×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida San Pietroburgo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su San Pietroburgo

Superfice:
1431 km2
Altitudine:
3 m
Introduzione

San Pietroburgo è una tra le città più popolose e belle d’Europa. Rappresenta il porto più importante del paese, si trova nel nord-ovest della Russia a poca distanza dall’Estonia e dalla Finlandia sul delta della Neva.

Fu fondata dallo zar Pietro il Grande nel 1703, e fino al 1991, ovvero fino alla caduta del regime sovietico, era conosciuta con il nome di Leningrado; il suo centro storico è patrimonio storico dell’umanità dell’UNESCO. Essendo stata il luogo di nascita del bolscevismo, Hitler si ripropose di cancellarla e raderla al suolo; le truppe tedesche che la assediarono dal 1941 al 1944 la bombardarono provocando innumerevoli vittime e distruzioni. Dopo la guerra, San Pietroburgo fu ricostruita e riprese a vivere. Oggi rappresenta una delle finestre più ampie sull’Europa; una città cosmopolita, culturalmente e artisticamente molto attiva e vivace.

La città ha un’economia molto varia; basa infatti le entrate sull’industria chimica, sui cantieri navali, sull’elettronica e sulla metallurgia. Rappresenta un importante centro commerciale, finanziario e industriale soprattutto nel commercio del petrolio e gas. La città ospita una della zecche più grandi del mondo ed è una grande produttrice di birra.

La città di San Pietroburgo può essere visitata tutto l'anno, a patto di sopportare il gelo. L'inverno è infatti molto freddo, con temperature che possono scendere anche molti gradi sotto lo zero. Il periodo migliore è tuttavia quello compreso tra maggio e luglio, quando è visibile il fenomeno delle Notti Bianche, con il sole presente per ben 18 ore al giorno.

La cucina russa è molto saporita e varia; così anche quella di San Pietroburgo. Sono molto diffusi i formaggi e il pesce è un ingrediente base della gastronomia, sia di mare che di fiume. Da assaggiare i “Pel’meni” una sorta di ravioli fatti in modi svariati.

Tra gli eventi più interessanti ci sono il Carnevale internazionale di San Pietroburgo, la Fiera internazionale del libro, a giugno, e il Festival Internazionale del Jazz, che si tiene nel mese di luglio.

Prefisso:
0(+7)812
Fuso Orario:
UTC+4
Nome Abitanti:
pietroburghesi
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

37
Ottimo
20
Buona
7
Media

Chi c'è stato

Tutti
19
Turisti maturi
4
Giovani e single
1
Coppie
1

Indicatori

Attrattive
Alloggio
Servizi ai turisti
attività
shopping
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni San Pietroburgo

