×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Ceccano: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009

Sul punto più alto del colle sorge il maestoso castello baronale della famiglia Conti. Si possono ancora ammirare le strutture originarie del maschio pentagonale del castello, poggiato su uno sperone roccioso.

Percorrendo la lunga scalinata delle Mura Castellane si arriva alla Piazza del Comune, con il Palazzo comunale e la Chiesa di S. Sebastiano, e sul lato nord della piazza la monumentale fontana, costruita nel 1871, con lo stemma cittadino.

Attraversando un portale a sesto acuto, si arriva alla Chiesa di San Giovanni Battista, di stile barocco, anche se le sue origini risalgono al XII° secolo. Notevoli, al suo interno, la pala d’altare raffigurante la "decapitazione del Battista", di scuola rinascimentale, e l’organo del XVIII° secolo, opera del Caterinozzi.

Nella cripta si possono vedere le mura poligonali di origine volsca, a testimonianza del passato pre-romano della città.

Molto interessanti sono anche le chiese di S. Sebastiano, del 1400, e di S. Nicola , edificata all’inizio del XIV° secolo. Nel suburbio di Ceccano sorge la Badia di Santa Maria di Coriano del 1700, che fu il primo romitorio della provincia di Marittima e Campagna, edificato da San Paolo della Croce.

Ruderi di epoca romana si trovano in contrada Callani, dove si possono ammirare i resti dell’acquedotto romano, riattivato nel 1800 dallo stesso marchese Berardi, per rifornire di acqua la cittadina. Altro gioiello architettonico di Ceccano è la Chiesa di Santa Maria a Fiume, costruita nel 1196 nello stile cistercense, quasi contemporaneamente all'Abbazia di Fossanova, con i materiali e numerosi elementi decorativi provenienti dalla grande villa romana appartenuta all’Imperatore Traiano.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0040038

Attività

Attrattive

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0090085
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



2 risultati filtrati per:
Image not found
Rank 2# di 2

BEAUTY MARY LA BOTTEGA DELLA BELLEZZA

Indirizzo: 61, V. SAN FRANCESCO
Telefono: 0333541529
AttractionList-GetPartialView = 0,1841774
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0009999
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0040039

Cosa vedere vicino a Ceccano

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0120115
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0060055

Cerca offerte a Ceccano

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110107
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0020017

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Ceccano
GuideList-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020026
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013