×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

I Testaroli alla Pontremolese a Pontremoli  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
Valutazione Generale
  
Rank 3# di 23
Numero votazioni 4
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni I Testaroli alla Pontremolese

Scrivi una recensione su I Testaroli alla Pontremolese
Livello 100     6 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo
La loro origine sicuramente si perde nella notte dei tempi, tanto da essere considerato il piatto di pastasciutta più antico che si ricordi, comunque è legato alla storia della città romana di Luni, anche se a Pontremoli sono una vera... vedi tutto e propria tradizione.è una ricetta cosiddetta povera. si chiamano così perchè vengono preparati in testi ferro o terracotta. Mangiati in questi luoghi hanno un sapore diverso, sono sicuramente molto più buoni di quelli che si trovano in commercio, magari in confezione sottovuoto al supermercato, per cucinarli in casa bisogna procurarsi un testo in ghisa ma può bastare anche la padella antiaderente. Ingredienti per quattro persone: 400 grammi di farina, olio extravergine di oliva e sale. La farina va setacciata e versata in una ciotola aggiungere un pizzico di sale, girando con una frusta versare circa3,5 dl di acqua a filo mescolando continuamente si dovrebbe ottenere una fluida pastella, non troppo liquida, senza grumi. L'impasto è pronto, adesso bisogna scaldare il ferro, ossia il testo in ghisa di forma rotonda diviso in due parti sovrapposte, possibilmente su una fiamma viva poi cotti sulla brace ardente, quando il testo è ben caldo versare qualche mestolo di pastella fino a raggiungere uno strato uniforme di altezza di circa mezzo centimetro, chiudere le due parti del testo e cuocere sulla brace per almeno dieci minuti, proseguire con questo metodo fino ad esaurire la pastella. Una volta raffreddati i dischi di pasta si tagliano a losanghe di circa 5 centimetri di lato. si fa bollire una pentola d' acqua salata si spegna il fuoco una volta immersi i rombi di pasta e si lasciano in immersione per circa 5 minuti, si sgocciolano abbastanza al dente con un mestolo forato e si mettono in un piatto da portata ben caldo a strati condendoli a piacere con pesto oppure con olio e pecorino grattugiato o sugo ai funghi.
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Non ci sono parole per descriverli, vanno mangiati, assaporati per poi ammirare la faccia degli amici che si avvicinano da prima titubanti e poi estasiati. Fanno parte della cucina povera dei nostri vecchi, fatti con un po' di farina, sale... vedi tutto e acqua. Ma nella loro semplicità sono unici anche conditi con del semplice buon olio d'oliva.
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,009009

Conosci Pontremoli? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0040033

Cucina e vini vicino a I Testaroli alla Pontremolese

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0140137
HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,0220213
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0040038
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0040038

Cerca offerte a Pontremoli

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Pontremoli
GuideList-GetPartialView = 0,0010009
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0020021
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0040038
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0