×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

La Thuile: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013

Il borgo di La Thuile sorge ai piedi del Piccolo San Bernardo e del Ghiacciaio Rutor, a circa 1441mt di altezza. Il suo sviluppo è legato alla presenza di miniere di carbone e in passato, prima della costruzione dei trafori del Frejus e del Monte Bianco, era un centro di importanza strategica trovandosi lungo la Alpis Graia.

Ecco dunque le cose da fare e da vedere assolutamente nel corso di un soggiorno a La Thuile.

Sciare

La Thuile fa parte del comprensorio internazionale Espace San Bernardo e ben 150 km di piste la collegano alla francese La Rosière: non si può non menzionare la Franco Berthod, pista nera con una pendenza che sfiora il 73% utilizzata anche per la Coppa del Mondo.

Gli amanti dello sci di fondo avranno inoltre a loro disposizione tre anelli da 1,3 e 7 km, adatti alle più diverse esigenze.

Terme di Pré Saint Didier

Note ai romani e amate anche dai Savoia, questo stabilimento termale situato tra Courmayeur e La Thuile regalerà al visitatore un'esperienza sensoriale indimenticabile.

Tra le chicche c'è la possibilità di godere delle benefiche acque ricche di ferro in piscine esterne: d'inverno tra vapori e i circostanti paesaggi innevati, lo spettacolo è assicurato.

Giardino di Chanousia

La nascita di questo giardino botanico si deve all'abate Pierre Chanoux, che lo progettò per tutelare la flora alpina: oggi i fiori e le piante tipiche sono incastonate in uno scenario autentico, tra torbiere, ruscelli e rocce calcaree.

Il periodo consigliato per visitare il giardino è tra luglio e settembre, quando la fioritura è all'apice.

Siti archeologici a La Thuile

È il Colle del Piccolo San Bernardo a custodire importanti tracce storiche quali la colonna di Giove, i resti della Mansio romana ma soprattutto il Cromlech: si tratta di un cerchio di pietre simile a quello di Stonehenge risalente con ogni probabilità all'età del ferro.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0010004

Attività

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



4 risultati filtrati per:
Rank 1# di 4
Rank 2# di 4
Rank 3# di 4
Rank 4# di 4
AttractionList-GetPartialView = 0,0010013
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0010009
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di La Thuile
GuideList-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0