×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a Veroli  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare Veroli al meglio

L’edificio di culto più importante della cittadina è la Cattedrale, consacrata a Sant’Andrea. Le sue origini risalgono al milleduecento, ma in seguito ad un disastroso terremoto, che l’abbatté completamente, fu ricostruita nel XVIII secolo.

Dell’originario edificio rimangono solo tre arcate , il rosone, il campanile e le absidi, mentre l’interno è formato da due navate decorate con dei capolavori di Taddeus Kuntze.

Nella penultima cappella è presente il tesoro, formato da oggetti sacri di arte bizantina, arabo - sicula ed abruzzese.

Nella chiesa, è presente ancora l’archivio capitolare che custodisce centinaia di pergamene molto antiche.

Altro edificio di culto importante adiacente alla Cattedrale, è la chiesa di Santa Maria dei Franconi, di facciata risalente al periodo romanico, mentre l’interno è decorato da affreschi risalenti al periodo cinquecentesco e seicentesco.

Altro edificio è Santa Maria Salomè, eretta dietro la Cattedrale, di origine quattrocentesca, distrutta da un terribile terremoto, ricostruita solamente nel XVIII secolo. L’interno, diviso a tre navate, si possono osservare, nella prima cappella di sinistra una Madonna del Cavalier d’Arpino, nella seconda cappella un Cristo di Francesco Trevisani.

Nella terza e quarta cappella numerosi affreschi che risalgono al XV secolo, infine, c’è un trittico risalente al XVI secolo. La casa più importante della cittadina è casa Reali, con cortile loggiate e bifore in cui sono murati dei fasti verulani.

Mentre nella via principale, che è via Sulpicio, si affacciano numerosi interessanti palazzi come il Palazzo Alipandri e la chiesa di Santo Erasmo, la prima di fondazione rinascimentale e la seconda di costruzione romanica, anche se conserva ben poco in quanto un terribile terremoto fece crollare gran parte della chiesa, di stile romanico rimangono solo il portico a tre arcate con cornici in rilievo, il campanile e la parte absidale, mentre l’intero è tutto settecentesco.

Nella parte alta dell’abitato si erige il borgo di Santo Leucio, caratterizzato da antiche case costruite tutte in pietra.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156249

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
4 risultati filtrati per:
AttractionList-GetPartialView = 0,1718738

Conosci Veroli? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0487152
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156249
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0781244
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0,0156249
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Veroli

HotelSearch-GetPartialView = 0
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0156249

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Veroli
GuideList-GetPartialView = 0

La valigia della settimana dal 26-05 al 01-06

WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0,0156253
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0156249
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0