×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

San Bartolomeo al Mare: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009

L’incantevole litorale del comune di San Bartolomeo al Mare è racchiuso tra il lungomare e la Via Aurelia, mentre il paese ha avuto origine dai due nuclei antichi, Rovere e San Bartolomeo, storia e bellezze naturalistiche fanno dunque di San Bartolomeo al Mare una meta da non lasciarsi scappare.

A caratterizzare questa città d’arte ci pensano soprattutto gli edifici sacri, a partire dal Santuario della Madonna della Rovere, è un luogo di pace costruito in epoca bizantina, è immerso tra gli ulivi a pochi metri dalla confusione del lungomare. Il Santuario con facciata neoclassica di cui conserva il portale in ardesia, è caratterizzato da un sagrato in ciottoli bianchi e neri e custodisce pregiate opere d’arte Sacra, tra cui un Crocifisso catalano di epoca quattrocentesca e un dipinto della Vergine ad olio di scuola fiamminga; ad impreziosire il tutto alcuni affreschi della volta centrale che narrano le origini del culto l’apparizione della Vergine e le guarigioni ottenute.

Nel comune originario, San Bartolomeo, spicca la Chiesa Parrocchiale di San Bartolomeo eretta in epoca tardo-medievale; l’edificio è stato gravemente danneggiato durante il terremoto del 1887, pertanto della struttura originaria conserva soltanto il campanile cuspidato del XIV secolo, nonostante ciò diverse sono le opere di pregio custodite al suo interno, tra le quali un fonte battesimale in marmo datato 1483, e un polittico raffigurante San Bartolomeo e Santi, opera del Cinquecento.

Accanto alla parrocchiale si trova anche l’Oratorio Barocco di San Michele, sede nel XVIII secolo della Confraternita di San Carlo. Interessante anche la Chiesa della Madonna della Neve, eretta nel XVII secolo, al cui interno si conserva la verenata Madonna della Neve, statua lignea del 1770; l'Oratorio di Sant'Anna, di epoca seicentesca e la Chiesa dei Santi Giacomo e Mauro, anch'essa del XVII secolo.

Gli amanti della storia faranno tappa anche al Museo Civico della Communitas Diani, contenente diversi reperti di interesse paleontologico, tra cui vasi in ceramica originari della Gallia e della Penisola Iberica, e una nave romana proveniente dalla Spagna, naufragata nel golfo dianese.

I reperti provengono da un importantissimo scavo archeologico pluristratificato, scoperto negli anni Settanta nei pressi del Santuario della Rovere. La Mansio Romana, un luogo di sei vani destinato alla sosta di truppe e al cambio di cavalli, identificabile con la località antica di Lucus Birmani, è considerata un lascito preziosissimo dell’antico golfo dianese.

San Bartolomeo al Mare è una meta balneare molto apprezzata anche per le sue spiagge (in gran parte composte da ghiaia, tranne la spiaggia di Bassamarea), queste sono ben attrezzate e vantano fondali marini molto bassi, quindi ideali per le famiglie con bambini. Il lungomare, rinomato per essere una delle passeggiate più belle della costiera ligure, rappresenta un po’ il centro della movida di San Bartolomeo a Mare.

Durante il giorno è possibile fermarsi nelle gelaterie e bar che lo costeggiano per rinfrescarsi e fare sosta prima di fermarsi in uno dei tanti impianti sportivi ed aree con gonfiabili presenti nelle immediate vicinanze, mentre al calar del sole lo stesso lungomare si illumina di allettanti localini, concerti e bar sulla spiaggia. Nel percorrere questa lunga passeggiata, alberata e ricca di panchine, è possibile trovare colorate bancarelle dove acquistare piccoli souvenir; allo stesso modo il centro storico offre diversi esercizi commerciali e mercati settimanali, dove potersi fermare per fare acquisti di ogni genere.

I turisti sentiranno sicuramente il desidero di provare l’ottima cucina ligure, a San Bartolomeo al Mare è possibile fare un “tour del gusto” che comprende diverse e stuzzicanti focacce, spiedini di agnello splendidamente arrostiti, l’imperdibile gnocco fritto, e il gustoso filetto di triglia, tutto questo in uno dei tanti ristoranti del centro (Vico delle Fate, via Elba, via Cesare Battisti).

San Bartolomeo al Mare è la meta ideale per trascorrere dei piacevoli periodi di vacanza e relax, allo stesso tempo dà la possibilità di raggiungere facilmente alcuni dei luoghi più belli del Golfo Dianese, a soli 2 km di distanza si trova Diano Marina, che durante “l’Infiorata del Corpus Domini”, vede le strade cittadine ricoperte di spettacolari tappeti fioriti; poi vi è Cervo, (1 km) un antico borgo medievale con la pittoresca Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista, detta “dei Corallini”.

Proseguendo il tour delle bellezze ligure si passa per Andora (12 km), deliziosa cittadina costiera con gli attrezzatissimi arenili e il famoso Castello Paraxo eretto intorno al Duecento, ed infine la città dei fiori per eccellenza Sanremo, a soli 30 minuti di automobile.

Visitare San Bartolomeo al Mare oltre che molto piacevole è anche incredibilmente semplice, grazie a “Bartolo Bus”, un servizio gratuito che durante il periodo estivo effettua servizio di autobus-navetta dalle frazioni di Chiappa, Pairola, zona Poiolo-Santuario verso il lungomare e ritorno. Inoltre si può raggiungere Bartolomeo al Mare in auto: dall’Autostrada dei fiori A10, uscita San Bartolomeo al Mare. In treno: dalla Stazione di Cervo-San Bartolomeo al Mare. In aereo: Aeroporto Cristoforo Colombo – Genova, Aeroporto internazionale di Villanova d’Albenga, Aeroporto Nice Côte d’Azur. In bus: linee da; Milano (STIE Spa), Bergamo - Crema - Lodi (SAB Autoservizi), Torino (V.i.t.a. Group).

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0050046

Attività

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0130133
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010004

Cosa vedere secondo voi



7 risultati filtrati per:
Rank 1# di 7
1 Voto
Rank 2# di 7
1 Voto
Rank 3# di 7
1 Voto
Rank 4# di 7
Rank 5# di 7
Rank 6# di 7
Rank 7# di 7
AttractionList-GetPartialView = 0,1831759
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010004
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0080076
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0220213
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020021

Cerca offerte a San Bartolomeo al Mare

HotelSearch-GetPartialView = 0,0210196
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,003003

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di San Bartolomeo al Mare
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009