Conosci San Pietroburgo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale :   La principale attrazione è data dal rinomato Museo dell’Ermitage ospitato nello storico Palazzo d’Inverno dove iniziò nel 1917 la Rivoluzione di Ottobre. Questo museo, che ha succursali anche in America ed in altre città europee, possiede ed espone una... vedi tutto infinita quantità di materiale, opere di gran valore artistico, culture ed economico frutto dell’amore per l’arte dello zar Pietro il Grande e della zarina Caterina la Grande. Qui si possono trovare opere degli artisti più noti, ma anche quelli meno famosi, del Rinascimento e dell’Espressionismo. Si possono ammirare opere di Ricasso, Matisse, Rembrant, Leonardo Da Vinci, Caravaggio, Matisse, solamente per fare un accenno. Anche lo stesso complesso architettonico dove ha sede il museo merita da solo una visita è infatti uno bellissimo esempio di architettura barocca. Un altro museo molto interessante è il Museo Etnografico Russo, voluto dallo zar Nicola II agli inizi del ‘900, è la più esaustiva fonte di conoscenza delle centinaia popolazioni che facevano parte dell’ex Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Qui sono conservati un grandissimo numero di reperti e testimonianze. Da visitare la Cattedrale di San Nicola, costruita a cavallo del XVII secolo è uno splendido esemplare di struttura barocca. È tra le principali chiese della città come anche la Cattedrale di Sant’Isacco massimo esempio di costruzione neoclassica russa, ha una cupola tra le più grandi del mondo e una gran quantità di opere d’arte al suo interno San Pietroburgo è ricca di locali, bar, ristoranti e discoteche dove passare piacevoli serate, e nottate, all’insegna del divertimento. Molti sono i posti dove mangiare cucina locale o internazionale, infatti la città vive uno splendido periodo di turismo che è dovuto anche alla ristrutturazione di molte tra le principali opere architettoniche, e che è in grado di rispondere alle aspettative turistiche con le affinate strutture ricettive. Molto caratteristiche sono le passeggiate alberate e, durante le notti bianche, il periodo in cui il sole di notte rimane all’orizzonte, le varie iniziative folklorstiche.  
carla massocco
Livello 26     4 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : San Pietroburgo è stata soprannominata la Venezia del Nord per i suoi canali costeggiati da sontuosi palazzi. Sfuggita alle incursioni architettoniche dello stalinismo, la città conserva quasi intatta la splendida eredità dell'epoca zarista. Attraversata dal corso sinuoso del Fiume Neva,... vedi tutto il cui delta forma anche un gruppo di isole, San Pietroburgo è uno splendido esempio di eleganza geometrica. Questa struttura armonica cela però un crogiolo di stili di vita e correnti culturali e un vortice affascinante di scenari fortemente contraddittori. È una città la cui bellezza lascia senza fiato, che però in alcuni punti sta miseramente cadendo a pezzi; è un posto affascinante, intensamente sensuale, che a volte però può rivelarsi anche rozzo e volgare; la sua essenza lascerà in voi un'impronta profonda, anche se qualcosa sfuggirà sempre alla vostra comprensione.
Da non perdere Giardino d'Estate , Il Museo dell'Hermitage , Cattedrale di Sant’Isacco
GRAZIA GIAI
Livello 31     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Consiglio a tutti una visita a San Pietroburgo una città splendida e maestosa con un'ampia scelta di cose da vedere...chi é più appassionato di arte non può perdersi una visita all'hermitage uno dei musei più belli al mondo. Stupende le... vedi tutto chiese da quella della Resurrezione con le sue cupole colorate a quella di S.Isacco il cui interno é ricco di sculture,mosaici, ori e marmi.Non può mancare ovviamente una passeggiata lungo la Neva, il fiume che attraversa la città con i suoi ponti stupendi e suggestivi oltre a una passeggiata nel Campo di Marte uno stupendo giardino nei pressi della Neva. Non può mancare una visita a Peterhof, la residenza estiva degli zar con i suoi palazzi e sculture dorate e i giardini con fontane a cascata..semplicemente da rimanere senza fiato!!
Da non perdere Chiesa della Resurrezione , Peterhof la residenza estiva degli zar , L'ammiragliato
maria michela galdi
Livello 70     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : La prima attrattiva della città è certamente l'Ermitage, un giorno non basta per avere almeno un'idea di questo museo così ricco, da non perdere un giro sulla Neva per osservare le ricche residenze che vi si affacciano, poi la chiesa... vedi tutto dei Santi Pietro e Paolo con l'angelo portatore di luce e le tombe dei Romanov, la chiesa del Salvatore sul sangue versato davanti cui fu assassinato Pietro il Grande, molto vario ed interessante davanti a questa bellissima chiesa il mercatino che offre prodotti dell'artigianato locale. Bella anche la chiesa di San Nicola dal colore azzurro come la reggia di Caterina la Grande. Nei dintorni si può ammirare la stanza dell'ambra restaurata di recente ed il complesso della reggia estiva di Peterhof.
