×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Belo Horizonte: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156249
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Terza città del Brasile, Belo Horizonte è la capitale dello stato di Minas Gerais nel sudest del grande paese sudamericano.

Circa 2milioni e mezzo di abitanti, il suo abitato si sviluppa sulla sponda sinistra del Rio das Velhas. Il suo territorio, e quello dei dintorni, è piuttosto variegato in termini paesaggistici: siamo nella zona degli altopiani ricchi di flora, fauna, spettacolari cascate, luogo molto gettonato da chi apprezza la natura all’ennesima potenza, da chi ama trekking e arrampicate.

Il clima è molto caldo durante tutto l’anno, con presenza di pioggia soprattutto da novembre a marzo, mentre i mesi invernali sono in genere asciutti.

La nascita di Belo Horizonte è realizzata a tavolino, da un’idea precisa, cioè creare dal nulla una vera e propria moderna città-giardino in un’area lontana dal mare e caratterizzata dalla presenza di miniere. Fondata nel 1898, in sostituzione dell’antica capitale di Minas Gerais, Ouro Preto, su progetto dell'ingegnere Aarão Reis. Nel corso del tempo la città ha superato di molto la grandezza del centro pensato alla fine del 1800, allargandosi sulle montagne e aumentando in densità abitativa. Ciò si è verificato soprattutto attorno agli anni Venti del 1900, proseguendo poi negli anni Cinquanta quando inizia un grosso processo di industrializzazione.

Al centro della zona agricola (coltivazione di cotone e tabacchi) e mineraria (oro, bauxite, ferro) che la circonda, Belo Horizonte presenta anche industrie nei settori siderurgico, tessile, alimentare e manufatturiero nel tabacco. È sede di una importante università.

Buono il turismo, essendo la città un punto di partenza ideale per visitare i suoi straordinari dintorni dell’area di Minas Gerais.

Belo Horizonte è molto vivace in fatto di eventi a cadenza quotidiana, molti legati alla danza e al teatro. Tra questi, da segnalare il Festival Internacional de Teatro Palco & Rua, a cadenza biennale, e il FID Circolando BH, festival di divulgazione della danza contemporanea. Attorno a maggio c’è la Festa Tradicional Italiana de Belo Horizonte, ricordando che tanti nostri connazionali hanno contribuito allo sviluppo della città (è stato stimato che è di origine italiana almeno il 30% della popolazione urbana). Tra aprile e maggio c’è anche il Festival di Food Buteco, in cui assaggiare i piatti tipici.

La cucina di Belo Horizonte è gustosa e sostanziosa, e i piatti sono in genere molto generosi. Tra le ricette tipiche, si va dal semplice pão-de-queijo, cioè pane al formaggio (il cui profumo accompagna il visitatore in giro per la città) alle belle porzioni di carne cotta alla griglia, mista, in genere c’è sempre la presenza di pancetta e salsiccia. Da assaggiare il pollo con quiabo, anche conosciuto come okra, un vegetale della famiglia delle malvacee, arrivato qui non si sa bene se dall’Asia o dall’Africa. Il tutto molto speziato, visto che qui è difficile rinunciare al pimento. Altre ricette da provare, i cavoli saltati, il maialino da latte arrostito in forno, il fegato alla piastra con cipolla e legumi, l’ambrosia, latte con uova che, letteralmente, si scioglie in bocca. Da gustare anche la torta di farina di mais con il cafezim appena fatto e il cachaça, acquavite a base di canna da zucchero.

Il nome Belo Horizonte è dovuto agli scorci meravigliosi che offre.

Dai suoi abitanti è affettuosamente chiamata Belô o Beagá. È anche detta semplicemente BH. I suoi cittadini interpongono spesso nel loro parlare il termine “Uai”, con il quale rafforzano ciò che stanno dicendo. Un rifugio tra le montagne, ma decisamente assolato e pieno di caldo e calore, per Belo Horizonte, singolare città che esprime la sua ospitalità tra monumenti, parchi verdeggianti, musei, centri culturali. Un luogo giovane, energico, dinamico in cui il cibo è saporito e, secondo una statistica di chi se ne intende, ospita il maggior numero di bar… a testa! Per questo è anche definita Cidade dos Bares.

Fuso Orario:
UTC+-3
Nome Abitanti:
belo-horizontino
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Belo Horizonte

vilma
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 10
Guida generale : Tem de tudo, da moderno a rustico eu amo tem mercado centao, parques joologico, tem tudo, teatros, museus, cinemas, bares, michidao comida de buteco, pessoa alegres. A segurança e otima, divercoes para todas as idades praças para passar a tarde,... vedi tutto mineirinho e mineirao, musicas de todos os ritimos buates famosas, musicas certanejas um lugar perfeito.
paolo mazzeo
Voto complessivo 4
Guida generale : Città unica con gente splendida
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156254
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0156244
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312503

Meteo Belo Horizonte

Sereno
9 °
Min 9° Max 21°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156244
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0