviglia dove esiste , e nessuno lo ammette , c'è una MICRO CRIMINALITA. impressionante: furtarelli - danneggiamenti alle proprietà private - taglio gomme a tutti i mezzi della spazzatura - ruberie dei fiori dalle fioriere comunali e tante altre cose che succedono tutti sanno e nessuno parla. Questa è OMERTA'.
Da non perdere Belvederu Du PIZZUNE , Castello medioevale , Il centro storico
luciano
Voto complessivo 8
Guida generale : Uno dei paesi più caratteristici della provincia cosentina : Aiello Calabro. Il centro storico , sovrastato dall'immenso castello , ben pulito e lastricato con pietra locale , annovera tantissimi palazzi antichi. Un panorama stupendo che arriva, nelle giornate limpide ,... vedi tutto a vedere le Isole Eolie e Lipari e il vulcano Stromboli. Da Aiello si può visitare in giornata Taormina o fare il giro delle Eolie con i viaggi organizzati dalle agenzie viaggi. Aiello accoglie i turisti come se fossero a casa loro. Vi aspettiamo e resterete meravigliati. Dista dall'aeroporto di Lamezia terme 25 Km. Vi aspettiamo a trascorrere le vostre vacanze recandovi la mattina a mare ( 10 Km e 10 minuti) e la montagna a 7 Km.
Da non perdere Pazzi e vicoli , Castello , Panorama
serena Pillitteri
Livello 100     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Un paese che vi permetterà di trascorrere piacevoli soggiorni all'interno di un centro che ancora tanta storia fa sentire. Partiamo dal Castello, ultimamente restaurato, dove si consiglia di visitare accompagnati da una guida che potrà esporvi la storia della città.... vedi tutto Proseguendo per il centro, consiglio di camminare per vivere al meglio l'atmosfera, vi sorprenderanno gli incredibili palazzi sia per la quantità sia per l'architettura ancora viva. Lasciate tempo anche per visitare le chiese, da quella di Santa Maria Maggiore a quella di Santa Maria del Rosario. Le soste ristorative saranno fantastiche: molti sono i locali, economici e accoglienti, che vi permetteranno di assaggiare i prodotti locali e le ricette della tradizione. Tutto salutare e benefico.
Da non perdere Castello , Palazzo Viola , Partecipare alla Festa Patronale
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0150145
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0340324
AdvValica-GetPartialView = 0,0010018

Cerca offerte a Aiello Calabro

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100089
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0010013
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0160154
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0170162
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0