×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Come Muoversi a Copenaghen  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156245

Recensioni Copenaghen

IRENE MOSCHELLA
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : IL CENTRO URBANO DELLA CITTA'CON IL CAOS QUOTIDIANO E LA ROUTINE DI SEMPRE. Il Copenhagen Jazz Festival, che si svolge in estate, è un evento annuale che è il risultato di una significativa scena jazz che è esistita per molti... vedi tutto anni. Si sviluppò notevolmente quando un certo numero di musicisti jazz americani come Ben Webster, Thad Jones, Richard Boone, Ernie Wilkins, Kenny Drew, Ed Thigpen, Bob Rockwell, Link Wray andarono a vivere a Copenaghen nel 1960. Per il tempo libero si può passeggiare lungo Strøget, una lunga via pedonale commerciale nel centro di Copenaghen, è la più lunga del suo tipo in tutto il mondo, soprattutto tra Nytorv e Højbro Plads, che nel tardo pomeriggio e la sera sono un po' come un improvvisato circo con musicisti, maghi, giocolieri e altri artisti di strada. Copenaghen offre una grande varietà di ristoranti ed è possibile trovare una modesta ristorazione con panini (chiamati "smørrebrød"), che sono i più noti e tradizionali piatti. La maggior parte dei ristoranti, però, servono piatti internazionali.
Eleonora Sottile
Livello 30     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : A Copenhagen è possibile muoversi con una vasta gamma di mezzi di trasporto pubblico, tutti efficientissimi! Il sistema di trasporto pubblico è capillare, affidabile e comodo. Esiste un biglietto integrato che è possibile utilizzare su Metro, Autobus, Treni e Batobus... vedi tutto ed inoltre facilmente reperibile presso qualsiasi stazione della metro o direttamente a bordo del bus. Esistono inoltre diverse tipologie di ticket a seconda delle esigenze che consentono di risparmiare diverse DKK: carnet da 10 corse, biglietto 24h, carte 24/48/72h, carte settimanali e abbonamenti mensili. L'unica accortezza: stare attenti alle zone che si attraversano con i mezzi, ma il centro della città si sviluppa tra le zone 1 e 2. Dall'aeroporto è facilissimo raggiungere il centro della città in metro, ma fate attenzione perchè l'aeroporto si trova in zona 3. Altro mezzo da utilizzare assolutamente a Copenhagen è la bicicletta! Infatti la città ha ben 370 km di piste ciclabili e due ponti dedicati esclusivamente ai ciclisti.
GIOVANNI
Voto complessivo 9
Come muoversi : Copenaghen ha una ben stabilita rete di infrastrutture che la rendono una hub nel Nord Europa. Ha un servizio di qualità di strade, ferrovie, aeroporti e porti. Copenaghen ha una vasta rete di autostrade e strade pubbliche, che collega diversi comuni... vedi tutto della città al Nord Europa. Come in molte altre città in Europa il traffico a Copenaghen è in aumento. Durante le ore di punta a Copenaghen il traffico in centro città e nelle arterie della città è molto congestionato. La città ha molte piste ciclabili, le quali sono ampie e decisamente frequentate. Le piste ciclabili sono spesso separate dalle principali rotte di traffico e, a volte, hanno le loro segnaletiche. Copenaghen è conosciuta come una delle città più "amiche della bicicletta" del mondo, con un massimo di 32% di persone pendolari che vanno al lavoro in bicicletta. La città dispone di biciclette pubbliche che possono essere trovate in tutta la zona centrale e utilizzate con un deposito restituibile di 20 corone.
Da non perdere Vor Frelsers Kirke (Chiesa del nostro Redentore) , Birreria Carlsberg e Jacobsen
Angelo L'Abbate
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Sono stato a Copenaghen circa un paio di anni fa e me ne sono proprio innamorato. Oltre alla pulizia e all'organizzazione della città mi hanno molto colpito le azioni intraprese dalla pubblica amministrazione in merito al trasporto pubblico ed alla... vedi tutto rete di piste ciclabili realizzata. C'erano biciclette ovunque e i ciclisti sono di tutte le età...dal bambino imbacuccato all'interno della bici-cargo del genitore...all'anziana, che nonostante una leggera pioggerella, va in giro x la città con la propria bicicletta.Il ciclista nella capitale danese è davvero un utente privilegiato...da molte strade del centro cittadino hanno eliminato lo spazio per la sosta delle auto per realizzare le piste ciclabili a norma ed in sicurezza. Per noi italiani un sogno...
simona facchini
Livello 24     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Sicuramente il mezzo migliore per vedere Copenaghen è la bicicletta, ma anche la rete dei trasporti pubblici è capillare e frequente, quindi non ci sono assolutamente problemi di spostamento tra una zona e l'altra della città. Ho trovato una funzione... vedi tutto molto utile su Google maps che permette di visualizzare le fermate degli autobus e, cliccando sopra il simbolo, ti collega automaticamente all'azienda che gestisce i trasporti pubblici e ti permette di ricercare i percorsi desiderati con orari, numeri tram e/o treni, tempi di percorrenza.. Insomma, prima di uscire al mattino ci si può collegare al web e decidere che tram o treno prendere per andare a vedere una zona dalla parte opposta della città.