Da non perdere Il Museo dell'Hermitage , Cattedrale di Sant’Isacco , Palazzo e Parco di Caterina
Anna Marrucci
Livello 10     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : È la città più bella dell'europa. con i suoi sfarzi antichi sfoggia una bellezza artistica affascinante e che non ha eguali. Nei suoi palazzi antichi ti puoi sentire come un re o una regina che vive al tempo di Caterina... vedi tutto II di Russia, ma senza dimenticare di essere nel presente. Con i suoi palazzi moderni, scuole, università, ristoranti, discoteche e altri divertimenti non ci si può mai annoiare. Si può fare lunghe passeggiate sul prospekt Nevskij o utilizzare i mezzi di trasporto e percorrere magari i lunghi canali d'acqua a bordo di una barca... i prezzi sono bassissimi e con l'euro quasi impercettibili... Sta solo a voi andarci. :)
Da non perdere Petergof , Palazzo d'Estate , Il Museo dell'Hermitage
Andrea Visonà
Livello 29     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : La città è fantastica! Offre una serie di opportunità culturali uniche al mondo! in primis citerei l'Hermitage, il museo più grande al mondo, ubicato nel Palazzo d'Inverno degli Zar. In esso possiamo ammirare capolavori che vanno dalla cultura rupestre all'arte... vedi tutto moderna, da Leonardo da Vinci al Caravaggio! Oltre al citato museo fuori città si possono ammirare delle residenze stupende degli zar, tra cui Peterhof, con le sue magnifiche fontane!! Altre visite da non perdere sono quelle nelle varie chiese ortodosse, prima fra tutte la chiesa del Salvatore o Sangue versato!!! Insomma, San Pietroburgo offre un panorama culturale ampissimo e per gli amanti di tour, musei ecc c'è solo l'imbarazzo della scelta!!!
ilda
Voto complessivo 4
Guida generale : Una delle città più belle che ho visto, più bella di Mosca. Ho visto uno spettacolo notturno, all'aperto in un anfiteatro stupendo, il Gobbo di Notre Dame, con potenti luci che si riflettono su fontane di acqua di mille colori.... vedi tutto Ho fatto la gita sul battello, attraversato tutti i ponti, molto emozionante l'ultimo, stretto e basso, dal quale si può ammirare un tramonto da favola (è consigliabile da percorrere, la sera dalle 19 alle 20) , uno spettacolo bellissimo. Un museo fantastico, sono necessari due giorni per ammirarlo totalmente. La chiesa di san Paolo, consiglio a tutti di vederla, almeno una volta nella vita.
Eliana Cardia
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : E' una fantastica città per giovani e adulti, da visitare soprattutto d'estate con le notti bianche!! Imperdibile la reggia di PETERHOF con le splendide cascate ed i fuochi d'artificio, per chi invece desidera fare le foto in costume.... beh, allora... vedi tutto la visita alla reggia di GATCHINA è d'obbligo!! Assaggiate i BLINY russi (crepe di ogni gusto) e non tralasciate la SMETANA la panna acida che sui bliny si sposa benissimo!! E per finire....aspettate che il magico ponte che collega "Peter" (come la chiamano i russi) all'isola Vasilevskij: uno spettacolo di luci vi attende!!!
Maria Stella Speranza
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : E' ricchissima di scorci suggestivi, architetture eleganti, sontuose e diversi spunti culturali. Guai a non vedere il Giardino d'Estate, il parco più bello e antico di S. Pietroburgo. Cio che comunque mi è piaciuto di più in assoluto, come monumento... vedi tutto intendo, è stata la fortezza dei santi Pietro e Paolo, dove fu rinchiuso Dostoevskij. E' bellissima, si trova al di là del Palazzo d'Inverno, dalla parte opposta della Neva.
Da non perdere Metropolitana di San Pietroburgo , Fortezza di Pietro e Paolo , Il Museo dell'Hermitage
Giusto Cerutti
Livello 16     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Una delle città più affascinanti che ho visitato. Il Museo dell'Hermitage è un vero e proprio "gioiello". Il palazzo ed il parco con relativi giochi d'acqua della Reggia d'estate e scegliere di andare con l'aliscafo. Chiesa di Sant'Isacco. L'Ammiragliato e... vedi tutto una visita sul battello nei canali quando si alzano i "ponti": quest'ultimo nel 1979 e 1981 non ho potuto fare così come non ho vissuto la "vita notturna" durante le "notti bianche".
Da non perdere Prospettiva Nevsky , Il Museo dell'Hermitage , Palazzo e Parco di Caterina
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a San Pietroburgo

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Studenti
Mete romantiche
Shopping
Avventura
Verde e natura
Giovani e single
Mete per la famiglia
Casino'
Enogastronomia
Sport
Cicloturismo
Sole e Mare
Montagna
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0