Da non perdere Palazzo Reale di Amalienborg , Giardini Tivoli , Kronborg Castle
Valter Corti
Livello 49     8 Trofeo   
Voto complessivo 8
Come muoversi : Città molto bella, pulita e organizzata. I mezzi offrono una copertura capillare in tutta la Danimarca con una frequenza tale da rendere superfluo l'uso della macchina. L'uso diffusissimo della bicicletta avvalorano maggiormente questo bel Paese. Poco traffico, niente ingorghi nelle... vedi tutto ore di punta, purtroppo una costante nelle nostre città. Una Capitale in cui la qualità della vita è ai massimi livelli. Non mi ero mai spinto più a Nord dell'Olanda e devo dire che la Danimarca mi ha dato grandi emozioni già all'arrivo: vedere dall'aereo una distesa così verde lambire il mare è stata una gioia. Raggiungere l'albergo a bordo di un treno senza autista (i treni della meteo sono automatizzati)una sorpresa. I palazzi così diversi dai nostri, con i tetti spioventi e la facciata a graticcio e poi i dintorni di Copenhagen, incantevoli e ricchi di storia.
Da non perdere helsingor
BERNARDO FRANCO AUDIA
Voto complessivo 10
Come muoversi : Ho utilizzato le due linee della metropolitana,ho viaggiato anche sul treno regionale,ho utilizzato anche il trasporto sui numerosi ed efficienti autobus constatando la frequenza e la puntualità, la barca per fare il giro della città per visitare i numerosi canali... vedi tutto di cui è attraversata la città, mi sono spostato in bicicletta constatando le innumerevoli piste ciclabili di cui è piena la danimarca, camminando a piedi per vedere le larghe strade ed i palazzi, i numerosi parchi con molto verde e numerose fontane.I numerosi cigni che vivono nei laghetti che attraversano le numerose strade e viali.
GABRIELLA SARDI
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Una bicicletta per girare tutta la città, scoprire angoli nascosti e di tanto in tanto parcheggiare la bici negli appositi spazi e proseguire a piedi e ammirare le casette colorate, fermarsi nel porto e fare un giro su un piccolo... vedi tutto traghetto o andare sulla costa che dista pochi kilometri dal centro. La città che vanta più persone in bici di qualsiasi altra e dove la sicurezza regna sovrana e finalmente puoi goderti una vacanza senza doverti muovere in macchina e rilassarti lungo Stroget, una lunghissima via pedonale dove alla sera puoi goderti spettacoli improvvisati con maghi e giocolieri.
Marilena Modesti
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Anche se Copenaghen è una piccola città, se si ha solo un fine settimana per vederla sono meglio i mezzi pubblici come metro, autobus o l'autobu ecologico che può entrare anche nelle aree pedonali a differenza degli altri mezzi. C'è... vedi tutto anche un comodo battello l'Harbour bus allo stesso prezzo dei mezzi pubblici (che sono un pò cari e quindi é meglio acquistare la Copenaghen Card) sarà sicuramente affascinante e meno costoso dei battelli turistici. Ad ogni modo si può girare tranquillamente anche a piedi poiché i luoghi di interesse sono vicini tra loro, oppure in bici che si affittano un pò ovunque e la cittadina è piena di piste ciclabili.
Julio Vilca Niebles
Livello 100     7 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : I mezzi di trasporto sono tanti ed efficienti, noi abbiamo usato autobus e treni e sono stati più che sufficienti, se non siete intenzionati a visitare tanti musei non conviene fare la Copenaghen card ma la carta dei trasporti che... vedi tutto comprente bus, metro e treno. Non abbiamo fatto in tempo a fare un giro in bicicletta ma abbiamo visto diversi noleggi (anche alcuni alberghi hanno questo servizio). Abbiamo fatto la tessera per il city sightseeing combinato bus + boat valido per 48 ore, hop on hop off, bellissimo, puoi salire e scendere dove vuoi per quante volte vuoi sia dal bus che dal battello, ma ci sono diverse soluzioni possibili, consigliato.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312498
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0